Raveena Tandon rivela "Dirty Politics" a Bollywood

L'attrice Raveena Tandon ha rotto il silenzio sulla "politica sporca" prevalente a Bollywood in una serie di tweet.

Raveena Tandon rivela 'Dirty Politics' in Bollywood f

"La politica sporca interpretata da alcuni può lasciare un sapore aspro."

La famosa attrice di Bollywood Raveena Tandon ha svelato il lato oscuro dell'industria dell'intrattenimento in una serie di tweet dopo la morte prematura di Sushant Singh Rajput.

L'attore è recentemente scomparso dopo aver tragicamente commesso un suicidio nella sua residenza di Bandra il 14 giugno 2020.

La sua scomparsa ha provocato onde d'urto in tutta la nazione. È stata attirata l'attenzione sulle pressioni subite dagli "outsider" a Bollywood.

Su Twitter, Raveena Tandon ha condiviso la sua esperienza personale.

Ha anche rivelato che i "campi" esistono a Bollywood e ha rivelato quanto sia facile per le persone essere allontanate da un progetto. Lei scrisse:

“Gang del settore della 'ragazza cattiva'. I campi esistono. Presi in giro, bn rimossi dai film di Heroes, le loro amiche, Journo chamcha e la loro carriera che distrugge storie false sui media.

“A volte le carriere vengono distrutte. Hai difficoltà a restare a galla. Combatti alcuni sopravvivono altri no. #oldwouldrevisited. "

Raveena ha continuato a dire che coloro che rivelano la verità sono condannati. Lei disse:

“Quando dici la verità, sei bollato come bugiardo, pazzo, psicotico. I giornali Chamcha scrivono pagine e pagine distruggendo tutto il duro lavoro che avresti potuto fare ".

Raveena Tondon ha aggiunto che nonostante sia “nata nel settore” ha dovuto affrontare delle difficoltà. Lei disse:

"Anche se nato nel settore, grato per tutto ciò che mi ha dato, ma la sporca politica interpretata da alcuni può lasciare l'amaro in bocca".

L'attrice ha sottolineato la necessità di "contrattaccare" contro l'ingiustizia. Lei scrisse:

"Può succedere a qualcuno nato dentro, un" insider "come posso sentire parole interne / estranee, alcune ancore a tutto volume.

“Ma tu reagisci. Più hanno cercato di seppellirmi, più ho reagito.

“La politica sporca accade ovunque. Ma a volte si radica per il bene per vincere e per il male per perdere. "

Ha concluso la serie di tweet dicendo:

“Amo il mio settore, ma sì, le pressioni sono alte, ci sono brave persone e persone che giocano sporche, ce ne sono di tutti i tipi, ma questo è ciò che fa il mondo.

“Bisogna raccogliere i pezzi, camminare ancora e ancora, a testa alta. Buonanotte mondo. Prego per un tmrw migliore. "

Sushant Singh Rajput's morte ha svelato la lotta che ha dovuto affrontare durante il suo periodo a Bollywood.

Così come Raveena Tandon, attrice Koena Mitra ha rivelato che altri attori affrontano una situazione simile come ha fatto Sushant.

Kangana Ranaut ha anche criticato la nozione di nepotismo a Bollywood ancora una volta dopo la sfortunata scomparsa dell'attore.

Ayesha è una laureata inglese con un occhio estetico. Il suo fascino risiede nello sport, nella moda e nella bellezza. Inoltre, non evita gli argomenti controversi. Il suo motto è: "non esistono due giorni uguali, questo è ciò che rende la vita degna di essere vissuta".