Sania Mirza perde le semifinali all'Aegon Classic

No.1 Seeds, Sania Mirza (IND) e Cara Black (ZIM) hanno perso nelle semifinali del doppio femminile al torneo Aegon Classic Tennis 2014 di Birmingham. Sono stati battuti 3-6 6-3 10-8 dalla coppia americana di Raquel Kops-Jones e Abigail Spears.

Sania Mirza

"È stata una partita difficile da giocare, per fare quella transizione dalla terra all'erba".

Sania Mirza (IND) e la sua compagna Cara Black (ZIM) hanno perso un buon inizio perdendo le semifinali di doppio femminile all'evento Aegon Classic Tennis a Birmingham il 14 giugno 2014.

La testa di serie è scesa 3-6 6-3 10-8 (tiebreak) alla squadra americana numero 3 del seme di Raquel Kops-Jones e Abigail Spears. Kops-Jones e Spears hanno continuato a vincere il torneo di doppio, sollevando il trofeo e l'assegno dei vincitori di $ 38,000

Conosciuto anche come Birmingham Classic, questo torneo si tiene ogni anno all'Edgbaston Priory Club dal 1982. Giocato su campi in erba all'aperto, il torneo è considerato come un riscaldamento per Wimbledon.

Sania MirzaNel 2014, il Birmingham Classic è diventato ancora più speciale in quanto è stato premiato con lo status WTA Premier, attirando una formazione ancora più forte di giocatori.

I grandi giocatori che hanno partecipato al torneo di singolare includevano: Anna Ivanovic (SRB), Samantha Stosur (AUS) e la vincitrice dello scorso anno, Daniela Hantuchova (SVK).

Quest'anno, è stata la 33a edizione dell'evento, che si è svolta dal 9 giugno al 15 giugno 2014. Apprezzando gli sforzi di tutti e guardando avanti verso un tennis emozionante, Cathie Sabin, Presidente della Lawn Tennis Association (LTA) ha dichiarato:

“Un caloroso benvenuto all'Aegon Classic. Grazie a tutti coloro che lavorano così duramente per rendere questo storico torneo un tale successo, e vi auguro una piacevole giornata all'Edgbaston Priory Club ".

La competizione di doppio consisteva in sedici squadre nel 2014. Sania e Cara sono entrate nel torneo al quarto posto nella classifica del doppio.

In un fantastico weekend di tennis britannico, tutti e quattro i giocatori presenti nella semifinale di doppio femminile sono stati chiamati a giocare, dopo alcune interruzioni per pioggia durante le partite di singolare.

Sania MirzaI fan di entrambi i gruppi di giocatori erano presenti al Centre Court, con i membri della British Asian Community che tifavano appassionatamente per la loro preferita, Sania Mirza.

A guardare la partita c'erano anche la sorella di Mirza, Anam e il marito Shoaib Malik, il famoso giocatore di cricket pakistano. Anche il marito, Brett Stephens e il figlio Lachlan erano tra la folla, sostenendo Black. Cara è la sorella minore di Wayne e Byron Black, gli iconici campioni del doppio maschile.

Dopo un breve riscaldamento consueto, l'umpire presidente, Julie Kjendlie ha chiamato il tempo e ha giocato come spunto per iniziare la partita.

La squadra indo-zimbabwana di Mirza e Black ha iniziato brillantemente quando hanno rotto il servizio della Spears nella seconda partita della partita. Cara ha mantenuto il servizio senza subire un solo punto, dato che la coppia più alta è andata in vantaggio per 3-0.

Kops-Jones e Spears non sono riusciti a staccarsi mentre Sania e Cara hanno rivendicato il primo set comodamente 6-3. Il primo set ha visto una combinazione del dritto letale di Mirza e dei delicati tocchi di Black in rete.

Imran MirzaSania e Cara hanno portato lo slancio all'inizio del secondo set. Ma nella sesta partita, il duo americano ha alzato il ritmo. Con Mirza che non è riuscita a ottenere le sue prime di servizio, sul 6-15 ha scontato un doppio fallo per dare a Kops-Jones e Spears un vantaggio per 40-4.

Alla fine della settima partita, l'allenatore di viaggio di Mirza e il padre Imran hanno avuto una rapida parola tattica con la coppia.

Ma non ha avuto l'effetto desiderato. Nel 9 ° game, sul 30-30 Mirza non è riuscito a tornare al servizio mentre gli americani hanno superato gli avversari e hanno vinto il secondo set per 6-3.

Il gioco è andato in un tiebreak da 10 punti per decidere il destino di questa partita. In altre parole, entrambe le parti dovevano raggiungere 10 punti con due punti liberi.

Anche se Sania e Cara erano un po 'indietro, si sono ritrovati in vantaggio per 5-0 nel tie-break. Pochi istanti dopo, Mirza ha scontato un altro doppio fallo riducendo lo svantaggio a 5-3.

Sania Mirza

Sul 7-3, Mirza e Black sembravano prossimi alla vittoria. Ma con un calo di 8-6 e sull'orlo della sconfitta, Kops-Jones e Spears hanno reagito miracolosamente per ottenere una famosa vittoria per 3-6 6-3 10-8. Durante gli ultimi scambi, Cara in particolare ha commesso qualche errore in rete, che è costato la partita a lei e Sania.

La partita ha visto Mirza e Black sprecare numerose occasioni per consolidarsi e vincere la partita. Sono riusciti a convertire solo un punto di rottura su otto. Kops-Jones e Spears sono tornati due volte per vincere questa emozionante battaglia.

In risposta a una domanda su come ha trovato il torneo e Birmingham, Sania ha detto in esclusiva a DESIblitz:

“Adoro tornare a Birmingham. La comunità indiana e pakistana è così numerosa qui. Abbiamo anche alcuni amici qui. Ho sempre avuto buoni risultati qui. Il torneo è migliorato molto negli ultimi anni ".

Arrivata dagli Open di Francia, ha aggiunto: "È stata una partita difficile da giocare, per fare quel passaggio dalla terra all'erba".

Sania Mirza

Se avessero raggiunto la finale dell'Aegon Classic, Sania Mirza e Cara Black sarebbero potute salire al numero 3 della classifica.

Anche se è stata una sconfitta deludente per Sania e Cara, sperano di riprendersi con forza per i campionati di Wimbledon 2014, che si svolgeranno dal 23 giugno al 6 luglio 2014. Sono state teste di serie al 4 ° posto a Wimbledon di quest'anno.

Raquel Kops-Jones e Abigail Spears sono saliti al numero 5 della classifica dopo aver vinto il titolo di doppio. Hanno sconfitto i vincitori dello scorso anno, Casey Dellacqua (AUS) e Ashleigh Barty (AUS) 7-6 6-1.

Nel gran finale, Anna Ivanovic (SRB) ha vinto il titolo di singolare, grazie alla vittoria per 6-3 6-2 sulla Barbora Zahlavova Strycova (CZE).

Nel complesso, l'Aegon Classic 2014 è stato un torneo fantastico, con i fan che hanno potuto guardare un po 'di tennis divertente.



Faisal ha un'esperienza creativa nella fusione di media e comunicazione e ricerca che aumentano la consapevolezza delle questioni globali nelle società postbelliche, emergenti e democratiche. Il suo motto di vita è: "perseverare, perché il successo è vicino ..."

Tutte le immagini sono protette da copyright di DESIblitz.com





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO
  • Sondaggi

    Qual è la tua coppia di Bollywood preferita sullo schermo?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...