Il fisioterapista ha aggredito sessualmente i clienti durante le sessioni

Un fisioterapista di Gravesend, nel Kent, ha aggredito sessualmente alcune clienti di sesso femminile durante il trattamento per le loro ferite.

Il fisioterapista ha aggredito sessualmente i clienti durante le sessioni f

"Purnoor Bawa manipolava e curava le sue vittime"

Un fisioterapista che ha aggredito sessualmente clienti donne durante le sessioni di trattamento per le loro ferite è stato incarcerato per sei anni.

Purnoor Bawa, di Gravesend, Kent, ha approfittato di diverse donne tra il 2013 e il 2018.

Anche dopo che erano state sollevate preoccupazioni sulla sua condotta, ha continuato a offendere.

In ogni occasione, Bawa convinceva le sue vittime a togliersi i vestiti in modo da poter toccare le aree del corpo che non richiedevano cure, insistendo che fosse una pratica comune e parte del loro recupero.

Nel dicembre 2018, la polizia del Kent è stata chiamata sul posto di lavoro di Bawa a Gravesend a seguito di una segnalazione secondo cui aveva effettuato un massaggio inappropriato su una donna durante il trattamento per un infortunio alla caviglia.

A questo punto il fisioterapista non avrebbe più dovuto lavorare senza un accompagnatore.

Ciò era dovuto al fatto che la sua condotta era indagata dal Servizio del Tribunale delle professioni sanitarie e assistenziali che in seguito gli ha vietato di esercitare.

Bawa è stato arrestato e rilasciato in attesa di ulteriori indagini, che includevano la rivisitazione di due precedenti denunce fatte contro Bawa che all'epoca non soddisfacevano la soglia probatoria per un procedimento giudiziario.

Nell’aprile 2023 si erano fatte avanti un totale di cinque donne.

A seguito di indagini dettagliate su ciascun incidente, c'erano prove sufficienti per accusare Bawa.

All'epoca la polizia del Kent aveva emesso un comunicato stampa che descriveva in dettaglio le accuse.

Ciò ha portato altre due vittime a farsi avanti per denunciare casi di aggressione sessuale da parte di Bawa.

Il fisioterapista 44enne è stato giudicato colpevole di otto capi d'accusa di violenza sessuale a seguito di un processo presso la Woolwich Crown Court.

È stato condannato a sei anni di prigione.

Dopo la sentenza, l'agente investigativo Peter Hylands ha dichiarato:

“Purnoor Bawa manipolava e adescava le sue vittime, facendo loro credere che le sue azioni fossero giustificate quando in realtà se ne approfittava per i suoi fini depravati.

“Ogni reato è stato commesso nella privacy della stanza di cura di Bawa dove non c'erano testimoni indipendenti, telecamere a circuito chiuso o qualsiasi altra forma di prova.

“È quindi quasi interamente dovuto al coraggio di ciascuna vittima e alla sua forza numerica se siamo stati in grado di dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio che Bawa le aveva aggredite sessualmente.

"Ha dimostrato che non solo non è idoneo a esercitare la professione di fisioterapista, ma è anche un pericolo per le donne e deve stare dietro le sbarre".

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quanto spesso mangi fuori in un ristorante asiatico?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...