Le case automobilistiche non venderanno auto a benzina o diesel dal 2030

Il rinvio da parte di Rishi Sunak del divieto delle nuove auto a benzina e diesel ha diviso i marchi, alcuni dei quali si sono impegnati a diventare esclusivamente elettrici a partire dal 2030.


Questo è circa tre anni prima rispetto ai marchi gemelli

Rishi Sunak ha annunciato che il divieto di vendita di nuove auto a benzina e diesel sarà posticipato dal 2030 al 2035.

La decisione Diviso produttori di automobili, con Ford che afferma che ciò “minerebbe” il passaggio all’elettrico.

Lisa Brankin, presidente della Ford britannica, ha affermato che l’obiettivo originale del 2030 “è un catalizzatore vitale per accelerare la Ford verso un futuro più pulito”, aggiungendo che la società ha già investito 430 milioni di sterline nell’ammodernamento dei suoi stabilimenti nel Regno Unito per produrre auto elettriche.

D’altro canto, Toyota ha accolto con favore l’annuncio, aggiungendo di aver riconosciuto che “tutte le tecnologie a basse emissioni e accessibili possono avere un ruolo da svolgere in una transizione pragmatica dei veicoli”.

Nel frattempo, l’ente dell’industria automobilistica del Regno Unito, la Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT), ha espresso preoccupazione sul fatto che il ritardo potrebbe scoraggiare gli automobilisti dal passaggio ai veicoli elettrici.

Nonostante l'annuncio del Primo Ministro, alcuni produttori si sono impegnati a vendere solo veicoli elettrici a partire dal 2030.

Consideriamo i marchi automobilistici che attualmente non intendono avere auto a benzina o diesel negli showroom del Regno Unito a partire dal 2030.

Alfa Romeo

Le case automobilistiche che dal 2030 non venderanno più auto a benzina o diesel - alfa

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2027

Dal 2025, l’Alfa Romeo afferma di voler lanciare solo modelli puramente elettrici, ed entro il 2027 la sua intera gamma in Europa dovrebbe essere costituita da veicoli elettrici.

Si tratta di circa tre anni in anticipo rispetto ai marchi gemelli sotto la bandiera del gruppo Stellantis.

Attualmente ha in vendita solo un'auto "elettrificata": l'ibrida plug-in Tonale.

La sua prima Alfa completamente elettrica dovrebbe essere presentata nel 2024 e probabilmente si chiamerà Brennero.

Bentley

Le case automobilistiche non venderanno auto a benzina o diesel dal 2030 - bentley

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Bentley è stato uno dei primi marchi ad annunciare il passaggio all’elettrico, annunciando nel 2020 che sarebbe diventato un produttore di auto elettriche a pieno titolo entro il 2030.

Il primo modello completamente elettrico è previsto per il 2025.

Si tratta di un cambiamento enorme per il marchio, che metterà fine alla sua storia di 111 anni di auto con motori a benzina.

Adrian Hallmark, presidente e amministratore delegato di Bentley, ha affermato che è giunto il momento di un "cambiamento profondo" per il produttore di automobili:

“Siamo in missione. Dobbiamo cambiare tutto. Ma le nostre auto del futuro appariranno altrettanto stimolanti e gloriose come lo sono oggi”.

Citroen

Le case automobilistiche che dal 2030 non venderanno più auto a benzina o diesel - Citroen

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Come altre case automobilistiche del gruppo Stellantis, Citroen lancerà solo modelli completamente elettrici dal 2026 in poi.

Anche se Citroen non ha chiarito quando smetterà di vendere veicoli elettrici, probabilmente sarà entro il 2030 per soddisfare le intenzioni del suo gruppo madre.

Attualmente offre cinque auto elettriche nella sua gamma globale di modelli: e-C4, e-C4 X, e-Spacetourer, e-Berlingo e il dinky quadriciclo Ami.

C

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Cupra – il marchio sportivo derivato da Seat – ha attualmente in vendita un veicolo a emissioni zero, la Born.

La Born è essenzialmente una Volkswagen ID.3 ribattezzata.

Ma nel 2021 il CEO Wayne Griffiths ha affermato che l’azienda ha “l’ambizione di diventare un marchio completamente elettrico entro il 2030”.

DS Automobiles

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2024

I vertici di DS Automobile hanno confermato che sarà un marchio completamente elettrico a partire dal 2024.

