Seedlip Grove 42 raffina l'arte delle bevande analcoliche

cappello da bere quando non stai bevendo 'può essere nelle nostre menti. L'entusiasmante marchio Seedlip che attrae molti aggiunge Grove 42 alla sua vasta gamma di analcolici.

Seedlip Grove 42 raffinare l'arte delle bevande analcoliche f

"Preferisco pagare di più per un drink di migliore qualità"

Il nome Seedlip diventerà sicuramente sempre più familiare sia ai bevitori che ai non bevitori. Il marchio di alta qualità che piace a molti offre il terzo spirito della collezione, chiamato Grove 42.

Nata da un'idea di Ben Branson dopo un dolcissimo mocktail, l'impressionante compagnia ispirata alla natura è diventata pioniera in una gamma di distillati analcolici.

Seedlip gli alcolici sono presenti nei ristoranti e nei bar più apprezzati del Regno Unito con stelle Michelin. L'Edgbaston Hotel di Birmingham lavora a stretto contatto con il marchio.

Quest'ultimo ha il riconoscimento del miglior cocktail bar e bar dell'hotel Birmingham - quindi conoscono i loro drink. Con un marchio distintivo e di alta classe, Seedlip gli alcolici si annidano perfettamente nell'ampia selezione di bevande del bar.

Allo stesso modo, sia sorseggiandolo con una semplice soda o sperimentando un cocktail più complesso, Seedlip aggiunge qualcosa di speciale a una bevanda analcolica piuttosto che fungere da sostituto.

Evidentemente, questo è il motivo per cui il pluripremiato chef asiatico britannico, Aktar Islam, li rifornisce nel suo ristorante indiano di lusso, Ofeem, accanto a tanti altri ottimi ristoranti.

Anche Tommy Matthews, vincitore del premio 'Emerging Bar Tender of the Year' ai Class Bar Awards 2018, crede Seedlip sono su qualcosa di buono.

Viviamo in un'epoca in cui il consumo di alcol è diminuito a favore del bere consapevole. Pertanto, forse vedremo Seedlip in sempre più posti e forse in casa Desi.

DESIblitz esamina più da vicino il Seedlip storia, gamma e nuovo spirito Grove 42.

Seedlip Distilled Spirits Affina l'arte di non bere - Giardino 108

La semina dei semi

Seedlip si identifica come un'azienda della natura e questa è una parte fondamentale della loro storia. Il nome insolito deriva dalla storia familiare dell'agricoltura di Ben Branson. I semi per la semina a mano utilizzano cestini noti come "seedlips".

Dopo aver scoperto un libro di medicina sui rimedi erboristici, Branson ha fatto qualche sperimentazione, combinandolo con la sua eredità e amore per la natura. Il risultato finale è stato Seedlip bevande.

Le bevande sono analcoliche ma soprattutto evita l'alto contenuto di zucchero mocktails. Piuttosto, il marchio di alta qualità si allontana da questo per presentare una gamma di alcolici distillati.

Sebbene la distillazione evochi l'idea del gin, è essenziale capire che il processo di distillazione su misura di Seedlip non include il ginepro necessario nel gin.

Evitano inoltre gli additivi dopo la distillazione, privilegiando invece gli ingredienti migliori e insoliti provenienti da tutto il mondo.

Inoltre, è evidente come l'azienda abbia prestato molta attenzione al branding. Nell'era dei social media, le persone vorranno vedere come Seedlip i prodotti hanno un aspetto visibile, insieme al loro sapore.

Le bottiglie di vetro sottili presentano il carattere serif del Seedlip nome. Mentre illustrazioni intelligenti e stravaganti prendono ispirazione dagli ingredienti per formare i volti degli animali.

Leela, operaia al dettaglio di 24 anni, commenta le bottiglie:

“Mi piace quanto sono carini! Qualcosa del genere sarebbe fantastico da regalare perché a volte è difficile trovare un regalo premuroso per le persone che non bevono.

