Tony Kakkar risponde a Troll che farebbe "Bere veleno" piuttosto che ascoltarlo

Il cantante Tony Kakkar ha risposto a un troll che gli ha detto che preferirebbe "bere veleno" piuttosto che ascoltare la sua musica.

Tony Kakkar risponde a Troll che avrebbe "bevuto veleno" piuttosto che ascoltarlo f

"bere veleno e morire sarebbe meglio"

Il cantante indiano Tony Kakkar ha risposto a un troll che ha detto che preferirebbe bere veleno e morire piuttosto che ascoltarlo.

Arriva dopo che Kakkar ha pubblicato il video musicale per la sua ultima canzone "Kanta Laga" mercoledì 8 settembre 2021.

La traccia presenta sua sorella minore Neha Kakkar e il rapper Yo Yo Honey Singh.

La canzone si è rivelata popolare su YouTube, accumulando oltre 22 milioni di visualizzazioni.

Tuttavia, una persona su Twitter sembrava essere meno che impressionata dalla canzone, che è la settima uscita del cantante nel 2021.

L'utente dei social media ha dichiarato: "Sir apke gaane sunne se acha me Zahar khaake Mar jao. (Signore, bere veleno e morire sarebbe meglio che ascoltare la tua canzone.)”

Con grande sorpresa di molti fan, il cantante ha deciso di ritwittarlo e rispondere.

Disse: “Aap maro mat… kabhi bhi mat suno. (Non morire... non ascoltare mai).

“La tua vita è preziosa.

“100 Tony Kakkar aayenge jayenge. (Centinaia di Tony Kakkar vanno e vengono).

“Vorrei aapko meri Umar lag jaaye. (Vi auguro una lunga vita).”

I netizen hanno risposto al commento di Kakkar.

Alcuni lo hanno elogiato per la sua risposta di classe, mentre altri gli hanno consigliato di ignorare gli haters e di prestare attenzione ai suoi fan.

Questa non è la prima volta che Tony Kakkar è stato trollato per la sua musica o ha reagito alle critiche nei suoi confronti.

Una volta ha detto su Twitter: "Kuch toh log kahenge. (Le persone avranno sempre qualcosa da dire).

“Capisco cosa mi ha prestato la mia musica. La mia abitazione, le mie macchine, il mio Starbucks di tutti i giorni. Tutto quanto!!

“Bina khilono ke bachpan beeta hai. (Ho passato la mia infanzia senza giocattoli).”

La sua biografia su Twitter recita: "Quel sorriso quando balli sulla mia musica è la ragione per cui faccio musica".

Tony Kakkar è meglio conosciuto per aver realizzato canzoni spensierate, ma è diventato famoso per la prima volta dopo aver fatto il suo debutto a Bollywood nel 2012.

Ha lavorato come direttore musicale per il film del 2012 Mr Bhatti su Chutti interpretato da Anupam Kher. Kakkar ha composto la canzone "Good Boys Bad Boys".

Tuttavia, il film è stato un fallimento commerciale.

La cantante ha due sorelle che sono anche cantanti di successo, Neha Kakkar che è presente in "Kanta Laga" e il loro fratello maggiore Sonu Kakkar.

Neha Kakkar è stata recentemente giudice su TV Sony Idolo indiano ma è stato sostituito da Sonu Kakkar a metà delle riprese dello spettacolo.

Guarda il video musicale di "Kanta Laga"

video

Naina è una giornalista interessata alle notizie asiatiche scozzesi. Ama la lettura, il karate e il cinema indipendente. Il suo motto è "Vivi come gli altri non fanno così puoi vivere come gli altri non vogliono".