Rhea Chakraborty dice: "Sushant mi ha costretto a prendere droghe"

Dopo aver negato con forza le affermazioni sul consumo di droghe, l'attrice Rhea Chakraborty ha presumibilmente confessato che Sushant l'ha costretta a prendere droghe.

Rhea accusa Sushant di "costringerla a prendere droghe" f

Rhea aveva confessato di essersi procurato la droga.

La fidanzata del defunto attore di Bollywood Sushant Singh Rajput, Rhea Chakraborty, che è anche uno dei principali sospettati nel caso della morte di Sushant, lo ha accusato di costringerla a prendere droghe.

Le indagini sulla morte in corso hanno portato alla luce molte rivelazioni scioccanti. Attualmente, l'attrice è indagata dal Central Bureau of Investigation (CBI).

Il caso di morte di Sushant è oggetto di indagine da parte di alcune delle più influenti agenzie investigative del paese.

Questi includono la direzione dell'esecuzione (DE) e l'Ufficio per il controllo degli stupefacenti (NCB).

L'angolo della droga nel caso ha rivelato molte accuse riguardanti Rhea Chakraborty, suo fratello Showik Chakraborty e molti altri.

Recentemente, Showik Chakraborti è stato arrestato dalla BCN il 4 settembre 2020.

I funzionari hanno perquisito la sua residenza di Mumbai, dove vive con sua sorella. Hanno sequestrato il suo laptop e hanno anche stabilito collegamenti tra lui e il presunto spacciatore, Zaid Vilatra.

Parlando della ricerca, un funzionario ha detto:

“Le ricerche sono state condotte ai sensi del Narcotic Drugs and Psychotropic Substances Act, 1985.

“È solo una questione procedurale. Questo è ciò che stiamo seguendo. "

Il coinvolgimento di Rhea nella droga è venuto a conoscenza quando lei WhatsApp le conversazioni sono state consultate dai funzionari.

Nonostante questa scoperta, Rhea Chakraborty aveva fortemente negato il consumo di droghe.

Tuttavia, secondo un rapporto del Times Now, l'attrice ha accusato Sushant Singh Rajput di costringerla a consumare droghe.

Questa presunta rivelazione è stata fatta durante il suo interrogatorio da parte della NBC.

Non c'è dubbio che la sua contraddizione suscita certamente allarmi sull'attendibilità della sua dichiarazione.

La mattina di martedì 8 settembre 2020, Rhea Chakraborty è stata avvistata fuori dall'ufficio della BCN a Mumbai.

Secondo quanto riferito, questo è stato il terzo giorno consecutivo di interrogatorio di Rhea. Il rapporto suggerisce inoltre che l'attrice abbia fatto altre rivelazioni scioccanti.

Prendendo su Twitter Times Now ha condiviso:

“#Breaking | All'interno i dettagli dell'interrogatorio di Rhea da parte della BCN. Sushant mi ha costretto a prendere droghe: Rhea Chakraborty. "

Nel frattempo, secondo un altro rapporto del portale di notizie, Rhea aveva confessato di procurarsi droga.

Tuttavia, ha affermato che nonostante ciò non li ha mai consumati.

La BCN continua a indagare sugli aspetti legati alla droga nel caso mentre l'ED sta indagando sui rapporti finanziari dei conti dell'attore defunto.

La CBI esaminerà anche un'altra prospettiva riguardante la morte dell'ex manager di Sushant Disha Salian.

È stato riferito che il defunto attore era in contatto con un avvocato dopo la sua improvvisa scomparsa.

Il contatto è stato effettuato lo stesso giorno in cui Rhea Chakraborty ha lasciato la casa di Sushant l'8 giugno 2020.

Al momento, il motivo dietro il contatto del defunto attore con l'avvocato rimane sconosciuto.



Ayesha è una laureata inglese con un occhio estetico. Il suo fascino risiede nello sport, nella moda e nella bellezza. Inoltre, non evita gli argomenti controversi. Il suo motto è: "non esistono due giorni uguali, questo è ciò che rende la vita degna di essere vissuta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale dramma televisivo indiano ti piace di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...