“I fiori e il cioccolato sono belli ma possono diventare un po 'noiosi o non sono l'ideale per le persone con allergie o a dieta.

"Sicuramente pensando a questo per i futuri Babbo Natale Segreti!"

In breve, c'è un processo di pensiero dietro la storia e il marchio di Labbro di seme. Tuttavia, è interessante vedere come questo si applica alle bevande all'interno.

Guarda un video sulla storia di Seedlip qui:

video
riempimento a tutto tondo

Giardino e spezie

Il Seedlip La gamma vanta tre intrugli interessanti che distillano sei botaniche e spezie in alambicchi di rame prima di miscelarle e filtrarle in bottiglie accattivanti.

Il primo, Garden 108, celebra la campagna inglese con la freschezza di piselli, fieno, menta verde, rosmarino, timo e luppolo di limone. È un vero e proprio bouquet botanico.

In effetti, la versione non miscelata di Garden 108 ha un buon profumo quanto sembra. Sebbene insolita, la frondosità dello spirito è particolarmente piacevole, meglio impregnata con moderazione.

Seedlip poi prosegue celebrando qualcosa di più familiare al pubblico Desi, la spezia. Spice 94 si ispira alla "scoperta" delle Americhe del 1984 di Cristoforo Colombo.

Mentre la freschezza di Garden 108 è piacevole con moderazione, Spice 94 è più appetitosa. Bacche di pimento, cardamomo, buccia di pompelmo, scorza di limone, corteccia di quercia, corteccia di cascarilla caratterizzano lo spirito più terroso.

Vale la pena notare che entrambi hanno una sottigliezza nel loro gusto. Seedlip le bevande non daranno fuoco alle tue papille gustative.

Piuttosto giocano bene con altre bevande come una semplice soda come il Seedlip marca consiglia. Oppure, entrambi gli spiriti si abbinano bene con il kombucha, ad esempio, un'altra bevanda alla moda nel 2019.

I bevitori possono godere di un leggero spumante oltre ai potenziali benefici del kombucha come diuretico. In alternativa, Spice 94 può dare una svolta piacevole al popolare Espresso Martini.

Questo sicuramente conquisterà i fan come sottolinea il 30enne Dhroov:

“A volte non sono così preoccupato di bere alcolici in un cocktail. È più per il gusto e l'esperienza come la schiuma in un espresso martini.

"Mi piace provare cose nuove, ma non voglio necessariamente svegliarmi con i postumi di una sbornia la mattina dopo."

Seedlip le bevande forniscono tutta l'esperienza senza alcun mal di testa.

Sembra che la terza aggiunta alla gamma, Grove 42, continui questa allettante offerta.

Seedlip Distilled Spirits Refining The Art of Not Bere - Espresso Martino Rob Lawson

New Grove 42 fa un tuffo

Seedlip Grove 42 raffina l'arte delle bevande analcoliche - Grove 42

Grove 42 promette di non essere diverso in quanto mostra una versione più sfumata del sapore dell'arancia. I suoi distillati ed estratti botanici naturali creano una spruzzata di agrumi includendo arancia, arancia rossa, mandarino, limone, zenzero e citronella.

Secondo Seedlip, nel mondo si consumano più manghi freschi di qualsiasi altro frutto. Pertanto, gli amanti del mango apprezzeranno sicuramente alcuni dei suggerimenti Seedlip cocktail come Grove Martino.

Grazie a Grove, Mango e Yuzu, trasporta le papille gustative in tutto il mondo. Dopotutto, quest'ultimo deriva dall'arbusto giapponese che fornisce il sapore di agrumi più costoso del mondo.

È questo acido agrumato che conferisce un'acidità alle bevande, bilanciando la dolcezza in modo che un condimento efficace possa trasformare il sapore del cibo.

Seedlip: Il libro dei cocktail (2018) è pieno di altri suggerimenti e trucchi per evocare cocktail e stuzzicare le papille gustative.

