La scuola statale batte le scuole private nelle classifiche britanniche

Una scuola statale ha battuto le istituzioni private al primo posto nelle classifiche del Regno Unito, superandole con un punteggio medio di 340.

Scuola di Santo Stefano

"Perché tutti i bambini non possono ricevere l'istruzione che ho ricevuto io, indipendentemente dal fatto che possano pagarla?"

Una scuola elementare statale è arrivata al primo posto di La Domenica Times'classifiche, battendo le istituzioni private. Presumibilmente segna la prima volta per un tale risultato!

Pubblicate il 19 novembre 2017, le tabelle mostrano che gli alunni del sesto anno della St Stephen's School di East London hanno superato gli altri in lettura, ortografia e matematica.

Il giornale determina le loro classifiche attraverso punteggi medi aggregati. Questo risultato deriva dai voti ottenuti dai bambini di 11 anni che hanno preso il loro SAT nel 2016.

La Domenica Times ha scoperto che la St Stephen's School aveva un punteggio medio di 340. Se si analizza questo, i 60 alunni ne guadagnano 111 in lettura, 115 in grammatica e 114 in matematica. Con questi voti alti, la scuola è considerata la migliore del Regno Unito.

Subito dietro c'è la Guildford High Junior School a pagamento. Ha segnato un punteggio di 339, ma poteva solo prendere il numero 2.

Questo risultato è sicuramente impressionante. Ma ciò che lo rende ancora più affascinante è che il 96% degli studenti parla inglese come seconda lingua. In effetti, molti di loro provengono da origini indiane, pakistane o bengalesi.

La risposta ai loro eccezionali risultati SAT sta nella loro preside, Neena Lall. Ispirato dal suo privato continua, ha rispecchiato le pratiche di queste istituzioni alla St Stephen's School. Ciò significa che tutti gli studenti lavorano un anno al di sopra del Curriculum nazionale.

Lei disse La Domenica Times: "Ho pensato: perché tutti i bambini non possono ricevere l'istruzione che ho ricevuto, indipendentemente dal fatto che possano pagarla?"

Neena Lall con gli alunni

Di conseguenza, gli alunni di età superiore ai 7 anni conoscono i loro orari fino a 12 anni, oltre a leggere libri `` duri '' come il Alessio Cavaliere serie.

La St Stephen's School organizza anche gite al balletto, al teatro e un viaggio notturno al Museo della Scienza. Organizza anche una settimana in cui gli alunni lavorano in una fattoria, fornendo loro esperienze gratificanti.

Sulla scuola sito web, Neena Lall ha dichiarato: “Questo risultato è una testimonianza e un tributo ai nostri adorabili figli, il sostegno dei genitori, la dedizione di un superbo team di governatori e un team di personale altamente efficiente e intelligente.

"Vogliamo che i bambini siano entusiasti di venire a scuola, coinvolti nel loro apprendimento e in grado di esprimere le loro opinioni in modo educato, rispettoso e armonioso".

DESIblitz augura congratulazioni alla St Stephen's School per l'impresa straordinaria!

Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.

Immagini per gentile concessione del sito web della St Stephen's School.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale social media utilizzi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...