Sydney Pizza Shop Worker stuprata da un gruppo di adolescenti drogati

Un dipendente di una pizzeria australiana ha preso parte allo stupro di gruppo di una donna di 18 anni che era stata drogata.

Sydney Pizza Shop Worker gang violentata adolescente drogata f

"Tutti si sono alternati in me."

Il pizzaiolo Ricardo Audish è stato condannato per il suo coinvolgimento nello stupro di gruppo di una donna di 18 anni che era stata drogata.

Il procuratore Kate Nightingale ha detto che il 42enne di Sydney, in Australia, non ha mostrato alcun rimorso.

Ha aggiunto che la colpevolezza morale di Audish non è stata ridotta da alcuna condizione di salute mentale dichiarata dalla difesa.

Alla corte distrettuale del NSW, Audish è stata giudicata colpevole di tre capi di aggressione sessuale aggravata in compagnia.

Dopo che la giuria ha lasciato l'aula, Audish ha gridato che "non c'erano prove" e la polizia "ha cercato di nascondere tutta la verità".

Ha anche etichettato la vittima come "prostituta" e ha abusato verbalmente dei pubblici ministeri del suo caso.

La vittima era stata violentata in una pizzeria a Lugano nell'ottobre 2016.

Quella sera prima aveva fatto sesso consensuale con il suo ragazzo in un gabinetto. Poi le ha detto "tutti gli altri ragazzi vogliono fare sesso con te adesso", a cui lei ha risposto "diavolo no".

Mentre si stava tirando su le mutande un altro maschio è entrato e le ha offerto un bong con la cannabis, che ha fumato due volte, e che si sospettava fosse stato drogato.

La signora Nightingale ha spiegato che l'incidente era stato un'impresa criminale congiunta che prevedeva la fornitura alla donna di una sostanza per ignorare il suo rifiuto.

I filmati delle telecamere di sorveglianza la mostravano "passo sicuro" che camminava e talvolta faceva jogging al piano di sopra prima dell'incidente.

Questo è stato paragonato a quello successivo, in cui è stata vista camminare lentamente, inciampare e appoggiarsi a un palo per 17 minuti per ritrovare l'equilibrio.

La vittima è stata violentata da Audish e altre due persone di 17 e 15 anni.

Audish è stato il primo ad aggredire sessualmente la donna, mentre era presente per gli altri due atti.

Gli altri due maschi e il fidanzato della vittima si sono dichiarati non colpevoli e sono in attesa di giudizio.

Più tardi, un passante ha trovato la donna su una strada piangente, tremante e disorientata, e ha chiamato i soccorsi.

In seguito ha detto: "Tutti si sono alternati in me".

Dopo che la donna ha parlato con la polizia, una telefonata intercettata ha rivelato che Audish ha chiesto di sapere cosa aveva detto la polizia alla polizia "quindi sappiamo cosa diremo".

La signora Nightingale ha descritto la vittima come così ubriaca che "non era in grado di alzarsi correttamente" prima di essere aggredita.

Ha anche rivelato che il calvario è durato "almeno circa un'ora".

La signora Nightingale ha affermato che gran parte delle prospettive di riabilitazione di Audish implicavano il rimorso "di cui non ha mostrato alcuno".

Greg James QC, difendendo, ha detto che il suo cliente non era il "promotore o creatore" dello stupro di gruppo, ma ha detto che era stato "opportunistico".

Il 27 agosto 2021 sarà condannato il pizzaiolo.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Come pensi che suonino queste canzoni AI?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...