Ladri, rapinatori e ladri per avere localizzatori GPS

Come parte di un nuovo schema, i prolifici ladri, rapinatori e ladri devono essere contrassegnati con localizzatori GPS nel tentativo di impedire loro di recidivare.

Ladri, ladri e scassinatori per avere localizzatori GPS f

"Hanno appena preso gli articoli più costosi"

Ladri, ladri e ladri saranno contrassegnati con localizzatori GPS nel tentativo di ridurre le loro possibilità di recidiva.

Sotto un progetto pilota del Ministero della Giustizia (MoJ), i trasgressori verranno automaticamente etichettati fino a un anno dopo essere stati rilasciati dalla prigione.

Parteciperanno le forze di polizia di Gwent, Avon e Somerset, Cheshire, Gloucestershire, Humberside e West Midlands.

Il Ministero della Giustizia ha affermato che rintracciare i trasgressori 24 ore al giorno fungerebbe da deterrente.

Si stima che 250 autori di reato, che hanno scontato un anno di prigione, riceveranno il cartellino nei primi sei mesi del programma, come parte delle loro condizioni di licenza.

La polizia sarà in grado di incrociare i dati GPS con le segnalazioni di nuovi furti, rapine e furti con scasso per vedere se i delinquenti erano nella zona in quel momento.

Nel dicembre 2020, i ladri hanno fatto irruzione nel parrucchiere di Diane Titmus, rubando circa £ 2,000 di azioni, nonché asciugacapelli e piastre.

L'irruzione è stata la dodicesima volta in 12 anni in cui è stato fatto irruzione nel salone di Newport.

La signora Titmus ha detto: “Hanno preso solo gli articoli più costosi, sapevano cosa stavano facendo.

“La prima volta che è successo è stato qualche anno fa. Sono arrivato nel fine settimana di Natale, il nostro più grande fine settimana, avevano preso ogni singolo oggetto.

“Ho dovuto correre da tutti i miei amici e prendere in prestito asciugatrici, forbici, solo per poter lavorare quel giorno.

“Ero davvero molto, molto turbato, ma anche arrabbiato. Come osano? Ho lavorato davvero duramente per tutta la vita per avere questo, solo per qualcuno che entrasse e lo prendesse. "

La sig.ra Titmus ha rivelato che è successo così tante volte che non ha più fatto richieste di risarcimento assicurative a causa dell'aumento che avrebbe significato per il suo premio.

Ha continuato: “Altre volte mi sono costati 500 sterline quando rompono una finestra e probabilmente avevano circa 30 centesimi in penny che erano rimasti nel cassetto.

“Dobbiamo solo cancellarlo come una perdita. Lavoriamo duramente per una settimana per pagare il ladro: è così che funziona ".

A causa della pandemia Covid-19, furti e furti con scasso in Inghilterra e Galles sono caduti perché molte persone sono rimaste a casa.

Ladri, rapinatori e ladri per avere localizzatori GPS

Il ministro per la criminalità e la polizia Kit Malthouse ha affermato che il pilota di monitoraggio è stato "critico" in quanto si prevede che i livelli torneranno a quelli visti prima del Covid-19.

Egli ha detto:

"Vogliamo assicurarci di aiutare quei trasgressori a tornare sulla retta via".

"Pensiamo che la supervisione 24 ore su XNUMX, attraverso questo tag sulla caviglia, li aiuterà a rendersi conto di essere effettivamente osservati, e quindi a scegliere qualcos'altro da fare, oltre a tornare al loro precedente crimine.

"È una supervisione rigorosa in un modo che non abbiamo mai visto prima e pensiamo che avrà un grande impatto".

Secondo i dati del Ministero della giustizia, oltre il 50% dei condannati per furto recidiva entro un anno dal rilascio.

Questi tipi di crimini costano al pubblico circa 4.8 miliardi di sterline all'anno, ma il 79% dei casi di furto e il 62% dei casi di rapina non hanno portato all'identificazione di sospetti, rispetto a una media del 24% in tutti gli altri casi.

Seguendo i progetti pilota, il Ministero della Giustizia ha affermato di aver pianificato di estendere lo schema ad altre 13 forze nel settembre 2021.

I tag sono già stati introdotti in alcune parti dell'Inghilterra e del Galles per monitorare dove hanno bevuto i criminali che sono stati condannati per aver commesso crimini mentre erano ubriachi.

I tag di sobrietà monitorano i livelli di dolcezza di chi li indossa ogni 30 minuti per vedere se hanno consumato alcol.

In caso affermativo, il servizio di probation viene avvisato.

Il vicecapo della polizia di Gwent, Amanda Blakeman, ha detto che un piccolo numero di criminali stava commettendo furti, rapine e rapine.

Ha detto: "I criminali tendono ad essere delinquenti seriali che compiono molti di questi tipi di crimini in un breve periodo di tempo, che può essere molto consapevole dal punto di vista forense, possono individuare locali che non sono trascurati quindi non ci sono testimoni allora diventa molto difficile mettere insieme quegli indizi per risolvere quel particolare crimine.

"Ovviamente con la capacità di essere in grado di taggare i nostri trasgressori persistenti significa che siamo in grado di vedere dove si trovano e se sono in prossimità di reati che si sono verificati."

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • Sondaggi

    Quale fast food mangi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...