Sanam Jung "avverte" le ragazze di non sposarsi al di fuori del Pakistan

Nella sua recente apparizione come ospite a 'Shan-e-Suhoor', Sanam Jung ha consigliato alle ragazze di non sposarsi fuori dal Pakistan.

Sanam Jung 'avverte' le ragazze di non sposarsi al di fuori del Pakistan f

“Non sposatevi all'estero. Non lasciate il Pakistan"

Sanam Jung ha condiviso approfondimenti sulla sua vita in Texas e ha consigliato alle giovani donne pakistane di non sposarsi fuori dal paese.

Apparendo su Shan-e-Suhoor, Sanam ha parlato delle sfide che ha dovuto affrontare per adattarsi alla sua nuova vita a Houston.

Lei rilocato negli Stati Uniti nel luglio 2023 a causa del lavoro del marito.

Sanam ha rivelato che, nonostante si fosse riunita al marito e alla figlia, le mancava il sistema di sostegno che aveva in Pakistan.

Adattarsi alla vita in Texas significava che doveva imparare a gestire tutto da sola, dalla cucina alla guida.

La conduttrice Nida Yasir ha affermato che molte ragazze hanno imparato dalle esperienze di Sanam.

In una risposta spensierata, Sanam ha messo in guardia dal sposarsi all’estero.

Ha detto: “Non sposatevi all'estero. Non lasciare il Pakistan, resta qui sarai tranquillo.

"Ti mancheranno tutti, tua madre, tuo padre e anche le persone che odi."

Descrivendo nel dettaglio un incidente che coinvolge una donna sposata all'estero, Sanam ha detto:

“Ho sentito storie terribili di ragazze che si sono sposate all'estero.

“Ho incontrato questa ragazza in un salone, che mi ha raccontato che suo marito non le ha mai permesso di imparare a guidare, non le permetteva di avere la patente o un conto in banca e una volta l'ha cacciata di casa con suo figlio a mezzanotte.

"La ragazza mi ha detto che era sola in America di notte quando i vicini l'hanno aiutata con i soldi per organizzare il taxi."

Ha inoltre sottolineato l’importanza di accogliere nuove sfide e opportunità.

Riflettendo sulle sue disavventure culinarie, Sanam ha raccontato un disastroso tentativo di cucinare haleem. Il risultato è stata una cucina disordinata.

Nonostante l'incoraggiamento del marito a esternalizzare la cucina, Sanam ha preferito accettare la sfida da sola.

Oltre a cucinare, Sanam ha dovuto anche reimparare le abitudini di guida a Houston, dove le regole del traffico sono molto diverse rispetto a Karachi.

Tuttavia, la sua capacità di ridere di se stessa l’ha aiutata ad affrontare queste sfide con facilità.

Anche la figlia di Sanam, Alaya, ha dovuto affrontare dei cambiamenti, soprattutto con l'orario scolastico più lungo in Texas.

Nonostante la mancanza dei suoi nonni a Karachi, Alaya si è stabilita nella sua nuova scuola con l'aiuto di insegnanti di supporto.

Alla fine Sanam Jung decise di concentrarsi sulle sue iniziative imprenditoriali. Con il lancio di un nuovo profumo e un team dedicato, ha trovato il successo nell'imprenditorialità.

Riconobbe anche la natura eterna dei lavori domestici, ma rimase grata per il sostegno di suo marito nell'affrontare insieme la loro nuova vita.

Gli spettatori avevano le proprie opinioni da condividere.

Un utente ha detto: “Se sei ricco e privilegiato in Pakistan, non c’è bisogno di andare all’estero. Non ci sono servi né autisti”.

Un altro ha scritto: “È vero, oh mio Dio, è difficile vivere all’estero”.

Uno ha aggiunto:

“Il tipo di problemi di cui ho bisogno nella mia vita sono i 'problemi' di Sanam.”

Un altro ha detto: “Almeno c’è sicurezza, protezione e stabilità finanziariamente e mentalmente”.

Uno ha commentato: “Non è facile stare così lontani dai propri consanguinei, soprattutto dai genitori. Ha assolutamente ragione.

video
riempimento a tutto tondo


Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che i giochi multiplayer stiano conquistando l'industria dei giochi?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...