Riz Ahmed sostiene i registi musulmani con New Fellowship

L'attore britannico-pakistano Riz Ahmed ha lanciato una nuova borsa di studio con l'obiettivo di migliorare la rappresentanza dei musulmani nell'industria cinematografica.

Riz Ahmed sostiene i registi musulmani con New Fellowship f

è "stufo" di come vengono ritratti i musulmani

L'attore britannico-pakistano Riz Ahmed ha lanciato una nuova borsa di studio per finanziare e guidare i registi musulmani.

La borsa di studio, il Progetto per l'inclusione musulmana, mira anche a migliorare la rappresentanza musulmana nell'industria cinematografica.

Riz Ahmed è il primo musulmano a ricevere una nomination all'Oscar come "Miglior attore". Ora sta usando il suo successo per sostenere gli altri.

La nuova iniziativa di Ahmed è in collaborazione con la USC Annenberg Inclusion Initiative, la Ford Foundation e il Pillars Fund.

Il progetto per l'inclusione musulmana includerà finanziamenti e tutoraggio per i creativi musulmani nelle prime fasi della loro carriera.

Un comitato consultivo assegnerà sovvenzioni di circa £ 18,000 a giovani narratori musulmani.

Il comitato comprende Ahmed, il comico Hasan Minhaj e gli attori Mahershala Ali e Ramy Yousseff.

Riz Ahmed crede che la borsa di studio migliorerà anche il modo in cui i personaggi musulmani vengono presentati nei film.

Dice di essere "stufo" di come i musulmani vengono ritratti come cattivi, se non del tutto.

Le pagine dei social media di Riz Ahmed sono ora piene di statistiche tratte da un recente studio della Annenberg Inclusion Initiative, intitolato "Missing and Maligned".

Riz Ahmed supporta i registi musulmani con New Fellowship - Personaggi musulmani

Lo studio ha rilevato che meno del 10% dei film di maggior incasso usciti dal 2017-2019 presentava almeno un personaggio musulmano parlante.

Oltre a questo, quel carattere musulmano si è dimostrato minaccioso o estraneo.

Lo studio ha anche scoperto che circa un terzo dei personaggi musulmani sono stati descritti come violenti. Inoltre, più della metà sono state vittime di violenza.

Pertanto, Riz Ahmed ritiene che la rappresentanza dei musulmani nell'industria cinematografica debba cambiare. La sua passione per la causa sta guidando la sua nuova iniziativa.

L'attore si è rivolto ai social media per annunciare il lancio del Progetto per l'inclusione musulmana.

Ahmed ha pubblicato per la prima volta un discorso sul suo account Twitter giovedì 10 giugno 2021.

Nel discorso, Riz Ahmed ha detto:

“La rappresentazione dei musulmani sullo schermo alimenta le politiche che vengono messe in atto, le persone che vengono uccise, i paesi che vengono invasi.

“I dati non mentono.

"Questo studio ci mostra la portata del problema nel film popolare e il suo costo si misura in potenziale perso e vite perse".

Ahmed ha poi seguito il suo discorso con un tweet che confermava il lancio della sua nuova borsa di studio. Egli ha detto:

"Oggi stiamo lanciando una soluzione: una sovvenzione per i registi musulmani e un progetto per l'industria da adottare ORA, per favore aiutaci a diffondere la parola".

Riz Ahmed ha recentemente infranto i confini come primo musulmano a ricevere una nomination come "Miglior attore" agli Oscar del 2021.

Dopo aver ricevuto la sua nomination per il suo ruolo in Suono di metallo, ha parlato apertamente della diversità nell'industria cinematografica.

Parlando a DESI blitz, Riz Ahmed ha detto:

“Beh, penso che se dà un contributo su quella strada per ampliare gli orizzonti delle persone e aprire opportunità, sono contento.

“E sono consapevole che il successo degli individui non si traduce necessariamente nel cambiamento dell'intero sistema.

“E penso che, oltre a celebrare questi successi individuali, dobbiamo tenere d'occhio il quadro più ampio - capire che c'è ancora del lavoro da fare.

"Quindi, si spera che non sia un'opportunità per tutti di alzare i piedi e dire" sì, missione compiuta ", è un incoraggiamento dire" sì, va bene, possiamo continuare ad andare avanti "."

Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagini per gentile concessione di Riz Ahmed Instagram e Riz Ahmed Twitter




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che la guida spericolata sia un problema per i giovani asiatici?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...