Soni Razdan reagisce ai tweet di Kangana sul rapporto AIIMS

La moglie del regista Mahesh Bhatt, Soni Razdan, ha risposto ai tweet di Kangana Ranaut sul rapporto AIIMS sulla morte di Sushant.

Soni Razdan reagisce ai tweet di Kangana sul rapporto AIIMS f

"Non demonizziamo la salute mentale."

Soni Razdan ha risposto alla reazione di Kangana Ranaut al recente rapporto AIIMS sulla morte di Sushant Singh Rajput.

Il rapporto ha escluso la possibilità di omicidio affermando che il defunto attore si è suicidato il 14 giugno 2020.

Nella sua reazione, Kangana Ranaut ha citato diverse possibili ragioni dietro il suicidio di Sushant.

In effetti, Kangana ha anche nominato il marito di Soni, regista Mahesh Bhatt nei suoi tweet contro il rapporto.

Su Twitter, Soni Razdan ha attirato l'attenzione sulla salute mentale. Lei scrisse:

“Per quelli che dicono che 'le persone non si svegliano all'improvviso una mattina e si uccidono'… No, non lo fanno.

“E questo è il punto. Soffrono per molti anni e lottano a lungo e duramente prima che a volte purtroppo abbiano solo bisogno di optare per un'uscita. "

Soni Razdan ha aggiunto:

“Non dalla vita. Ma dalla sofferenza che stanno sopportando. Tragicamente ciò può comportare il suicidio. Non demonizziamo la salute mentale.

“Capiamo, per favore, quanto sia importante affrontarla come una malattia. E non aver paura o vergogna di essere curato. Può salvarti la vita."

I tweet di Soni erano una risposta diretta ai post di Kangana in cui diceva:

"Le persone giovani e straordinarie non si svegliano un bel giorno e si uccidono".

"Sushant ha detto di essere stato vittima di bullismo ed emarginato, temeva per la sua vita, ha detto che la mafia del cinema lo ha bandito e molestato, è stato mentalmente colpito dall'essere accusato ingiustamente di stupro #AIIMS".

Ha continuato a citare domande a cui bisogna rispondere. Lei disse:

“Con gli ultimi progressi abbiamo bisogno di risposte a poche domande. 1) SSR ha ripetutamente parlato di grandi case di produzione che lo bandiscono. Chi sono queste persone che hanno cospirato contro di lui?

“2) Perché i media diffondono false notizie sul fatto che sia uno stupratore? 3) Perché Mahesh Bhatt stava facendo la sua psicoanalisi? "

Anche Kangana prende di mira Rea Chakraborty che è stato accusato di favoreggiamento al suicidio dal padre di Sushant, KK Singh. Lei scrisse:

“La sua famiglia si è lamentata con i poliziotti della minaccia alla sua vita prima che morisse, voleva vivere ma ha lasciato i film, voleva stabilirsi a Coorg ma chi lo ha ricattato?

“Chi lo ha messo all'angolo in un modo che morire era più facile che vivere? Il favoreggiamento morale e legale del suicidio è un omicidio ".

Lei ha aggiunto:

“Ha parlato apertamente del suo litigio con i film di Yashraj, è un fatto noto che è stato bandito da molte grandi case di produzione, molti dei suoi film sono stati scaricati, il che sembrava un'evidente cospirazione.

"Ha implorato le persone sui social media e ha detto loro che è stato cacciato dall'industria cinematografica".



Ayesha è una laureata inglese con un occhio estetico. Il suo fascino risiede nello sport, nella moda e nella bellezza. Inoltre, non evita gli argomenti controversi. Il suo motto è: "non esistono due giorni uguali, questo è ciò che rende la vita degna di essere vissuta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il film di Bollywood più deludente del 2017?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...