Shahid Afridi e altri 10 hanno prenotato una frode nel programma di edilizia abitativa

L'ex capitano di cricket pakistano Shahid Afridi è stato accusato di frode nel settore immobiliare insieme ad altri 10.

Shahid Afridi rivela di avere il Coronavirus f

gli indagati erano coinvolti in falsificazione di documenti

L'ex giocatore di cricket pakistano Shahid Afridi e altri 10 sono stati accusati di coinvolgimento in un caso di frode.

Il caso è legato a una presunta frode in un progetto di società immobiliare. Il FIR è stato ufficialmente archiviato contro di lui e altri.

Questa azione legale ha avuto luogo presso la stazione di polizia di Rawat a Islamabad, con le accuse che rientrano nella sezione 420 del codice penale pakistano.

Il denunciante, Abid Bin Abdul Qudoos, ha presentato le accuse.

Secondo i dettagli delineati nel FIR, viene fornito un elenco completo di ulteriori sospettati.

Oltre a Shahid Afridi, sono accusati individui come Sheikh Fawad Bashir, Shehzad Kayani, Umar Bashir, Farooq Bashir, Kashif, Usman e altri.

La FIR rivela il coinvolgimento collettivo di questi individui nominati nei presunti illeciti associati al progetto della società immobiliare.

Il tutto è stato spiegato nei dettagli dal denunciante Abid Bin Abdul Qudoos, le cui rimostranze hanno innescato un'azione legale.

La vittima ha affermato che gli imputati, proprietari dell'impresa edile, lo hanno incoraggiato.

È grazie a loro che Abid ha acquistato due negozi situati al piano rialzato nell'ambito del progetto AAA Business Center.

La presunta frode è avvenuta attraverso una pubblicità con in evidenza Shahid Afridi.

Poiché si tratta di una personalità ben nota, ciò ha aggiunto uno strato di influenza alla presunta falsa dichiarazione.

Secondo le informazioni divulgate nel FIR, la vittima ha acquistato le proprietà pagando una somma totale di 9.5 milioni di PKR (26,000 sterline).

Nello specifico, ha completato il pagamento completo del primo negozio, pari a 5.5 milioni di PKR (15,500 sterline).

Ha pagato 4 milioni di PKR (11,000 sterline) per il secondo negozio.

Inoltre, la vittima ha affermato che i sospettati erano coinvolti nella falsificazione di documenti come parte del loro piano per ottenere denaro in modo fraudolento.

Inoltre, le carte da bollo fornitegli sarebbero state emesse con date alterate.

Ha inoltre accusato i sospettati di aver venduto i suoi archivi immobiliari a diverse persone.

Ha anche affermato di aver falsificato la firma di Sheikh Fawad, che è il proprietario della proprietà.

Gli spettatori hanno avuto reazioni contrastanti a questo. I tifosi di Shahid Afridi sembrano essere delusi da lui.

Uno di loro ha detto: “Alla fine, tutto ciò che le celebrità vogliono sono i soldi”.

Un altro ha scritto: “Afridi è molto inaffidabile. Rovina qualunque cosa su cui mette le mani.

Uno ha commentato: “Ho sempre saputo che era anche un truffatore”.

Shahid Afridi deve ancora rispondere alle accuse rivolte a lui.



Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    La pubblicità del preservativo di Sunny Leone è offensiva?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...