La vera storia dietro la serie drammatica "Bakhtawar"

"Bakhtawar" di Yumna Zaidi è stato acclamato dalla critica e ora, la donna su cui è basato, ha condiviso le sue lotte.

La vera storia dietro la serie drammatica "Bakhtawar f

Ha dovuto travestirsi da uomo per mantenere lei e sua figlia.

dramma pakistano Bakhtawar ha catturato l'attenzione degli spettatori nel 2022 ma sapevi che è ispirato alla storia della vita reale di una donna?

Lo spettacolo aveva come protagonista Yumna Zaidi ed è stato acclamato dalla critica.

In Pakistan, le donne affrontano una gamma ristretta di professioni accettabili e sono soggette a controllo se si discostano dalle norme sociali.

Farheen Ishtiaq, noto anche come Bakhtawar nella vita reale, esemplifica le sfide e la resilienza delle donne che affrontano questi vincoli.

Per anni, Farheen si è ritagliata una carriera a Lahore, il tutto assumendosi le responsabilità della maternità single.

Il suo viaggio è stato recentemente messo in luce quando è apparsa come ospite Mattina con Fiza, dove ha condiviso candidamente la storia della sua vita.

Farheen ha rivelato che il suo matrimonio, un matrimonio d'amore, iniziato 16 anni fa, è durato solo sei mesi prima che suo marito svanisse inspiegabilmente.

Rimasta sola a prendersi cura della loro figlia, Farheen si ritrovò coinvolta nell'arduo compito di provvedere a sua figlia.

Ha dovuto travestirsi da uomo per mantenere lei e sua figlia.

In seguito alla scomparsa del marito, Farheen ha intrapreso una ricerca durata un anno per localizzarlo, sperando in risposte o in una conclusione.

Tuttavia, i suoi sforzi si rivelarono inutili, portandola alla dolorosa consapevolezza di essere stata ingannata.

Determinata nella sua determinazione ad andare avanti, Farheen prese la difficile decisione di cessare la sua lotta nella ricerca di suo marito.

Dopo diversi anni, l'ex marito di Farheen riemerse, esprimendo un improvviso interesse per il loro bambino, un bambino che apparentemente aveva dimenticato. Non sapeva nemmeno il sesso di suo figlio.

Ora che ha 15 anni, la figlia di Farheen ha espresso il desiderio di riconnettersi con suo padre, una prospettiva che ha suscitato emozioni complesse in Farheen.

Riconoscendo il desiderio di sua figlia di un legame paterno, Farheen ha affrontato la situazione con grazia e comprensione.

Ha detto a sua figlia che non sapeva dove fosse.

Fiza ha chiesto agli spettatori di aiutare Farheen. Ha detto che vivono entrambi in un ostello.

“Per favore, aiutateli affinché possa tornare ad essere una donna e ad avere una casa propria”.

I fan sono rimasti toccati dalla storia di Farheen.

Un utente ha detto: “Farheen incarna la forza e la resilienza delle donne che rifiutano di essere definite dai vincoli sociali, forgiando il proprio percorso con determinazione e grazia”.

Un altro ha scritto: “Il mondo è così crudele e spietato. Questa è una donna estremamente forte.

Uno ha commentato: “Il dramma Bakhtawar non ha nemmeno lontanamente rappresentato tutta la lotta che Farheen ha dovuto affrontare. Mi fa lacrimare gli occhi."



Ayesha è la nostra corrispondente dall'Asia meridionale che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale fast food mangi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...