Sandeep Nahar si suicida e lascia una "nota" su Facebook

Secondo quanto riferito, l'attore Sandeep Nahar si è tolto la vita nella sua casa di Mumbai, lasciando una lunga "nota di suicidio" su Facebook.

Sandeep Nahar pone fine alla sua vita, lasciando un "messaggio di suicidio" su Facebook-f

"Negli ultimi due anni, la mia vita è cambiata completamente".

Sandeep Nahar, che ha recitato con Sushant Singh Rajput in MS Dhoni: la storia non raccontata, secondo quanto riferito si è suicidato nella sua casa nella zona di Goregaon di Mumbai, lunedì 15 febbraio 2021.

Presumibilmente ha fatto il passo estremo dopo aver caricato un video di nove minuti che annunciava le sue intenzioni su Facebook.

Le autorità hanno registrato un caso in relazione all'incidente ed è in corso un'indagine.

Nel video, ha detto che la sua famiglia non dovrebbe essere ritenuta responsabile del suo suicidio.

Ha accusato sua moglie, Kanchan Sharma, e la suocera di raccogliere argomenti quasi ogni giorno su questioni passate e di ricattarlo.

Nahar ha parlato dei problemi personali e professionali che stava affrontando, citando Bollywood e la "politica" che ruotava attorno ad esso.

Ha ammesso di essere stato sostituito dai progetti dopo che tutto era stato finalizzato, aggiungendo che le persone a Bollywood sono "molto pratiche" e senza emozioni.

Nel video, Nahar dice:

“Negli ultimi due anni la mia vita è cambiata completamente.

“Tuttavia, non ho mai condiviso nulla con nessuno.

“La gente sente che tutto va assolutamente bene nella mia vita… Kanchan ha minacciato di suicidarsi almeno 100 volte.

"Non è un suo errore perché la sua natura è tale che sente che tutto è normale, ma non è normale per me."

Nahar ha aggiunto che pensava di porre fine alla sua vita prima, ma non lo fece, sperando che i problemi sarebbero stati risolti.

Sandeep Nahar mette fine alla sua vita, lasciando la "nota di suicidio" su Facebook-Nahar con la moglie

“Sarei morta per suicidio molto tempo fa, ma ho scelto di concedermi un po 'di tempo e sperare che le cose sarebbero migliorate, ma non è stato così.

“Ora non ho nessun posto dove andare. Non so cosa mi aspetta dopo aver fatto questo passo, ma ho passato l'inferno in questa vita ".

Ha concluso il video dicendo:

"Ho solo una richiesta dopo che me ne sarò andato, per favore non dire nulla a Kanchan ma falla curare."

Le autorità hanno detto che Nahar probabilmente ha realizzato il video tre ore prima della sua morte.

Ora stanno aspettando il rapporto post-mortem per capire la causa di Nahar morte e come è morto, aggiungendo che sono in corso ulteriori indagini.

Sandeep Nahar è nato a Haryana ma si è trasferito a Mumbai nel 2009 per intraprendere la carriera di attore.

Nel 2016, ha recitato con l'attore Sushant Singh Rajput in Neeraj Pandey's MS Dhoni: la storia non raccontata, nel ruolo dell'amico di Dhoni, Paramjit Singh.

È apparso anche in Akshay Kumar's Kesari, prodotto dalla Dharma Productions di Karan Johar.

Ha lavorato anche in popular Hindi Programmi TV come Pattuglia del crimine, CID, Savdhaan India che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi Diya Aur Baati Hum.

Manisha è una laureata in Studi dell'Asia meridionale con la passione per la scrittura e le lingue straniere. Ama leggere la storia dell'Asia meridionale e parla cinque lingue. Il suo motto è: "Se l'opportunità non bussa, costruisci una porta".

Immagine per gentile concessione di: Kanchan Sharma Facebook