Taapsee Pannu discute il divario retributivo di genere di Bollywood

Taapsee Pannu ha pesato sulla disparità retributiva tra attori maschili e femminili all'interno di Bollywood. Scopri cosa ha detto.

Taapsee Pannu si difende per Slamming Paparazzi - f

"E il divario continua ad aumentare"

Taapsee Pannu ha espresso la sua opinione sulla disparità salariale di Bollywood tra attori maschi e femmine.

La star di Bollywood ha detto che le attrici che chiedono più soldi sono viste come “difficili”, mentre se un attore maschio aumenta il suo compenso, è considerato un segno di successo.

Ha elaborato:

“Se un'attrice chiede di più, viene definita difficile e problematica e se un uomo chiede di più è un segno del suo successo.

“La differenza è che gli uomini che hanno iniziato con me guadagnano 3-5 volte di più di quello che guadagno io.

"E il divario continua ad aumentare man mano che andiamo nella categoria delle stelle più alte."

Taapsee ha anche parlato di film incentrati sulle donne realizzati con un budget inferiore, affermando che anche il pubblico ne è responsabile.

Ha detto che il pubblico non celebra le attrici tanto quanto gli attori maschi.

Ciò si traduce in film incentrati sulle donne con incassi più bassi al botteghino.

Taapsee ha continuato: “Anche ora lottiamo con i budget.

“Tutti sentono dire che dal momento che è un film guidato da donne, i budget dovranno essere ridotti e questo perché i nostri ritorni sono sempre ingiusti rispetto alle nostre controparti maschili.

"E il pubblico è una grande ragione dietro a questo."

Sul fronte del lavoro, Taapsee Pannu è stato visto l'ultima volta in Haseen Dillruba insieme a Vikrant Massey e Harshvardhan Rane.

Taapsee interpreta una donna che diventa la principale sospettata dopo che suo marito è stato ucciso in un'esplosione.

Il film è uscito su Netflix con recensioni contrastanti.

Un critico aveva detto che "la consegna di Taapsee è esattamente la stessa nei suoi film, cambiano solo i costumi".

Ha poi ritwittato il tweet di un fan, che ha usato un linguaggio offensivo nei confronti del critico.

Quando gli è stato chiesto in merito, Taapsee ha difeso le sue azioni, dicendo che il critico le ha preso un "pugno personale".

Su Twitter ha scritto: “La recensione di un film è molto soggettiva.

"Le critiche al film e al personaggio sono ben accette e mi aiutano a imparare e migliorare, cosa di cui sento di avere un enorme raggio d'azione, ma è ciò che abbassa un critico a un troller".

Un altro critico cinematografico ha chiesto a Taapsee cosa pensasse fosse un "scavo personale". L'attrice ha risposto:

“Beh Raja, se non riesci a trovare una linea sottile che separa i due, immagino che siamo andati ben oltre l'essere il critico del film e diventare il critico di un attore in particolare con i vestiti che portano al cambiamento e nient'altro.

"Aspettatevi di più dai critici 'intellettuali'."

Taapsee ha fatto il suo debutto a Bollywood con Chashme Baddoor in 2013.

È diventata una delle più importanti del settore attrici.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Saresti timido di una scansione del seno essendo una donna?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...