Il marito di Shilpa Shetty, Raj Kundra, è stato accusato di riciclaggio di denaro

Il caso contro Raj Kundra è stato registrato sulla base della FIR registrata contro di lui dalla polizia di Mumbai per presunta gestione di un racket pornografico.

Il marito di Shilpa Shetty, Raj Kundra, è stato accusato di riciclaggio di denaro

"Abbiamo sfidato la tempesta"

Un caso di riciclaggio di denaro è stato registrato dall'Enforcement Directorate (ED) contro il marito di Shilpa Shetty, Raj Kundra.

Secondo il Times of India, dovrebbe essere convocato presto per essere interrogato.

Il caso fa parte di un'indagine in corso sul recente scandalo pornografico di Raj Kundra, in cui l'uomo d'affari è stato accusato di gestire app pornografiche.

L'ED sta attualmente indagando sulle transazioni effettuate da Raj Kundra e dai suoi soci, alcuni dei quali hanno sede anche al di fuori dell'India.

Il caso è stato registrato la scorsa settimana.

A seguito di precedenti indagini sullo scandalo del porno, è stato rivelato che Raj Kundra era il cospiratore chiave del caso, iniziato originariamente nel febbraio 2021.

Shetty ha recentemente aperto la polemica al lancio del trailer del suo prossimo film Nikamma.

Secondo Pinkvilla, parlando del suo personaggio nel film e di come si relaziona ad esso, l'attrice condiviso:

"Siamo stati tutti molto forti e abbiamo sfidato la tempesta, e penso che sia tempo di celebrare nuovi inizi e positività".

Il presunto racket pornografico risale al febbraio 2021, quando la polizia di Mumbai ha effettuato i primi arresti nel caso in cui donne recitassero in film porno.

Ciò è stato fatto dopo che il ramo criminale della polizia di Mumbai ha condotto incursioni in un bungalow nell'isola di Madh dove venivano girati film porno.

In un caso che ha scioccato l'India, il marito dell'attrice è stato arrestato nel luglio 2021 dalla polizia di Mumbai nel caso della pornografia, ha detto un alto funzionario.

Il contenuto pornografico veniva distribuito su app mobili basate su abbonamento come HotHit Movies e Hotshots.

L'app Hotshots è stata sviluppata da Armsprime Media Private Limited, un'azienda fondata da Raj Kundra nel 2019.

Armsprime in seguito vendette Hotshots a Kenrin Limited, un'azienda con sede nel Regno Unito, di proprietà del cognato di Raj Kundra, Pradeep Bakshi.

L'uomo d'affari avrebbe detto ai funzionari di polizia che la questione era stata gestita da suo cognato e che ne aveva parlato solo brevemente con Bakshi tramite WhatsApp.

Un funzionario ha dichiarato in una dichiarazione a Mid-Day: “Abbiamo prove sufficienti che lui (Raj Kundra) stesse affrontando tutto.

"Suo cognato è stato nominato proprietario della società con sede a Londra solo per il suo omonimo".

È stato anche riferito che i funzionari di polizia non credevano che Shilpa Shetty fosse direttamente collegata al caso.

Secondo ANI, i funzionari coinvolti sospettano che Raj Kundra stesse utilizzando i soldi guadagnati dal presunto contenuto pornografico per l'online scommesse.

La polizia ha quindi informato la corte che i soldi nei due conti bancari di Raj Kundra avrebbero dovuto essere sondati per ulteriori informazioni.



Ravinder è un redattore di contenuti con una forte passione per la moda, la bellezza e lo stile di vita. Quando non scrive, la troverai mentre scorre TikTok.



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale smartphone preferisci?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...