'Periodo. Il documentario End of Sentence vince l'Oscar 2019

'Periodo. End of Sentence 'ha vinto l'Oscar per il miglior documentario - Cortometraggio. Il film esplora la lotta contro lo stigma delle mestruazioni in India.

'Periodo. Il documentario End of Sentence vince l'Oscar 2019 f

"Non posso credere che un film sulle mestruazioni abbia vinto un Oscar".

Cortometraggio Periodo. Fine della frase ha vinto l'Oscar 2019 per il miglior documentario - Soggetto corto ai 91 ° Academy Awards.

Il film, ambientato nell'India rurale, è stato diretto dal regista iraniano-americano Rayka Zehtabchi e guarda allo stigma intorno mestruazione in un piccolo villaggio vicino a Delhi.

Periodo. Fine della frase è stato creato come risultato del The Pad Project, avviato dagli studenti della Oakwood School di Los Angeles e dalla loro insegnante, Melissa Berton.

La missione del progetto è arrivata con lo slogan: “Quando una ragazza ha le mestruazioni negli Stati Uniti, potrebbe saltare una lezione. Quando una ragazza ha le mestruazioni in un paese in via di sviluppo, potrebbe non andare più a scuola ".

Per generazioni, le donne nei paesi in via di sviluppo come l'India non hanno avuto accesso assorbenti igienici. Ciò ha portato a problemi di salute e alle ragazze che lasciano la scuola.

Berton ha dedicato il premio alla sua scuola e ha detto che il progetto esisteva perché i suoi studenti e le persone in India volevano fare la differenza.

Ha detto: “Ho condiviso questo premio con la Feminist Majority Foundation, l'intera squadra e il cast.

"Condivido questo con gli insegnanti e gli studenti di tutto il mondo, un periodo dovrebbe terminare una frase, non l'educazione di una ragazza."

'Periodo. Il documentario di End of Sentence vince l'Oscar

Il film segue un gruppo di donne che si uniscono per creare una nuova macchina che permette loro di creare i propri assorbenti.

Non solo forniscono prodotti sanitari alla comunità, ma fornisce loro anche una fonte di reddito.

Sebbene la macchina renda le donne della comunità finanziariamente indipendenti, aiuta anche a migliorare la conversazione della comunità durante i periodi.

Si rivela fondamentale in un villaggio dove il 23% delle ragazze lascia la scuola a causa dell'imbarazzo che deve affrontare durante il ciclo.

Nel suo discorso di accettazione, Zehtabchi ha detto:

“Non piango perché ho il ciclo o altro. Non riesco a credere che un film sulle mestruazioni abbia vinto un Oscar ".

Ha anche fatto un cenno al produttore indiano Guneet Monga, la cui compagnia Sikhya Entertainment ha realizzato il film.

"Guneet Monga, sappi che hai dato potere alle donne di tutto il mondo nella lotta per l'uguaglianza mestruale."

Dopo la vittoria, Monga ha twittato:

"ABBIAMO VINTO!!! Per ogni ragazza su questa terra ... sappi che sei una dea ... se il cielo sta ascoltando ... guarda MA, abbiamo messo Sikhya sulla mappa. "

Periodo. Il documentario End of Sentence vince l'Oscar

Gli altri candidati nella categoria erano Pecora neraEnd GameScialuppa di salvataggio e Una notte al giardino.

L'India si è concentrata sul tema dell'igiene del periodo, che è stato a lungo un tabù, è stato evidenziato anche nel film biografico di Bollywood Padmann (2018).

Akshay Kumar interpretava Arunachalam Muruganantham, che ha iniziato a produrre assorbenti a basso costo nel suo villaggio nonostante fosse stato escluso.

Il grande momento degli Oscar dell'India è arrivato esattamente 10 anni dopo che AR Rahman e l'ingegnere del suono Resul Pookutty hanno vinto gli Academy Awards per The Millionaire in 2009.

La vittoria del film è un passo enorme per la conversazione culturale sulle mestruazioni. Periodo. Fine della frase è disponibile su Netflix.

Guarda il trailer

video
riempimento a tutto tondo


Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO
  • Sondaggi

    Ti piace Sukshinder Shinda per via del suo

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...