Nel 2021, Béatrice Foucher, CEO di DS Automobiles, ha dichiarato:

“L’industria automobilistica sta vivendo un cambiamento la cui ampiezza e velocità non hanno precedenti.

“Da pioniere, DS Automobiles ha anticipato questa mossa, ponendo l’elettrificazione al centro della sua strategia”.

“I prossimi sviluppi della legislazione e dell’ecosistema dei veicoli elettrici offrono opportunità che vogliamo offrire ai nostri clienti che già apprezzano la nostra gamma elettrificata.

“Ho preso la decisione di accelerare lo sviluppo per creare una nuova arte di viaggio 100% elettrica, desiderabile in termini di divertimento e notevole in termini di qualità e prestazioni; una nuova arte del viaggio, costantemente high tech e altrettanto raffinata.

“È un piano audace che prenderà forma a partire dal 2024”.

Fiat

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Nel 2021, i vertici della Fiat hanno confermato che dirà addio ai motori benzina e diesel entro il 2030.

Il marchio inizierà a eliminare gradualmente tutti i modelli con motore a combustione dalla sua gamma globale a partire dal 2025 ed entro la fine del decennio non venderà più autovetture con motore a benzina o diesel sotto il cofano.

Il capo della Fiat Olivier François ha dichiarato: “Tra il 2025 e il 2030, la nostra gamma di prodotti diventerà gradualmente solo elettrica.

“Questo sarà un cambiamento radicale per la Fiat”.

La più venduta della Fiat è la 500, che è già diventata elettrica.

guado

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Ford ha annunciato nel febbraio 2021 che l’intera gamma di veicoli passeggeri in Europa sarà elettrica o ibrida plug-in entro la metà del 2026.

E nel 2030 la Ford sarà esclusivamente elettrica.

La sua prima auto esclusivamente elettrica è l'imponente Mustang Mach-E a cui si unirà a breve il nuovo SUV Explorer. E Ford ha già iniziato le vendite delle versioni elettriche dei suoi popolarissimi furgoni Transit.

Il produttore ha inoltre confermato che utilizzerà un’alleanza strategica formata con Volkswagen AG nel 2019 nella fase iniziale del suo assalto completamente elettrico.

Ford utilizzerà la piattaforma di veicoli elettrici MEB del suo partner tedesco per costruire modelli più convenienti nello stabilimento di Colonia.

Genesis

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Genesis è la divisione lusso di Hyundai.

Recentemente ha fatto irruzione in Europa con una gamma di auto ibride ed elettriche.

Il marchio ha dichiarato che dal 2025 lancerà solo modelli alimentati a batteria e che dal 2030 venderà solo veicoli elettrici in Europa.

Giaguaro

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2025

Jaguar è ​​stata la prima casa automobilistica premium a competere con Tesla nel 2018 con il lancio della I-Pace.

Rimane ancora l'unico veicolo elettrico Jaguar in vendita. Tuttavia, la situazione cambierà nei prossimi due anni.

Nel febbraio 2021, i dirigenti hanno delineato l’intenzione di Jaguar di diventare un “marchio di lusso completamente elettrico” a partire dal 2025.

La mossa vedrà Jaguar eliminare completamente i motori a benzina che si sono fatti un nome entro i prossimi tre anni.

Il primo veicolo elettrico di prossima generazione sarà presentato nel 2024 e si conferma come una gran turismo a quattro porte da £ 100,000 con il “fattore wow”.

Jeep

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

L’Avenger è il primo modello completamente elettrico di Jeep e sarà affiancato da altri modelli alimentati a batteria, con la società che confermerà quattro nuove auto elettriche entro il 2025.

Entro il 2030, i dirigenti affermano che il 100% delle vendite in Europa sarà elettrico.

Negli Stati Uniti, circa il 50% delle vendite entro la fine del decennio riguarderà veicoli elettrici.

Lexus

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Lexus ha molta esperienza con gli ibridi ma non così tanto con le auto completamente elettriche, con solo due in vendita.

Ma alla fine del 2021, i vertici hanno delineato i piani di Lexus e Toyota per lanciare un totale di 30 veicoli elettrici a batteria entro il 2030.

Lexus, tuttavia, avrà una scadenza più ravvicinata per la fine della vendita di auto a benzina rispetto al marchio gemello, puntando a vendere solo auto elettriche al 100% a batteria nei principali mercati entro il 2030.

