La ricca moglie di Rishi Sunak licenzia il personale della palestra con denaro governativo

La moglie di Rishi Sunak, la multimiliardaria Akshata Murty, sta ancora rivendicando i soldi dei contribuenti per pagare il personale licenziato della sua attività in palestra.

La ricca moglie di Rishi Sunak licenzia lo staff della palestra con il denaro del governo

Il governo è stato anche criticato per mancanza di trasparenza

Secondo i documenti ufficiali, la moglie del cancelliere Rishi Sunak, Akshata Murty, sta ancora rivendicando i soldi dei contribuenti per pagare il personale licenziato presso la sua palestra.

È direttrice e azionista dell'azienda di palestre Digme Fitness, che ha otto studi tra Londra e Oxford.

Murty detiene una partecipazione del 4.5% in Digme Fitness Limited e l'attività è apparsa nell'elenco di quasi 750,000 società che hanno ricevuto denaro con licenza nel dicembre 2020.

L'azienda è stata costretta a chiudere per la pandemia, ma si è rapidamente rilanciata online con allenamenti in streaming dal vivo, lezioni di yoga e molto altro.

Secondo recenti resoconti, Digme Fitness ha aumentato il suo personale da 36 a 56 tra il 2018 e il 2019.

Akshata Murty è la figlia di NR Narayana Murthy, co-fondatore di Infosys e uno dei Indiai più grandi uomini d'affari (i suoi figli hanno lasciato cadere la "h" a Murthy).

Ha anche azioni della società tecnologica per un valore di £ 430 milioni.

Questo la rende una delle donne più ricche della Gran Bretagna, con una fortuna più grande di quella della regina.

I fornitori di lusso New & Lingwood è un'altra attività di proprietà di Murty, dove ha licenziato il personale in precedenza durante la pandemia.

Tuttavia, secondo quanto riportato, l'impresa non compare nell'ultimo elenco relativo ai pagamenti di licenza nel dicembre 2020 Lo specchio.

Rishi Sunak, d'altra parte, è sotto pressione per estendere il congedo oltre la sua fine prevista nell'aprile 2021.

Fu anche molto criticato per non aver dichiarato la ricchezza della famiglia della moglie nel registro ministeriale.

Il cancelliere ha menzionato sua moglie solo come un membro della famiglia e ha fatto riferimento solo alla sua proprietà di una società di capitale di rischio con sede nel Regno Unito.

Secondo il Guardian, la famiglia di Murty ha molti altri interessi, tra cui:

  • Una partecipazione complessiva di £ 1.7 miliardi in Infosys
  • Una joint venture da 900 milioni di sterline all'anno con Amazon in India
  • Una partecipazione diretta in un'azienda britannica che gestisce i ristoranti di hamburger di Jamie Oliver e Wendy in India

Non è del tutto chiaro il motivo Murty's i beni non sono stati dichiarati nel registro, in quanto non è un segreto.

Rishi Sunak's Rich Wife furlough's Gym Staff with Government Money-rishi sunak (2)

In difesa di Rishi Sunak, un portavoce del Tesoro ha detto:

"Il consigliere indipendente del Primo Ministro per gli interessi ministeriali ha confermato di essere completamente soddisfatto della correttezza degli accordi del Cancelliere e di aver seguito alla lettera il codice ministeriale nella sua dichiarazione di interessi".

Il governo è stato anche criticato per mancanza di trasparenza sin dal lancio del regime di licenziamento all'inizio del Covid-19.

HM Revenue and Customs ha rivelato solo dettagli parziali dei datori di lavoro che chiedevano il permesso e l'importo del denaro ricevuto.

HM Revenue ha anche consentito alle aziende di restare fuori dalla lista.

Jesse Norman, il Segretario finanziario al Tesoro, ha affermato che 55 datori di lavoro hanno chiesto di essere rimossi dalla lista.

Ha inoltre aggiunto:

“I datori di lavoro possono chiedere che i loro dati non siano nascosti se possono dimostrare che la pubblicazione comporterebbe la minaccia di violenza o intimidazione nei confronti del datore di lavoro o di altre persone associate specificate.

“17 di queste domande sono state accettate e non verranno pubblicate.

“Due domande sono state respinte e 36 erano pendenti.

“Questi datori di lavoro sono stati rimossi dall'elenco prima della pubblicazione in attesa della risoluzione delle loro domande.

"Ad oggi nessun datore di lavoro che ha richiesto la rimozione dei propri dati dall'elenco ha successivamente scelto di rimborsare la propria richiesta."

Manisha è una laureata in Studi dell'Asia meridionale con la passione per la scrittura e le lingue straniere. Ama leggere la storia dell'Asia meridionale e parla cinque lingue. Il suo motto è: "Se l'opportunità non bussa, costruisci una porta".

Cortesia dell'immagine: Gov.uk e https://economictimes.indiatimes.com/




Novitá

MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il ruolo cinematografico più impressionante di Ranveer Singh?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...