Sparatoria a Wadala ~ Recensione

Il grande thriller gangsteristico di John Abraham, Shootout at Wadala, vede azione, dramma e violenza zeppi. Il nostro revisore di film di Bollywood, Faisal Saif, fornisce le informazioni sulla storia, le performance, la direzione e la musica. Scopri se è uno da guardare o da perdere.


Basato sui famigerati incontri tra bande del 1982 a Mumbai, Sparatoria a Wadala drammatizza gli eventi che hanno portato al primo incontro registrato della polizia di Mumbai, dove il gangster Manya Surve è stato ucciso a colpi di arma da fuoco.

Permettimi prima di chiarire, Sparatoria a Wadala non è in alcun modo un sequel di Sparatoria a Lokhandwala (2007), prodotto da Sanjay Gupta ed Ekta Kapoor. Questo è invece un film fresco con una nuova trama. L'unico fattore comune qui è il famigerato gangster Dawood Ibrahim Kaskar (il cui nome è stato cambiato in Dilawar Imtiyaz Haskar).

La storia segue Manya Surve (interpretato da John Abraham), che sta per affrontare l'ergastolo per un crimine che non ha commesso. Mentre è in prigione, fa amicizia con lo sceicco Munir (interpretato da Tusshar Kapoor) e riesce a scappare dalla prigione per formare una nuova banda.

John Abraham

Manya è un gangster giovane, pericoloso e sfacciato che osa regolarmente infrangere le regole e minacciare la supremazia dei biggies tra cui Dilawar Imtiyaz Haskar (interpretato da Sonu Sood) e suo fratello Zubair Imtiyaz Haskar (interpretato da Manoj Bajpai).

Manya diventa anche una minaccia per l'agente di polizia ACP Ishaque Bagwan (interpretato da Anil Kapoor). Entrambi i fratelli, Dilawar e Zubair, vogliono che Manya sia morta ad ogni costo. L'ACP Ishaque Bagwan è anche pronto a non mostrare pietà per finire ciò che Manya ha iniziato.

[easyreview title=”SHOOTOUT AT WADALA” cat1title=”Storia” cat1detail=”La storia del film non è un sequel di Sparatoria a Lokhandwala, ma una nuova prospettiva sull'era dei gangster della malavita di Mumbai. cat1rating=”3.5″ cat2title=”Performance” cat2detail=”Il film ha alcune interpretazioni strabilianti di tutti gli attori principali, in particolare John Abraham e Anil Kapoor. Anche il resto del cast è fantastico. cat2rating=”4″ cat3title=”Direzione” cat3detail=”Il regista Sanjay Gupta questa volta non ricorre a Hollywood, ma sforna invece un ritratto onesto della saga criminale di Mumbai.” cat3rating=”3.5″ cat4title=”Produzione” cat4detail=”Il lavoro della macchina da presa, il montaggio e il valore della produzione del film sono buoni e si sposano bene con il flusso della sceneggiatura.” cat4rating=”3.5″ cat5title=”Musica” cat5detail=”Le canzoni, specialmente 'Babli Badmaash' e 'Laila' meritano di essere guardate per la presenza di Priyanka Chopra e Sunny Leone.” cat5rating=”3″ summary='Rivedi i punteggi di Faisal Saif']

Per quanto riguarda le interpretazioni principali, John Abraham è straordinario nei panni di Manya Surve. In molti punti del film, John ti fa credere sinceramente che nessun altro avrebbe potuto rendere giustizia al personaggio di Manya Surve come lui.

Se hai già dimenticato Maya Bhai da Sparatoria a Lokhandwala, credimi, John creerà un nuovo terrore di Manya Bhai nei tuoi cuori.

Anche Anil Kapoor è elettrizzante nei panni dell'ACP Ishaque Bagwan. Fornisce tutte le sue battute con l'immenso valore shock che è richiesto per un agente di polizia senza fronzoli. In alcune scene, Anil ha facilmente dominato molti degli altri attori con il suo carisma di performance.

Manoj Bajpai è di nuovo meraviglioso. Sonu Sood ti sorprende con il suo atto Dawood Ibrahim. Tusshar Kapoor è molto bravo come amico di Manya, lo sceicco Munir. Se guardi da vicino, è in effetti il ​​personaggio di Tusshar che fa Manya Surve , il Manya Bhai. Kangna Ranaut è eccezionale negli ultimi fotogrammi del film.

Anche il resto del cast, che include Ronit Roy, Mahesh Manjerekar, Jackie Shroff e Ranjeet, è altrettanto bravo.

Il regista Sanjay Gupta porta un film onesto con l'aiuto di S. Hussain Zaidi, Black Friday libro. Come regista, Gupta ha realizzato un film fantastico con tutti i giusti tipi di ingredienti e stile. Sparatoria a Wadala può essere facilmente definito come una delle opere più compiute da lui create e dirette.

La cinematografia e il montaggio complessivi del film sono strabilianti. Il film non si trascina ma invece si muove con il flusso. Offre il giusto tipo di atmosfera, che è stata sapientemente ricreata per darti una sensazione perfetta dell'era degli anni '80. I valori di produzione sono semplicemente eccezionali.

Anche la musica e le canzoni del film non sono obbligate a te e funzionano bene con la sceneggiatura. In effetti, le canzoni ti cementano sui tuoi posti con le esibizioni incantate di Priyanka Chopra in "Babli Badmaash", Sunny Leone in "Laila" e "Aala Re Aala", che sono tutti grandi numeri di danza.

Sparatoria a Wadala è veloce, al cardiopalma e vivace allo stesso tempo. Con potenti interpretazioni di magnifiche star, il film è un thriller d'azione mozzafiato!



Faisal Saif è il nostro revisore di film di Bollywood e giornalista di B-Town. Ha una grande passione per tutto ciò che è Bollywood e adora la sua magia dentro e fuori dallo schermo. Il suo motto è "Essere unici e raccontare storie di Bollywood in un modo diverso".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Cosa dovrebbe accadere alle "Freshies" illegali nel Regno Unito?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...