La maestra Sabina Nessa uccisa in 5 minuti a piedi dal pub

In un altro caso di violenza contro le donne, l'insegnante Sabina Nessa è stata uccisa durante una passeggiata di “cinque minuti” al pub per incontrare un'amica.

L'insegnante Sabina Nessa uccisa in "5 minuti" a piedi dal pub per incontrare un amico f

"non è mai arrivata a destinazione."

La polizia ha detto che Sabina Nessa è stata uccisa mentre camminava per incontrare un amico in un pub. È l'ultima tragedia dell'epidemia di violenza contro le donne nel Regno Unito.

Secondo quanto riferito, l'insegnante è stata aggredita mentre si recava al bar The Depot nel villaggio di Kidbrooke, a sud-est di Londra, da casa sua in Astell Road verso le 8:30 del 17 settembre 2021.

Un membro del pubblico ha scoperto il corpo della signora Nessa a Cator Park la mattina dopo.

Si ritiene che la 28enne sia stata uccisa mentre attraversava il parco.

La polizia ha avviato un'indagine per omicidio e un uomo sulla quarantina è stato arrestato con l'accusa di omicidio. È stato rilasciato sotto ulteriori indagini.

L'ispettore Joe Garrity ha dichiarato:

“Il viaggio di Sabina avrebbe dovuto durare poco più di cinque minuti, ma non è mai arrivata a destinazione.

“La nostra indagine sta facendo buoni progressi e gli agenti specializzati rimangono sulla scena del crimine svolgendo intense ricerche e indagini.

"Sappiamo che la comunità è giustamente scioccata da questo omicidio - così come lo siamo noi - e stiamo usando ogni risorsa a nostra disposizione per trovare l'individuo responsabile".

La polizia ha lanciato un appello affinché tutti i potenziali testimoni si facciano avanti.

Il 24 settembre 2021 si terrà una veglia in memoria della signora Nessa. È stata organizzata da un gruppo della comunità di Kidbrooke ed è sostenuta da Reclaim the Streets che si è detta arrabbiata e affranta” dall'uccisione e ha invitato il governo a fare qualcosa per “un'epidemia di violenza che si dispiega davanti ai nostri occhi”.

Il cugino della signora Nessa, Zubel Ahmed, ha affermato che l'insegnante è un'“anima bella” e ha chiesto aiuto per trovare la persona responsabile del “crimine orribile”.

Ha detto che i suoi genitori erano "assolutamente scioccati" e "ancora inconsolabili, comprensibilmente, nel sentire che la loro figlia era stata portata via da loro da un uomo codardo".

Descrivendo suo cugino, il signor Ahmed ha detto:

“Insegna da due anni. Ama insegnare, adora i bambini, ha un paio di gatti a casa. Era solo un'anima bellissima".

La signora Nessa ha insegnato alla scuola elementare Rushey Green.

La polizia ha detto che un esame post mortem è stato inconcludente.

In risposta alla morte, un gruppo della comunità ha distribuito fogli informativi che consigliano alle donne come stare al sicuro durante la notte.

Raccomanda alle donne di attenersi a luoghi affollati con una buona illuminazione.

Il team Safer Spaces di Royal Greenwich ha distribuito allarmi personali alle donne.

Il distretto ha emesso oltre 200 allarmi a donne e residenti vulnerabili negli ultimi due giorni, in particolare nell'area di Kidbrooke.

Il foglio suggerisce anche che i pedoni dovrebbero affrontare il traffico in arrivo e nascondere i loro gioielli.

La morte di Sabina Nessa arriva nel mezzo di un'epidemia di violenza contro le donne nel Regno Unito.

Secondo i dati dal Ufficio per le statistiche nazionali e il governo scozzese, più di 200 donne sono state uccise tra marzo 2019 e 2020 nel Regno Unito.

Nonostante la tragedia, l'incidente non ha ricevuto la stessa attenzione mediatica rispetto a casi simili come quello di Sarah Everard, scomparsa dopo aver lasciato la casa di un'amica.

Il suo corpo è stato trovato a più di 50 miglia da dove è stata vista l'ultima volta.

Ciò ha spinto gli utenti dei social media a chiedere maggiore attenzione al caso della signora Nessa.

Un netizen aveva sottolineato che in un giornale la morte della signora Nessa era sulla venticinquesima pagina, definendo “vergognosa” la mancanza di attenzione dei media.

Un'altra persona ha scritto: “Si chiamava #SabinaNessa.

“Una giovane donna brillante, con tutta la vita davanti a sé, proprio come #SarahEverard. Per favore, presta la stessa attenzione.”

Un terzo ha detto:

"È abbastanza sorprendente che l'omicidio di Sabina Nessa non domini le notizie".

"Sì, c'è stato un arresto, e quindi ci sono significative restrizioni alla segnalazione in atto, ma le conversazioni sulla violenza contro le donne e le storie sulla sua vita sono purtroppo carenti".

Altri hanno affermato che la mancanza di attenzione dei media rispetto ad altri casi simili era dovuta al fatto che Sabina Nessa era una persona di colore.

Gli utenti di Instagram hanno anche iniziato a pubblicare informazioni sul caso nelle loro storie.

La questione ha presto attirato più discussioni e l'hashtag #SabinaNessa ha iniziato a fare tendenza.

A seguito di ciò, il sindaco Sadiq Khan è apparso su Buongiorno Gran Bretagna e ha chiesto che la misoginia sia un crimine d'odio.

Khan ha dichiarato: “Tra la Giornata internazionale della donna dell'anno scorso e la Giornata internazionale della donna di quest'anno, 180 donne sono state uccise per mano di uomini in tutto il paese.

“Abbiamo un'epidemia quando si tratta di violenza contro le donne e le ragazze, abbiamo bisogno di un approccio a tutto sistema.

“Dobbiamo assicurarci che in giovane età ai ragazzi venga insegnato a rispettare le ragazze a cui vengano insegnate relazioni sane.

“Le ragazze in giovane età stanno cambiando il modo in cui si vestono mentre vanno a scuola a causa del modo in cui vengono trattate dai ragazzi.

“Penso che dobbiamo fare della misoginia un crimine d'odio. Penso che le molestie nello spazio pubblico contro le donne dovrebbero essere un reato penale.

"Penso che dobbiamo dare a questo problema la stessa serietà che diamo ad altri problemi".

Mentre ora viene prestata maggiore attenzione al caso, il fatto che ci sia voluta quasi un'intera settimana dopo la sua morte significa che è necessario fare di più quando si tratta di prestare attenzione a tutte le donne.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Novitá

MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Il tuo stile musicale preferito è

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...