Priti Patel riceve Damehood nella Honours List di Boris Johnson

La lista d'onore delle dimissioni di Boris Johnson è stata pubblicata e tra i nomi c'è Priti Patel, che ha ricevuto una Damehood.

Priti Patel riceve Damehood nella Honors List di Boris Johnson f

Rishi Sunak ha approvato la lista

Priti Patel ha ricevuto una Damehood dopo che è stata pubblicata la lista d'onore delle dimissioni di Boris Johnson.

Nel governo del signor Johnson, la signora Patel era il ministro degli Interni.

Ma in vista della nomina di Liz Truss a Primo Ministro, la signora Patel ha rassegnato le dimissioni da ministro degli Interni, con effetto dal 6 settembre 2022.

Successivamente è tornata in panchina.

La graduatoria è stata confermata dal governo dopo mesi di dispute.

Rishi Sunak ha approvato l'elenco, che ha visto altri nomi importanti come Jacob Rees-Mogg e Simon Clarke ricevere Knighthoods.

Tuttavia, è stato riferito che Sir Alok Sharma è stato cancellato dalla lista.

Anche Nadine Dorries non ha fatto il taglio. Ha annunciato il suo piano per dimettersi da deputato, pochi minuti prima che l'elenco fosse pubblicato.

I commentatori hanno ipotizzato che la sua decisione di dimettersi fosse una protesta contro le notizie che il signor Sunak voleva che fosse rimossa dalla lista per evitare elezioni suppletive.

Quando le è stato chiesto perché avesse deciso di smettere, la signora Dorries ha detto:

“Non posso rivelare tutto. è successo qualcosa di significativo che mi ha fatto cambiare idea... e penso sia meglio così.

“Non sono del tutto a mio agio con il modo in cui la festa si è svolta nell'ultimo anno.

"Non sono contento degli eventi che hanno avuto luogo rimuovendo Boris Johnson".

Poche ore prima, aveva insistito sul fatto che non voleva innescare elezioni suppletive dimettendosi.

Il politico ha negato che Sunak avesse bloccato la sua nomina alla Camera dei Lord.

Ha ottenuto una maggioranza del 60% nel 2019 con 24,664 voti, ma con i laburisti così avanti nei sondaggi il partito di opposizione spera in una vittoria.

Sir Alok detiene una maggioranza di 4,000 voti sui laburisti nel suo collegio elettorale di Reading West e un'elezione suppletiva sarebbe probabilmente combattuta da vicino dal partito di Sir Keir Starmer.

Il signor Sunak era stato messo sotto pressione dai laburisti per impedire al signor Johnson di creare più signori, dame, signori e baronesse, con il deputato Stephen Kinnock che affermava che il primo ministro aveva "ceduto" per premiare la "giostra di compari" del signor Johnson.

Ha detto: “Altre prove di quanto sia debole Rishi Sunak.

“Alcune delle persone in quella lista, sembra solo una giostra degli amici di Boris Johnson e francamente il Primo Ministro ha ceduto ancora una volta perché ci sono fazioni in guerra nel Partito conservatore. "

Le onorificenze di dimissioni del Primo Ministro sono concesse da un Primo Ministro uscente secondo la tradizione.

Un Primo Ministro può richiedere al monarca regnante di concedere titoli nobiliari, cavalierati, dame o altri premi nel sistema di onorificenze britanniche a qualsiasi numero di persone.

Ma sono spesso controversi in quanto vi è la percezione che le persone vengano premiate per lealtà politica o per aver fatto donazioni, piuttosto che per merito.

Ecco un elenco degli asiatici all'onore delle dimissioni di Boris Johnson stratagemma:

Pari
Kulveer Singh Ranger

Dames Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico
Priti Patel

Nonostante sia il primo ministro con il mandato più breve nella storia politica britannica moderna, secondo quanto riferito Liz Truss ha anche presentato un breve elenco di onorificenze per le dimissioni.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con il matrimonio tra caste?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...