Poonam Pandey condivide il suo momento #MeToo "Strano"

La modella glamour diventata attrice di Bollywood Poonam Pandey ha condiviso la sua storia #MeToo quando era nuova nell'industria della moda.

Poonam Pandey condivide il suo bizzarro momento #MeToo f

"Mi ha detto qualcosa di bizzarro e io ho pensato seriamente 'l'hai detto'.

Modella glamour e attrice di Bollywood Poonam Pandey ha parlato del movimento #MeToo in corso in India e ha anche condiviso la sua esperienza.

L'incidente è avvenuto quando era nuova nel settore della moda all'età di 19 anni.

Venerdì 26 ottobre 2018 ha parlato in esclusiva con PTC Punjabi del momento durante il suo primo incarico come modella.

Pandey ha anche discusso del movimento indiano #MeToo e della quantità di slancio che ha raccolto nelle ultime due settimane.

Poonam ha detto: "Ricordo l'incidente in cui ho incontrato questo coordinatore durante i miei giorni da modella".

“Mi ha detto qualcosa di bizzarro e io ho pensato seriamente 'l'hai detto'.

Poonam non è entrata nei dettagli di ciò che le è stato detto, ma l'ha lasciata scioccata soprattutto perché all'epoca aveva 19 anni.

Ha aggiunto: "Ho chiesto a quell'uomo molto educatamente che la stazione di polizia è a soli cinque minuti a piedi da lei, mi accompagneresti?"

"È uscito immediatamente dalla stanza."

Poonam è diventata famosa come modella glamour quando è diventata una delle nove migliori concorrenti del Gladrags Manhunt and Megamodel Contest nel 2010.

È apparsa anche sulla copertina della rivista di moda.

La popolarità di Pandey è aumentata attraverso i suoi account sui social media e ha ricevuto molta copertura per le sue immagini rivelatrici.

Poonam Pandey condivide il suo 'Odd' #MeToo Moment - stampa

 

Più recentemente, è apparsa in numerosi film hindi, facendo il suo debutto nel film del 2013 Nasha.

La sua ultima impresa è Il viaggio del karma (2018) in cui appare come una donna molto giovane di nome Karma, in una relazione con un uomo molto più anziano interpretato da Shakti Kapoor.

Durante la sua intervista alla stampa per il film, ha parlato del disagio provato dalle due star per i baci e le scene audaci del film. 

Ha anche risposto a domande relative a Tanushri Dutta accusando Nana Patekar di molestie sessuali e del movimento #MeToo in India.

Poonam le ha parlato di Tanushree e della reazione che ha avuto.

Ha aggiunto: "Tutti la stanno cercando, è una persona normale".

"Se fossi stato nella sua posizione, avrei fatto lo stesso."

Da allora, molte donne hanno condiviso le loro storie sulle loro esperienze di essere state molestate da figure potenti a Bollywood.

Poonam ha sostenuto il movimento ma non si aspettava che fosse così grande come è.

Ha detto: “Ovviamente lo sostengo, lo sostengo al 100% per cento. È accaduta una cosa molto seria, ma non mi aspettavo che accadesse, ci sono così tante storie ".

Poonam ha proseguito affermando che le molestie sono normali e le persone lo sanno ma non dicono nulla.

Pandey ha aggiunto: “La gente sa cosa sta succedendo. Le persone sono consapevoli delle cose che accadono. "

“Penso che molte ragazze abbiano affrontato questo tipo di situazione imbarazzante durante la loro lotta. Sfortunatamente, questa è una cosa normale. "

Il numero di storie diverse è diventato qualcosa in cui Poonam crede principalmente.

"Penso che la maggior parte, ma non tutte le storie siano credibili, quindi la sostengo come ragazza."

Il #MeToo indiano continua a scaldarsi e Poonam Pandey le ha dato il suo punto di vista, inclusa la sua esperienza.

Poonam ha firmato per riprendere il ruolo di Anita Joseph nel sequel pianificato di Nasha.

Guarda il video Intervista con PTC Punjabi

 

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Dovresti essere citato in giudizio per il tuo orientamento sessuale?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...