Suniel Shetty insiste sul fatto che "Bollywood non è piena di drogati"

In un appassionato discorso su come Bollywood sia stata etichettata come il fulcro della droga, Suniel Shetty ha insistito sul fatto che questa non è la realtà.

Suniel Shetty insiste che Bollywood non è piena di drogati f

"Bollywood non è piena di drogati."

Suniel Shetty ha tenuto un discorso appassionato in cui ha insistito sul fatto che "Bollywood non è piena di drogati".

L'attore aveva partecipato a un evento organizzato dalla CBI.

L'industria è stata etichettata come il fulcro della droga.

Suniel ha difeso l'industria con un discorso appassionato.

Ha detto: "Sono nel settore da 30 anni e ho 300 amici che non hanno mai toccato nessuna sostanza per tutta la vita".

Suniel ha continuato dicendo: “Bollywood non è piena di drogati.

“Commettiamo errori, ma per favore pensa a loro come a dei bambini e perdonali”.

Ha anche parlato di alcune tendenze di Twitter, aggiungendo:

"#BoicottaggioBollywood #BollywoodDruggies non è così."

La tragica morte di Sushant Singh Rajput nel 2020 ha portato la BCN a mettere in discussione molte celebrità di Bollywood e i loro presunti legami con la droga.

La fidanzata di Sushant, Rhea Chakraborty, e suo fratello Showik sono stati accusati di procurare droga al defunto attore.

Fu arrestata e trascorse quasi un mese in prigione.

Istanze di Bollywood e presunti collegamenti con la droga

Uda Bollywood

Nel 2019 è diventato virale un controverso video che ha finito per essere soprannominato 'Uda Bollywood'.

Karan Johar aveva tenuto una festa in casa e invitato artisti del calibro di Deepika Padukone, Arjun Kapoor e Shahid Kapoor.

Il video è stato registrato da Karan e ha girato la stanza, mostrando tutte le star presenti.

È iniziato con Deepika in posa con la sua amica ed è stato seguito da Malaika Arora, che ha strizzato l'occhio alla telecamera.

Si è quindi spostato verso Arjun Kapoor che era impegnato a parlare con uno Shahid sorridente. Varun Dhawan è stato poi visto chiacchierare con la regista Zoya Akhtar.

Ma gli utenti dei social media hanno affermato che le star erano drogate poiché molti sembravano con gli occhi annebbiati.

Altri credevano di poter vedere file di cocaina.

Aryan Khan

Il figlio di Shah Rukh Khan ariano è stato arrestato nell'ottobre 2021 durante un raid su una nave da crociera.

Si credeva che varie sostanze tra cui cocaina, MDMA e mefedrone fossero state consumate durante una festa a bordo della nave.

Successivamente è stato confermato che lo stesso Aryan non aveva droghe in suo possesso.

È rimasto in custodia poiché la BCN ha affermato che le chat "incriminanti" di WhatsApp indicavano che in realtà era regolarmente coinvolto con la droga.

L'ufficio ha anche affermato che avrebbe potuto manomettere le prove se fosse stato rilasciato.

Hanno anche affermato che Aryan aveva legami con il traffico internazionale di droga.

Aryan ha trascorso quasi un mese in prigione prima di essere rilasciato e tutte le accuse ritirate.

I presunti legami tra la droga e Bollywood continuano ad essere un argomento di discussione, con molti che criticano l'apparente lato oscuro dell'industria.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Vorresti "vivere insieme" con qualcuno prima di sposarti?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...