Salman Khan & Sister accusati di frode

Un uomo d'affari di Chandigarh ha presentato una denuncia per frode contro la star di Bollywood Salman Khan, sua sorella e altre sei persone.

Salman Khan & Sister accusati di frode f

"Ci hanno fatto pressioni dicendo che Salman Khan sarebbe venuto"

Salman Khan, sua sorella Alvira Agnihotri Khan e altri sei sono stati accusati di frode da un uomo d'affari di Chandigarh.

La polizia ha affermato che oltre all'attore e a sua sorella, coloro che hanno chiesto un'inchiesta il 13 luglio 2021 per verificare i fatti della denuncia includevano l'amministratore delegato della Fondazione Being Human e i funzionari di Style Quotient (licenziatario di Being Human Jewellery).

L'uomo d'affari locale Arun Gupta ha affermato di essere stato truffato dall'ente di beneficenza dell'attore.

Ha detto che nel 2018 aveva aperto un negozio sotto il nome di Being Human Jewellery, investendo circa Rs. 2 crore (£ 193,000).

Il signor Gupta ha affermato che due dipendenti di Being Human gli avevano chiesto di aprire il negozio come parte di un franchising.

Il denunciante ha proseguito affermando di avergli fatto pressioni affinché lo facesse.

Secondo il signor Gupta, i lavoratori hanno affermato che avrebbero fornito tutti i tipi di backup e avrebbero anche promosso il marchio.

Hanno anche promesso che Salman Khan avrebbe fatto parte della grande inaugurazione.

Il signor Gupta ha dichiarato: “Due dipendenti di Being Human mi hanno detto che mi hanno chiesto di aprire un franchising per Being Human. Abbiamo concordato.

“Ci hanno detto che il costo dell'investimento era di Rs. 2 Crore.

"Ci hanno fatto pressioni dicendo che Salman Khan sarebbe venuto per l'apertura dello showroom".

Tuttavia, gli impegni di promozione non sono stati rispettati né le merci sono state consegnate al sig. Gupta per il suo negozio.

Il sig. Gupta ha affermato di aver contattato ripetutamente i funzionari dell'azienda, ma si sono rifiutati di mantenere le promesse.

Ha anche affermato che l'ufficio, che doveva essere utilizzato per la raccolta delle scorte, era chiuso dal febbraio 2020.

Nella denuncia, Gupta ha affermato che gli era stato promesso che Salman Khan sarebbe stato presente per l'inaugurazione del negozio.

Tuttavia, quando è arrivato il giorno, il signor Gupta ha affermato che invece si è presentato il cognato di Salman, Aayush Sharma.

Gupta ha aggiunto: “Ci hanno chiamato per un incontro con Salman Khan.

“L'ho incontrato e me l'ha promesso. Ora sono passati 1.5 anni e non ho ricevuto nulla.

"Salman non ha risposto alle mie lettere."

Il signor Gupta ha chiesto alla polizia di presentare un FIR in questo caso.

Chandigarh SP Ketan Bansal ha detto:

“Hanno avuto tempo fino al 13 luglio per rispondere. Se c'è qualcosa di criminale, verranno presi provvedimenti".

Sul fronte del lavoro, Salman è stato visto l'ultima volta in Radhe: il tuo Bhai più ricercato.

Ha diversi film in programma tra cui Antim: l'ultima veritàTiger 3.



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale di questi sei?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...