Trio incarcerato per l'attacco di Daylight Machete on Man

Tre uomini sono stati incarcerati per un totale di 43 anni dopo aver lanciato un attacco con il machete in pieno giorno che ha lasciato un uomo con ferite mortali.

Trio incarcerato per l'attacco di Daylight Machete on Man f

"Questo è stato un attacco selvaggio che ha lasciato la vittima con ferite potenzialmente letali".

Tre uomini, tutti di Birmingham, sono stati incarcerati per un totale di 43 anni lunedì 5 novembre 2018 alla Birmingham Crown Court dopo aver attaccato un uomo con un machete da 12 pollici.

Amir Hussain, 23 anni, Zain Islam, 23 anni e Hussan Yousaf, 21 anni, hanno messo all'angolo la vittima e l'hanno attaccata con la lama.

Si è saputo che l'uomo aveva accompagnato sua madre a un appuntamento dal medico quando l'incidente è avvenuto il 22 maggio 2018.

Il trio ha inseguito la vittima di 23 anni fuori strada a Small Heath, Birmingham, in un furgone rubato. L'auto dell'uomo si è successivamente schiantata contro i dissuasori e ha abbattuto un muro fuori dall'ambulatorio di Aubery Road GP.

Quando la vittima è scesa dall'auto e ha cercato di aiutare sua madre, è stato aggredito.

Hussain corse verso l'uomo, affondandogli la lama in profondità nel braccio.

L'uomo ha implorato i tre uomini di non fare del male a sua madre mentre veniva colpito sul busto.

Gli hanno squarciato lo stomaco e lo hanno lasciato con un taglio profondo al braccio prima di fuggire dalla scena nel camion, guidato dall'Islam.

Si è sentito che l'uomo è stato salvato dall'emorragia a morte da un'infermiera che è corsa fuori dall'ambulatorio per venire in suo aiuto.

L'agente investigativo Darren English, della polizia di West Midlands, ha dichiarato:

"Questo è stato un attacco selvaggio che ha lasciato la vittima con ferite potenzialmente letali".

"In effetti, se non fosse stato per le azioni rapide di un'infermiera che corse in suo aiuto, potrebbe benissimo essere morto."

"La vittima, che non è stata in grado di fornire un motivo per l'attacco, è stata comprensibilmente presa dal panico e nel suo tentativo di scappare si è scontrata con dissuasori e un muro".

È stato messo in coma indotto a causa delle ferite subite.

Le telecamere a circuito chiuso hanno catturato il momento in cui l'auto della vittima si schianta contro il muro e viene attaccata con il machete.

Guarda il filmato scioccante

video
riempimento a tutto tondo

DC English ha aggiunto: "Ha supplicato gli uomini, che conosceva dalla zona, per la calma e li ha esortati a non ferire sua madre".

"Ma Hussain iniziò immediatamente a colpire con il machete."

I testimoni hanno fornito alla polizia la targa del veicolo che è stata intercettata presso i servizi di Warwick dove sono stati arrestati due adolescenti.

La scientifica ha rivelato tracce del sangue della vittima e le impronte digitali di Yousaf sulla carrozzeria.

La polizia ha ricevuto una soffiata che gli aggressori si trovavano in un hotel ad Attercliffe, vicino a Sheffield. Sono stati trovati il ​​9 giugno 2018.

Nella stanza sono state trovate droghe, oltre a quasi 6,500 sterline in contanti.

I tre uomini sono stati arrestati, ma tutti e tre si sono rifiutati di rispondere a qualsiasi domanda durante l'intervista.

Hanno negato il tentato omicidio ma sono stati giudicati colpevoli delle accuse.

Dopo la condanna, DC English ha dichiarato:

"La vittima è stata posta in coma indotto e fortunatamente tirata fuori dopo l'intervento chirurgico."

"Ma è rimasto con cicatrici e l'impatto psicologico di un evento così traumatico".

"Sono lieto che i tribunali abbiano portato questi tre uomini pericolosi fuori dalla società per un periodo di tempo significativo".

Amir Hussain è stato incarcerato per 17 anni, mentre i fratelli Zain Islam e Hussan Yousaf sono stati entrambi condannati a 13 anni di prigione.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    L'AIB Knockout Roasting era troppo crudo per l'India?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...