Sanjay Shah estradato in Danimarca per accuse di frode fiscale di 1.4 miliardi di sterline

Il finanziere britannico Sanjay Shah, accusato di aver orchestrato una frode fiscale da 1.4 miliardi di sterline, è stato estradato in Danimarca.

Sanjay Shah estradato in Danimarca per accuse di frode fiscale di 1.4 miliardi di sterline f

"noi come società non possiamo accettare che il nostro tesoro statale sia esposto a ciò."

Il finanziere britannico Sanjay Shah è arrivato in Danimarca dopo essere stato estradato dagli Emirati Arabi Uniti (EAU) per accuse di frode fiscale del valore di 1.4 miliardi di sterline.

Shah, che vive a Dubai, è accusato di aver partecipato a programmi fraudolenti di compravendita di azioni.

È stato arrestato dalla polizia di Dubai nel 2022 a seguito di un'indagine su Solo Capital, un hedge fund da lui fondato.

Si sostiene che Shah abbia condotto un piano che prevedeva la vendita rapida di azioni tra investitori al fine di creare confusione su chi possedesse le azioni al momento del pagamento del dividendo.

L'imposta sui dividendi è stata successivamente reclamata da più parti, tuttavia è stata pagata solo una volta.

La Danimarca è un paese che è stato duramente colpito dai cosiddetti schemi “cum-ex”, sebbene siano fioriti in Germania e Belgio.

Il presunto schema fraudolento è durato dal 2012 al 2015.

Shah nega le accuse e insiste sul fatto che gli scambi erano legali.

Le autorità danesi stanno cercando di recuperare circa 1.46 miliardi di sterline, quasi lo 0.5% dell’intero PIL del paese.

Il ministro delle tasse danese Jeppe Bruus ha dichiarato:

“Inutile dire che noi come società non possiamo accettare che il nostro tesoro statale sia esposto a ciò”.

Ha aggiunto che si tratta di “uno dei più grandi casi di frode criminale nella storia danese”.

Il ministro degli Esteri Lars Lokke Rasmussen ha affermato che la Danimarca “sta inviando un segnale importante: non è possibile ottenere l’impunità restando all’estero”.

Dopo che la crisi finanziaria del 2008 ha portato Sanjay Shah a perdere il lavoro, ha fondato Solo Capital e si è trasferito negli Emirati Arabi Uniti.

Ha vissuto uno stile di vita lussuoso a Dubai, che includeva la vita sull'isola di Palm Jumeirah.

Shah ha fondato un ente di beneficenza per l'autismo e i musicisti che hanno suonato per l'ente di beneficenza includevano Elton John e Drake.

Comprò due yacht, chiamandoli Solo e Solo II.

Ma dal 2020 Shah è perseguito dalle autorità danesi per accuse di frode. Gran parte della sua fortuna, inclusa una proprietà da 15 milioni di sterline nel centro di Londra, è stata congelata.

Il suo avvocato britannico, Chris Waters, ha detto che Shah nega qualsiasi addebito e "continua a dubitare di poter ricevere un giusto processo in Danimarca".

L'avvocato danese di Shah, Kare Pihlmann, ha affermato che era necessario leggere il fascicolo di oltre 300,000 pagine prima di decidere sulla propria linea di difesa.

I funzionari hanno detto che il 6 dicembre 2023 gli agenti di polizia danesi si sono recati a Dubai per prelevare Shah.

Una volta in Danimarca, verrà formalmente arrestato e la procura chiederà che venga tenuto in custodia fino all'inizio del processo, previsto per l'8 gennaio 2024 a Copenaghen.

In un caso separato nel novembre 2023, Shah ha perso un tentativo presso la Corte Suprema del Regno Unito di impedire alla Danimarca di perseguirlo nei tribunali inglesi.

Il cittadino britannico Guenther Klar, che ha lavorato per Solo Capital tra il 2010 e il 2012, è stato processato in Danimarca nel primo caso giudiziario del paese per frode cum-ex.

Klar è stato estradato dal Belgio e ha dovuto affrontare l'accusa di aver frodato il governo per circa 37 milioni di sterline. Nega ogni illecito.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO
  • Sondaggi

    Il Partito conservatore è istituzionalmente islamofobo?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...