Shehzad Roy dedica New Song ai bambini palestinesi

Shehzad Roy ha mostrato il suo sostegno alla Palestina pubblicando un nuovo brano e dedicandolo ai bambini palestinesi.

Shehzad Roy dedica New Song ai bambini palestinesi f

"Fratello, non ho parole per lodarti."

Il cantante e attivista sociale pakistano Shehzad Roy ha conquistato il cuore di molti fan dopo aver pubblicato una nuova canzone dedicata ai bambini della Palestina.

Shehzad ha condiviso il video musicale sui social media insieme alla didascalia:

“Abbiamo visto i fiori a un funerale, ora stiamo vedendo il funerale dei fiori.

“Questa è una canzone per alzare la voce, salvare i bambini della Palestina e fermare la guerra”.

Il video musicale mostra un gruppo di bambini che corrono felici in un campo pieno di verde e l'attenzione si concentra su una giovane ragazza che cade sull'erba che poi si trasforma in rovina.

Il video toccante ha attirato molta attenzione da parte dei media e i fan del cantante lo hanno applaudito per aver utilizzato la sua piattaforma per esprimere il suo sostegno alla Palestina.

Un fan ha scritto: “Fratello, non ho parole per lodarti.

“In un momento in cui la maggior parte delle celebrità tace, tu hai preso posizione. Non ho parole. Possa tu essere benedetto con molto più successo.

Un altro ha aggiunto: “Sono così felice di vederti alzare la voce per la Palestina”.

Un terzo ha commentato: “Grande rispetto per te”.

Shehzad Roy è nato a Karachi ed è stato incoraggiato da suo padre a fare carriera con qualcosa che amava.

È un cantante, chitarrista, produttore e umanitario di talento.

Ha pubblicato il suo primo album Zindagi nel 1995 e nel giro di due anni Shehzad pubblicò il suo secondo album, Darshan.

Sebbene i suoi primi album fossero pieni di romantiche canzoni d'amore, il suo sesto album conteneva canzoni che mettevano in risalto questioni sociali e tutti i suoi album si sono rivelati apprezzati dai suoi fan.

Shehzad ha ospitato due documentari che mettono in risalto argomenti come l'istruzione, la povertà e il patriottismo in Pakistan.

Shehzad ha ricevuto il suo primo PTV Award come miglior cantante pop e questo ha portato a molti altri premi nel corso degli anni, tra cui miglior artista maschile, miglior interprete in un video, migliore canzone alla moda e miglior testo/canzone pop per "Laga Reh".

È stato insignito del prestigioso Tamgha-e-Imtiaz nel 2005 e del Sitara-i-Eisaar nel 2006.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shehzad Roy (@officialshehzadroy)

Due anni dopo, Shehzad fu selezionato come tedoforo per i Giochi Olimpici.

Nel 2018 gli è stato presentato il Sitara-e-Imtiaz dal governo del Pakistan.

Alcune delle sue canzoni più famose includono titoli come "Mukhra", "Teri Soorat", "Kangna" e "Saali Tu Maani Nahi".



Sana viene da un background legale che sta perseguendo il suo amore per la scrittura. Le piace leggere, ascoltare musica, cucinare e fare la sua marmellata. Il suo motto è: "Fare il secondo passo fa sempre meno paura che fare il primo".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Il sesso è un problema pakistano?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...