Due uomini incarcerati per aver violentato e picchiato una donna

Due uomini di Luton hanno perpetrato uno spaventoso attacco congiunto contro una donna, violentandola e picchiandola con oggetti.

Due uomini incarcerati per aver violentato e picchiato una donna

"Questo è stato un attacco congiunto spaventoso e brutale".

Due uomini di Luton sono stati incarcerati per un totale di 30 anni per aver violentato, aggredito sessualmente e picchiato una donna.

La Luton Crown Court ha sentito che la violenza sessuale e il pestaggio sono venuti alla luce quando gli agenti hanno risposto a una preoccupazione per il benessere.

Il 3 marzo 2020, alle 12:30, gli agenti erano andati a Hockwell Ring, Luton, e avevano trovato una donna in difficoltà.

Era stata violentata, aggredita sessualmente e picchiata con oggetti, tra cui una gamba di un tavolo e la pipa di un aspirapolvere, da Alyas Hussain e Slamet Nazir.

Entrambi gli uomini sono stati trovati colpevole di stuprare e aggredire la donna.

Il suo giudice d'onore Gilbert, passando la sentenza, ha dichiarato:

“Questo è stato un attacco congiunto spaventoso e brutale. Hussain aveva una convinzione arrogante, evidente dal modo in cui parlava alla polizia, che fosse sacrificabile.

“Era meno direttamente coinvolto nelle aggressioni sessuali, ma la sua violenza le ha facilitate.

"La mancanza di rispetto e il disprezzo che avevano per questa vittima erano chiari."

Il 17 febbraio 2021, Hussain, 41 anni, di Newark Road, è stato incarcerato per 15 anni.

Nazir, 38 anni, di Cavendish Road, è stato incarcerato per 15 anni. È stato anche inserito nel registro degli autori di reati sessuali.

Il sergente investigativo Clare Gilbert, che guidava la squadra di investigatori della polizia del Bedfordshire, ha dichiarato:

"Il livello di violenza e paura, in questo caso, è uno dei peggiori che abbia mai conosciuto ai miei tempi come agente di polizia."

“Se non fosse stato per l'intervento del pubblico, non ho dubbi che il risultato sarebbe stato molto peggiore.

“Vorrei ringraziare le persone che sono venute in aiuto di questa donna, in primo luogo segnalandoci l'incidente, ma anche fornendo prove così forti e convincenti che la giuria ha visto le bugie di Hussain e Nazir.

"Cercheremo sempre di perseguire chiunque commetta stupri o reati sessuali, e la durata delle condanne pronunciate qui riflette il livello depravato dei loro reati".

L'ispettore investigativo Michelle Lack ha aggiunto:

“Se ti è successo qualcosa, per favore segnalalo.

“Ti crederemo e faremo tutto il possibile per indagare in modo che i responsabili siano assicurati alla giustizia e tu riceva il sostegno appropriato.

"Abbiamo agenti appositamente formati che lavorano a stretto contatto con partner altamente qualificati, specializzati ed empatici per garantire che chiunque abbia subito uno stupro o una violenza sessuale, possa accedere all'aiuto di cui ha bisogno".

Le vittime di stupri e aggressioni sessuali possono ricevere supporto e guida dalla polizia del Bedfordshire e dalle agenzie partner, incluso il Centro di riferimento per aggressioni sessuali (SARC), nonché supporto durante il processo di indagine penale.

Report di violenza sessuale, anche se non recente, può essere fatta alla polizia chiamando il 101.

Chiama sempre il 999 in caso di emergenza o se sei in pericolo immediato.



Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che Shuja Asad assomigli a Salman Khan?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...