MINI

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

È confermato che MINI si trasformerà in un marchio completamente elettrico entro il 2030.

Lancerà il suo ultimo nuovo modello con motore a combustione interna nel 2025, sperando che la metà di tutte le vendite siano auto elettriche entro il 2027.

Al Motor Show di Monaco del 2023, la casa automobilistica ha presentato la sua nuovissima MINI Electric hatchback e una versione completamente elettrica del SUV Countryman.

MINI si è inoltre impegnata a produrre veicoli elettrici in Gran Bretagna con un nuovo investimento nella sua fabbrica automobilistica di Oxford.

Peugeot

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Come per gli altri marchi del marchio Stellantis, l’elettrificazione è al centro della strategia di Peugeot.

Si prevede che il 70% delle vendite mondiali sarà elettrico nel 2022 e rimuoverà tutti i modelli benzina e diesel dagli showroom entro la fine del decennio.

Nel dicembre 2021, l'amministratore delegato di Peugeot Linda Jackson ha confermato l'ambizione del produttore di diventare un marchio esclusivamente elettrico entro il 2030.

Tuttavia, gli acquirenti al di fuori dell’Europa potranno ancora acquistare nuove Peugeot a benzina e diesel nel prossimo decennio.

Renault

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Renault ha delineato la sua intenzione di diventare un marchio di auto completamente elettriche in Europa a partire dal 2030.

L’amministratore delegato Luca de Meo ha dichiarato: “La Renault sarà al 100% elettrica nel 2030 in Europa”.

Ciò vedrà l’accelerazione del suo piano precedente per raggiungere il 90% delle vendite di veicoli elettrici nella regione entro quella data.

Ha già confermato l'arrivo di una Renault 5 e 6 completamente elettriche.

Rolls-Royce

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Anche i produttori di auto di lusso come Rolls-Royce si stanno preparando a passare all’elettrico.

Ha già presentato la sua prima auto a emissioni zero, la Spectre da £ 330,000.

I boss hanno confermato che tutti i modelli saranno elettrici entro il 2030.

L’amministratore delegato Torsten Muller-Otvos, ha dichiarato:

“Negli ultimi dieci anni mi è stato chiesto più volte: quando la Rolls-Royce diventerà elettrica? E quando produrrete la vostra prima auto elettrica?

“Ho risposto con una promessa inequivocabile: 'Rolls-Royce diventerà elettrica, a partire da questo decennio'. Oggi mantengo la parola data”.

Vauxhall

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2028

Vauxhall sembra essere un marchio che ha segnalato il suo passaggio ai veicoli elettrici principalmente a seguito delle indicazioni dei ministri.

Sul suo sito web si legge: “Il governo del Regno Unito ha vietato la vendita di nuovi veicoli alimentati a benzina e diesel a partire dal 2030 e consentirà solo veicoli a zero emissioni a partire dal 2035.

“Ma non aspetteremo fino ad allora.

“Dal 2028, Vauxhall venderà solo auto e furgoni elettrici al 100%, sette anni prima della scadenza del governo. Siamo in prima linea con l’elettrico”.

Nel 2023, Ellesmere Port di Vauxhall è diventato il primo sito di produzione esclusivamente elettrico del Regno Unito.

Volvo

Quando smetterà di vendere auto a benzina e diesel? – 2030

Volvo ha già eliminato tutti i modelli diesel dai suoi showroom e farà lo stesso con le auto a benzina entro il 2030.

La casa automobilistica svedese, di proprietà del Zhejiang Geely Holding Group con sede a Hangzhou, afferma che il 50% delle sue vendite globali dovrebbero essere costituite da auto completamente elettriche entro il 2025 – e l’altra metà da modelli ibridi.

Dal 2025, lancerà un modello puramente elettrico ogni anno fino al 2030, quando bandirà completamente le trasmissioni a benzina e ibride e venderà solo veicoli elettrici.

L'annuncio di Rishi Sunak significa che le nuove vendite di auto a benzina e diesel rimarranno fino al 2035.

E anche se c’è frustrazione per i cambiamenti, alcune case automobilistiche restano impegnate a diventare esclusivamente elettriche entro la scadenza originaria del 2030.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Quale area pensi che il rispetto si stia perdendo di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...