R Ashwin reagisce alla sospensione di Ollie Robinson per i tweet razzisti

Il filatore indiano Ravichandran Ashwin ha detto la sua sulla decisione della BCE di sospendere Ollie Robinson dopo che alcuni dei suoi vecchi tweet sono riemersi.

R Ashwin reagisce alla sospensione di Ollie Robinson per tweet razzisti f

"Mi dispiace sinceramente per lui"

Lo spinner indiano Ravichandran Ashwin ha reagito all'attuale controversia che circonda il bowler inglese Ollie Robinson.

Robinson ha fatto notizia di recente per il suo debutto in Inghilterra contro la Nuova Zelanda al Lord's.

Tuttavia, il suo successo è stato oscurato dopo che sono riemersi alcuni tweet razzisti e sessisti che ha scritto un decennio fa.

Robinson ha rilasciato una dichiarazione in cui si scusa "senza riserve" per i suoi tweet. Ha detto che si "vergogna" di loro e ha chiarito che "non è razzista o sessista".

Ma l'England and Wales Cricket Board (BCE) ha sospeso il giocatore di bowling 27enne domenica 6 giugno 2021, in attesa di un'indagine.

Ravi Ashwin ora ha detto la sua sull'argomento e ammette di sentirsi “genuinamente dispiaciuto” per Robinson in quanto salterà il secondo test dell'Inghilterra contro la Nuova Zelanda.

In un tweet di lunedì 7 giugno 2021, Ashwin ha dichiarato:

“Posso capire i sentimenti negativi verso ciò che Ollie Robinson ha fatto anni fa, ma mi sento sinceramente dispiaciuto per la sua sospensione dopo un inizio impressionante della sua carriera di test.

"Questa sospensione è una forte indicazione di ciò che riserva il futuro in questo social media Gen."

Il progetto BCE ha rilasciato una dichiarazione su Twitter che conferma la sospensione di Ollie Robinson, che ha suscitato numerose risposte.

Alcuni erano d'accordo con la decisione del consiglio. Un utente di Twitter ha detto:

“Un giocatore dell'Inghilterra rappresenta questo Paese.

“Quei tweet potevano avere otto anni, poteva essere un adolescente (non un bambino però), ma come può affrontare Ebony RB e Mickey Holding dopo che sono venuti alla luce?

“Come ci si può aspettare che sorridano e gli stringano la mano? È una vergogna».

Un altro ha scritto: "Non merita di rappresentare la potente Inghilterra".

Tuttavia, la maggior parte ha visto la sospensione come una decisione drastica, sostenendo che Robinson era giovane all'epoca e ora si è scusato sinceramente.

Sebbene i vecchi tweet di Ollie Robinson stiano causando nuova indignazione, molti volti famosi si sono espressi per dire che la sua punizione è stata dura.

Il segretario alla Cultura Oliver Dowden ritiene che la BCE abbia "esagerato" sospendendo Robinson.

Egli ha detto:

“I tweet di Ollie Robinson erano offensivi e sbagliati. Hanno anche dieci anni e sono scritti da un adolescente”.

“L'adolescente ora è un uomo e si è giustamente scusato. La Bce ha esagerato sospendendolo e dovrebbe ricredersi".

Anche il capitano dell'Inghilterra Joe Root è andato in battuta per Robinson e ha detto che sebbene i suoi tweet fossero "non accettabili", il rimorso del bowler è genuino.

Parlando dopo che l'Inghilterra ha pareggiato il primo test contro la Nuova Zelanda, Root ha detto:

“Ollie ha commesso un errore enorme. Si è presentato davanti allo spogliatoio e al resto del mondo, ed è molto pentito".

L'Inghilterra affronterà la Nuova Zelanda nel secondo test a Edgbaston da giovedì 10 giugno 2021, con l'assenza di Ollie Robinson.

A Ollie Robinson dovrebbe essere ancora permesso di giocare per l'Inghilterra?

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Louise è una laureata in inglese in scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagini per gentile concessione di Ravichandran Ashwin Instagram e Reuters