Due sorelle indiane si sposano online a causa del blocco

Due sorelle indiane del Bihar hanno finito per sposarsi online con i rispettivi sposi a causa del blocco nazionale.

Due sorelle indiane si sposano online a causa del blocco f

le spose e gli sposi erano vestiti e dotati di computer portatili.

Nonostante il blocco a livello nazionale, due sorelle indiane hanno organizzato cerimonie nuziali online con i rispettivi sposi.

Le sorelle erano del Bihar mentre i loro mariti risiedevano nell'Uttar Pradesh.

Il Coronavirus ha portato a un blocco in tutta l'India, ma le persone stanno trovando nuovi modi per andare avanti con i matrimoni e questo è uno di questi.

Le due donne avrebbero dovuto sposarsi mercoledì 25 marzo 2020, ma la cerimonia non è potuta andare avanti a causa del blocco.

Nel frattempo, anche la processione e il baraat dello sposo sono stati annullati.

Nonostante le cancellazioni, i membri della famiglia erano determinati affinché il matrimonio andasse avanti.

Il padre delle due sorelle, Ahmad Qureshi, ha deciso che si tenesse una cerimonia online.

Gli sposi erano in un luogo insieme al sacerdote mentre le suore indiane rimasero in Bihar.

Sia le spose che gli sposi erano vestiti e dotati di laptop.

È iniziata una cerimonia tradizionale con il sacerdote alla guida della processione.

Il matrimonio online si è svolto intorno alle 4:00 del giorno in cui avrebbe dovuto svolgersi la cerimonia originale.

Ahmad ha assistito al matrimonio online, insieme a diversi parenti, amici e persino un consigliere locale.

Dopo il matrimonio, entrambi i gruppi di famiglie si sono salutati tramite la videochiamata online.

Il Coronavirus ha fatto sì che molte cose si fermassero, anche i matrimoni.

Questo matrimonio online è un caso in cui le linee guida di blocco non vengono violate e non sono presenti rischi per la salute.

Prima del blocco, i matrimoni in India continuavano nonostante il governo avesse consigliato di non farlo.

Le cerimonie matrimoniali continuavano ma con precauzioni extra.

In un caso, si è svolto un matrimonio a Vadodara, nel Gujarat. Gli ospiti, così come gli sposi, indossavano maschere mentre tutti dovevano lavarsi le mani con un disinfettante prima di entrare nel locale.

La processione ha viaggiato da Ahmedabad e gli ospiti hanno partecipato nonostante il rischio costante di COVID-19.

Tuttavia, alcuni ospiti come la sorella dello sposo non hanno potuto partecipare. Viveva negli Stati Uniti e, a causa della cancellazione del volo, non poteva volare in India.

Il Coronavirus non ha impedito alla coppia di celebrare il proprio matrimonio. Hanno cambiato la data del matrimonio tre volte.

Nonostante ci fossero ospiti, era molto inferiore al numero originale degli invitati.

Dopo il matrimonio, hanno consigliato a tutti di seguire le istruzioni del governo per combattere il COVID-19 e di adottare le misure di sicurezza necessarie per ridurne la diffusione.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Hai mai avuto razzismo nello sport?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...