Raveena Tandon si apre su "Affairs" a Bollywood

L'attrice di Bollywood Raveena Tandon ha parlato degli affari all'interno di Bollywood. Ha anche parlato della propria esperienza nel settore.

Raveena Tandon si apre su "Affairs" a Bollywood f

"Non sono mai sceso a compromessi né sono andato a letto con gli eroi"

L'attrice di Bollywood Raveena Tandon ha parlato del monopolio dell'industria e della sua esperienza.

L'attrice era popolare negli anni '1990, recitando in un mix di commedie, film drammatici e d'azione.

Mentre Raveena ha raggiunto la fama, ha rivelato che il viaggio non è stato facile per lei.

In un'intervista con Pinkvilla, ha detto che durante i suoi giorni di inizio c'era molto giornalismo voyeuristico. Questo arriva mentre molti discutono dei campi di Bollywood che oggi prendono di mira gli attori.

Raveena ha spiegato che c'erano storie scritte sui suoi presunti affari. Ha anche rivelato di essere stata sostituita in alcuni film dopo aver rifiutato di dormire con membri di spicco del cast.

Ha dichiarato: "Non sono mai scesa a compromessi né sono andata a letto con eroi o ho avuto relazioni per un ruolo in Bollywood".

Raveena ha continuato dicendo che era considerata arrogante per non aver ceduto alle richieste delle star maschili.

In effetti, molti hanno persino provato a porre fine alla sua carriera, tuttavia, è sopravvissuta e ha parlato dell'esperienza.

“C'erano queste cabale che avevano gli eroi, le loro fidanzate e i loro giornalisti chamcha.

“Quello che mi ha scioccato era che molte di queste giornaliste facevano qualcosa del genere a un'altra donna. Quando ora si alzano e dicono, siamo femministe e scriviamo colonne ultrafemministe, mi piace davvero? "

Ha rivelato di più sul monopolio di Bollywood.

“Quella volta non mi hanno mai supportato perché l'eroe aveva promesso loro la prossima copertina. A quel tempo si stava verificando un monopolio.

“Potrei aver perso i film a causa dell'onestà, ma su di me è stato scritto molto sporco.

"Non ho mai artigliato la schiena delle persone, ho giocato a politica spietata e non ho mai pestato i piedi delle persone".

“Non avevo padrini, non facevo parte dei campi e non avevo eroi che mi promuovevano. Non andavo a letto con eroi per ruoli o per avere relazioni.

“In molti casi, ero considerato arrogante perché non stavo assecondando ciò che gli eroi volevano che facessi - ridendo quando volevano che ridessi, seduto quando mi chiedevano di sedermi. Stavo facendo le mie cose.

“Sorprendentemente, le giornaliste donne cercano sempre di abbattermi. Volevo solo vivere alle mie condizioni. "

Poco dopo la tragica morte di Sushant Singh Rajput, Raveena Tandon ha rivelato che i campi esistono a Bollywood.

Ha detto che c'era una banda di "ragazze cattive" nel settore prima di attingere alla sua esperienza, dicendo che era stata presa in giro e allontanata dai film da attori, dalle loro fidanzate e da notizie false dai giornalisti.

Raveena ha scritto un altro tweet: “Quando dici la verità, sei bollato come bugiardo, pazzo, psicotico.

I giornali Chamcha scrivono pagine e pagine distruggendo tutto il duro lavoro che potresti aver fatto.

Anche se nato nel settore, grato per tutto ciò che mi ha dato, ma la sporca politica interpretata da alcuni può lasciare l'amaro in bocca ".

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quali giocatori stranieri dovrebbero firmare la Super League indiana?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...