Forse le persone possono anche stupire gli ospiti con abbinamenti intelligenti di Spice 94 con curry.

Tuttavia, con un prezzo così caro rispetto ad alcune bevande analcoliche, il prezzo di Seedlip gli spiriti sono all'altezza degli altri loro benefici?

Seedlip Distilled Spirits Affina l'arte di non bere - Grove Malt Soda

Abitudini più sane

Non sono solo gli individui della comunità Desi ad astenersi dal bere alcolici. Numerosi studi stanno dimostrando un aumento dei giovani la scelta non bere.

Questo è molto diverso dall'immagine dell'adolescente bevitore incontrollato.

Oltre a Veganuary, Dry January è una scelta popolare dopo l'eccesso di alcol durante il Natale.

Aakash, un analista finanziario di 26 anni, ci dice:

“Per Natale mi sono scatenato con tutte le feste in ufficio e il capodanno, ma dopo?

“Nah, torno in palestra abbastanza velocemente e ridurre il consumo di alcol mi aiuta a perdere quei pochi chili in più.

“Inoltre, uscire in posti come Londra è costoso. Potrebbe non sembrare molto, ma alcuni fine settimana di uscite si sommano e sto cercando di risparmiare ".

Rajni, uno studente di farmacia di 21 anni aggiunge:

“Non sento il bisogno di bere a causa della mia salute e di concentrarmi sui miei studi.

“Durante il primo anno l'ho fatto, ma anche se le bevande degli studenti sono più economiche, può costare molto e preferisco spenderlo per un vestito!

"Forse altre società hanno la pressione come le squadre sportive, ma posso comunque essere socievole e non bere".

Con questo crescente interesse per la salute e il benessere, sembra che S.ededlip potrebbe essere arrivato al momento opportuno per attenti alla salute consumatori.

Dopo tutto, Seedlip cerca di offrire qualcosa al di là di un'alternativa analcolica o della bevanda analcolica standard.

Seedlip Distilled Spirits Affina l'arte di non bere - Tommy Matthews The Edgbaston

Un ambiente inclusivo

Come accennato, c'è un chiaro elemento di salute nel bere Seedlip. In una certa misura, sembrerebbe che Seedlip non è necessario con la prevalenza di bibite analcoliche, cocktail analcolici o addirittura acqua.

Tuttavia, un vantaggio chiave della gamma è l'etichetta senza zucchero e senza additivi. La scelta di bevande analcoliche è di solito un dibattito tra un'offerta zuccherina o una versione dietetica ricca di additivi.

Inoltre, non è certo un piacere andare in una serata femminile e ritrovarti bloccato con una soda. L'avvocato 26enne Ruksana ci dice:

“Preferisco pagare di più per un drink di migliore qualità e che sembri speciale. I grandi marchi sono ovunque e se pago per un buon pasto, voglio un buon abbinamento ".

Lei aggiunge:

"Alcuni dei miei amici stanno per sposarsi e sono incinti ora, quindi è importante che tutti possano partecipare. Un corso di preparazione di cocktail sarebbe divertente per un addio al nubilato, ma poi lascia fuori gli amici.

"O le docce per bambini stanno diventando popolari ora e cosa lo renderebbe speciale se non puoi avere un bicchiere di champagne?"

Anzi, Desi matrimoni sono un modo chiave che piace ai marchi Seedlip può soddisfare la comunità asiatica con Sabby che rivela:

"Sto organizzando il mio matrimonio in questo momento e voglio che le bevande siano più belle di una bottiglia di Rubicon sul tavolo."

“Quando pago così tanto per un locale, voglio che i miei ospiti come i miei Nani e Dadi si sentano viziati e inclusi. Non bere un succo d'arancia mentre tutti vengono cestinati. "

Lei continua:

“Nella nostra cultura beviamo molto e va bene. Ma a volte penso che non sarebbe così male se ci fossero bevande migliori.

"Mi piacerebbe fare un cocktail, ma un'alba di tequila standard fa sì che le persone si lamentino dei loro zuccheri!"

