Il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù per i giovani asiatici britannici?

Il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù tra i giovani asiatici britannici? Abbiamo parlato con alcuni per avere le loro opinioni sul sesso prematrimoniale.

il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù f

"Quindi lo stiamo ancora facendo, ma non ne parleremo."

Le opinioni sul sesso prima del matrimonio tra gli asiatici britannici sono cambiate? O siamo ancora alle prese con la questione che è un tabù anche tra i giovani asiatici britannici?

Le prime generazioni di asiatici britannici sono state allevate con una dieta base di rigorose famiglie allargate, controllando i genitori e le opinioni sul sesso che provenivano dalla patria - un argomento non discusso apertamente a tutti.

Tuttavia, i nati nel Regno Unito hanno anche assistito a un altro stile di vita fuori casa non visto. Dove frequentarsi, baciarsi, baciarsi e fare sesso erano tutti parte della cultura britannica, creando una ben nota divisione nelle opinioni sul sesso al di fuori del matrimonio.

Quelli che non erano disposti a seguire ciò che i "romani facevano a Roma" e si attaccavano alle loro radici e ai modi tradizionali dell'Asia meridionale erano da una parte, e altri che partecipavano alla vita britannica, comprese le relazioni sessuali, ma non erano aperti su di loro, erano dall'altra parte.

Quindi, il passaggio alle app di appuntamenti di oggi, un aumento del sesso occasionale e della narrativa erotica che domina il mainstream, sta cambiando la mentalità dei giovani asiatici britannici?

DESIblitz esplora ulteriormente e ha chiesto ai giovani asiatici britannici se pensano che il sesso prima del matrimonio sia ancora un tabù.

Reazioni alla domanda

il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù q

Non sorprende che un numero significativo di giovani asiatici britannici rimanga chiuso sul tema del sesso prima del matrimonio.

Nel porre la domanda, la maggioranza degli intervistati è rimasta sorpresa e ha impiegato un paio di secondi per elaborare i propri pensieri.

Sebbene alcuni fossero sessualmente attivi, erano riluttanti a condividere. Come ha detto uno studente:

“Nel Regno Unito molti asiatici cercano di adattarsi alla cultura britannica, quindi molti di loro avranno la giusta miscela di cultura occidentalizzata e cultura asiatica. Lo tengono in basso ma sono completamente esposti ad esso. "

Un altro giovane studente britannico-asiatico è d'accordo, aggiungendo che lo stigma del sesso prima del matrimonio deriva da valori tradizionali e culturali.

“La vecchia generazione lo vede come un tabù. È tenuto chiuso tra molte famiglie che possono causare problemi ".

L'aspetto di segretezza è comune tra i giovani asiatici, come sottolinea Sara:

“Vogliamo rispettare le regole dei nostri genitori conducendo un'altra vita e fingendo di essere ciò che vogliono che siamo.

"Quindi lo stiamo ancora facendo, ma non ne parleremo."

La laureata britannica in Punjabi Davina fa eco a questa convinzione, affermando che la vecchia generazione "finge di non farlo, e lo facciamo anche noi".

Akshay ribadisce il principio "l'ignoranza è beatitudine", come ci dice:

"Mia madre lo nega, anche se ne è consapevole."

Shelley * si rivolge all'elefante nella stanza, affermando coraggiosamente:

“Alla gente di Brown non piace parlarne. Non mi piace parlarne ... con la famiglia, è solo imbarazzante. "

Indipendentemente da ciò, Davina è una dei pochi asiatici britannici che ha parlato con sua madre della sua vita sessuale.

"Riconosce che è scomodo parlarne, ma dice che preferirebbe sapere tutto."

Sukh * evidenzia un problema radicato più profondamente, sottolineando astutamente che il sesso è solo uno dei tanti problemi che rimane stigmatizzato all'interno delle comunità asiatiche britanniche, dicendo:

“La cultura dell'Asia meridionale è comunque piuttosto riservata. Le persone cercano di tenere le cose dentro di sé perché non vogliono che il loro orgoglio venga offuscato ...

"... La maggior parte dei problemi o qualsiasi altro tipo di cose 'vergognose' sono comunque mantenute in basso."

Salute mentale, omosessualità, e le relazioni interrazziali sono solo alcuni degli argomenti che rientrano nella stessa categoria.

Come osserva Davina, il tema del sesso prima del matrimonio viene ulteriormente evidenziato quando entrano in gioco le relazioni interrazziali.

"Andare a letto con qualcuno che non proviene dal tuo background è molto più tabù."

"Considerando che almeno con il sesso prematrimoniale con qualcuno dello stesso background, c'è almeno qualche speranza che possa trasformarsi in qualcosa di più."

Sesso: un tabù ovunque?

il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù ovunque

Kamran * presenta una visione alternativa, dicendoci:

"Sì, è ancora un tabù, ma è un tabù ovunque, non solo nelle comunità asiatiche."

Secondo l'antropologo culturale Ernest Becker, il sesso è problematico perché lo è ricorda agli umani la loro natura animalesca. 

Gli esseri umani si immergono in pratiche e credenze culturali e religiose, quindi comportamenti fisici come il sesso rappresentano una minaccia per la nostra esistenza come esseri spirituali.

Questo punto di vista è rispecchiato da Megan, una laureata britannica bianca che dice:

"Non è affatto qualcosa di cui posso parlare con i miei genitori."

"Veniamo da una famiglia cristiana religiosa, quindi il sesso prima del matrimonio è vietato".

Nick, un imprenditore britannico ha un'altra prospettiva:

“Il sesso prima del matrimonio non era affatto un tabù. I miei genitori si aspettavano che l'avessi prima del matrimonio. Mi è stato permesso di dormire nel letto di una ragazza a 18 anni.

“Tuttavia, i miei genitori non ne hanno parlato. Soprattutto a 13-15 anni i miei genitori non erano aperti al riguardo. Penso che questo ti renda più curioso.

“I miei genitori non mi hanno parlato di uccelli e api. Mia nonna mi ha detto di più e mi ha dato libri di educazione sessuale.

“Ma ora, se c'è qualche problema posso parlarne con i miei genitori. Mia madre sarebbe a disagio, ma papà starebbe bene. "

Indica che non è ancora molto facile parlare di sesso con i genitori indipendentemente dal tuo background.

Per una ragazza, è diverso?

il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù per le ragazze

I ruoli di genere continuano a presentare sfide in riferimento al sesso prematrimoniale. Mentre molti uomini asiatici britannici sono sessualmente attivi, alcuni hanno osservato timidamente, "per una ragazza, è diverso".

Asif * cita l'analogia del "lucchetto e chiave", in cui gli uomini sono la "chiave" e le donne la "serratura".

"Una chiave che può aprire molte serrature è chiamata chiave principale, ma una serratura che può essere aperta con molte chiavi è una serratura difettosa."

Naturalmente, questa analogia è stata oggetto di critiche da parte di uomini e donne.

Chris * offre il suo punto di vista: “Quando gli uomini dormono intorno lui è un giocatore, quando le donne dormono intorno lei è una troia. È solo un doppio standard in ogni cultura, non importa di che colore sei.

Saima * è d'accordo, sostenendo:

“Il fatto che gli esseri umani vengano ridotti a oggetti è ridicolo. La tua storia sessuale non ti rende migliore o peggiore di una persona. "

Davina rivela le sue esperienze, descrivendo come dopo aver rotto con il suo ragazzo si è sentita "merce danneggiata".

“In fondo è radicato il fatto che il sesso sia semplicemente sbagliato. Quindi ti senti male per averlo fatto. "

Attiq, * uno studente pakistano britannico, è stato uno dei tanti che ha espresso le sue preferenze di uscire solo con una vergine:

“Per me la verginità è importante. Anch'io sono vergine, quindi voglio che siamo sulla stessa pagina. Non credo che sia migliore o peggiore per un uomo o una donna, è solo la mia preferenza. "

Altri, come Karan *, avevano atteggiamenti contrastanti, dichiarando di poter sposare solo una vergine. Quando gli è stato chiesto se fosse sessualmente attivo, ha commentato provvisoriamente: "Sì ... ma non includerlo nel video".

Altri uomini asiatici britannici erano molto più aperti all'idea di uscire o sposare una donna sessualmente attiva.

Raj * dice: “Al giorno d'oggi, le opinioni sono cambiate. Le persone guardano oltre. Non dovrebbe essere un grosso problema come prima.

“Ora, tutti hanno un passato sessuale, è così che stanno le cose.

"Quando i ragazzi lo fanno, non importa, ma quando le ragazze lo fanno all'improvviso, è un grosso problema."

“Quello che hanno fatto in passato non dovrebbe influenzare quello che state attraversando voi due in quel momento. Non può giudicarti per il tuo passato e tu non giudicarla per il suo. "

Naeem * concorda: "È un istinto naturale, quindi non mi preoccuperei".

Harpreet condivide anche le sue opinioni: "Semmai, preferirei che fosse sessualmente attiva in quanto sarebbe più esperta, quindi ti sentirai più a tuo agio".

Tuttavia, parla anche di un "limite" al numero di partner sessuali che ha avuto.

"Deve esserci un limite ... un paio di volte va bene."

Esita quando gli viene chiesto della storia sessuale tra uomini e donne.

"Dormire in giro per un ragazzo è un po 'diverso ... no, è più o meno lo stesso, è uguale, è un male per entrambi."

Ancora un tabù?

il sesso prima del matrimonio è ancora un tabù

Alcuni punti da considerare quando si conduceva la ricerca erano che nessuno usava la parola sesso, invece la chiamava semplicemente "esso".

Quando ci è stata posta una domanda sul sesso pre-matrimoniale o sulle esperienze personali, quasi tutti gli intervistati hanno riflettuto sull'argomento, hanno ritrattato alcuni dettagli o ci hanno chiesto di tagliare parti dell'intervista durante le riprese e volevano tempo per articolare i loro pensieri.

Guarda il video delle nostre chat DESI con alcuni dei giovani asiatici britannici con cui abbiamo parlato:

video
riempimento a tutto tondo

Come previsto, molti più uomini che donne ci hanno parlato, con una sola donna d'accordo.

Il linguaggio del corpo e la scelta del vocabolario da soli erano sufficienti per rispondere "sì" alla domanda in questione.

Sembra che i giovani asiatici britannici considerino ancora il sesso prima del matrimonio come un tabù, ma soprattutto a causa delle opinioni dei loro genitori o dei nonni piuttosto che delle loro.

Il desiderio di rispettare gli anziani è forte, tanto che molti asiatici britannici conducono ancora una doppia vita: una per la propria famiglia e una per se stessi.

Nazhat è un'ambiziosa donna "Desi" con interessi nelle notizie e nello stile di vita. Come scrittrice con un determinato talento giornalistico, crede fermamente nel motto "un investimento nella conoscenza paga il miglior interesse", di Benjamin Franklin.



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chi riceve il maggior stigma della disabilità dagli asiatici?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...