C'è chiaramente un interesse per le alternative senza alcol, specialmente quelle che soddisfano i requisiti preoccupazioni per la salute della comunità asiatica britannica. Per raggiungere questo obiettivo, il primo passo potrebbe essere quello di creare l'ambiente giusto.

Seedlip Distilled Spirits Affina l'arte di non bere - Spice 94

Cambiare il modo in cui beviamo

Per alcuni, bere è senza dubbio una parte importante della cultura britannica. Gli asiatici britannici bevono per molte ragioni anche per socializzare e integrarsi nella società.

Tuttavia, forse sembra che il modo in cui le persone socializzano sia cambiato. Domanda dei consumatori per birre artigianali è aumentato e anche i supermercati stanno incassando gusti alterati.

Tesco ha introdotto una sezione interamente analcolica, rendendolo il primo supermercato in Gran Bretagna a dedicare un'area esclusivamente a bevande che sono 0.5% ABV (alcol in volume) e inferiori.

Il 2017 ha inoltre visto Club Soda ospitare il primo Mindful Drinking Festival domenica 13 agosto a Londra.

Iniziando inizialmente come piattaforma di supporto tra pari, Club Soda ha riconosciuto l'importanza della barriera psicologica con il co-fondatore Dr Jussi Tolvi affermando:

“La maggior parte di noi probabilmente è felice di acquistare una bottiglia di vino o una confezione da sei di birra che non abbiamo mai provato prima, purché contenga alcol.

"Ma è solo una volta che abbiamo assaggiato una versione analcolica, e sappiamo che ci piace decisamente, che siamo disposti a fare il passaggio e acquistarlo."

Tuttavia, è importante che anche l'ambiente delle persone cambi e qui è dove Seedlip entra in gioco

Oltre a creare nuovi prodotti accattivanti, assicurandosi che siano riforniti in bar e ristoranti, il marchio fa parte dell'onda del cambiamento.

Sono importanti cambiamenti semplici come The Edgbaston Hotel che incorpora bevande analcoliche nel suo menu di bevande principali. È un fattore di differenziazione chiave rispetto ad avere una sezione separata, che quasi aliena i non bevitori.

Le persone dovrebbero essere libere di scegliere se vogliono bere alcolici o bevande analcoliche.

L'avvento di aziende come Seedlip non è scoraggiare le persone dal bere alcolici, ma offrire un'opzione alternativa.

Seedlip sta evidentemente soddisfacendo una domanda crescente tra i consumatori britannici.

Una volta, potrebbe essere stato un modo per distinguere gli asiatici britannici dalla popolazione più ampia. Tuttavia, bere o non bere consapevolmente sta diventando più accettabile indipendentemente dal background.

Grazie a marchi come Seedlip, una scelta di stile di vita di non bere non significa rinunciare a nessuna esperienza.

A causa di SeedlipBevande analcoliche ben progettate e ben fatte assicurano ai non bevitori di gustare ottimi sapori, una vivace vita sociale oltre ai benefici per la salute.

In effetti, è affascinante vedere come il loro motto, "l'arte di non bere", possa creare una comunità che può trascendere gli sfondi.

La passione per prodotti di alta qualità e sapori innovativi può unire le persone attraverso eventi come festival e forse altro ancora.

Non vediamo l'ora di vedere come piacciono i marchi Seedlip continuare a soddisfare le esigenze di Desis e non Desis allo stesso modo. Speriamo in ulteriori offerte oltre a Grove 42 nei decenni a venire.

Per saperne di più su Seedlip, Consulta il loro sito web qui:



Laureato in inglese e francese, Daljinder ama viaggiare, girovagare per i musei con le cuffie e farsi troppo investire in uno spettacolo televisivo. Ama la poesia di Rupi Kaur: "Se sei nato con la debolezza di cadere, sei nato con la forza di rialzarti".

Foto per gentile concessione di Seedlip




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con il divieto di pubblicità del condom sulla TV indiana?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...