L'insegnante di educazione fisica ha bandito oltre £ 50 di condanna per frode

Un insegnante di educazione fisica è stato bandito dalla professione dopo aver nascosto un caso giudiziario su una richiesta di risarcimento "del tutto fraudolenta" da 50,000 sterline.

Insegnante di educazione fisica bandito per oltre £ 50 Condanna per frode f

"la gravità dell'elemento disonesto"

Un'insegnante di educazione fisica è stata bandita dalla professione dopo aver nascosto la sua condanna per frode in cui ha presentato una richiesta di risarcimento di 50,000 sterline.

Dipti Patel, che insegnava alla Manchester Academy di Moss Side, ha fatto la denuncia dopo un "furto artificioso".

Il 37enne si è trasferito a Bolton da Londra nel 2018.

Patel ha detto che uno dei motivi del trasferimento è stato un furto armato nella sua casa nel sud dell'Inghilterra. La famiglia ha presentato una richiesta di risarcimento per decine di migliaia di sterline dopo l'incidente.

Ma un'indagine ha rivelato che si trattava di un furto con scasso artificioso e che di conseguenza la richiesta di risarcimento era fraudolenta.

È stata accusata di un reato ai sensi della legge sulle frodi.

Patel ha ammesso di aver esagerato il reclamo alla St Albans Crown Court, ma l'ha detto alla scuola solo dopo la sua dichiarazione di colpevolezza.

Ha ricevuto una pena sospesa di nove mesi, 10 giorni di attività di riabilitazione e 120 ore di lavoro non retribuito.

Subito dopo la sua dichiarazione di colpevolezza, Patel ha preso congedo dall'accademia.

Ha affermato che era per portare un bambino a un appuntamento quando in realtà doveva frequentare il St Albans Crown Court.

In un'altra domanda, non era a conoscenza di nulla che potesse influire sul suo stato DBS.

Un pannello dell'Agenzia per la regolamentazione dell'insegnamento (TRA) ha sentito che Patel non ha notificato l'accademia dopo essere stata intervistata sotto cautela della polizia nell'ottobre 2019 ed è apparsa davanti a un tribunale dei magistrati nell'agosto 2020.

La giuria ha anche sentito che Patel non ha rivelato di essere stata accusata di reati penali quando ha firmato la documentazione annuale di salvaguardia.

Sentendosi contro di lei, la giuria ha affermato che "le azioni disoneste di Patel sono state pianificate e sono avvenute in più occasioni".

Diceva che la sua "colpevolezza è stata ulteriormente amplificata dalla sua persistente disonestà nel nascondere queste informazioni all'accademia fino all'ultimo momento possibile".

La dichiarazione del pannello diceva:

"Il panel era del parere che un ordine di divieto fosse proporzionato e appropriato".

"Nel bilanciare i fattori aggravanti e i fattori attenuanti concorrenti, il collegio ha ritenuto che i fattori attenuanti, sebbene significativi, non potessero sufficientemente diminuire la gravità dell'elemento di disonestà in questo caso, che necessitava di un ordine di divieto per mantenere adeguatamente la fiducia nella professione e dichiarare e rispettarne gli standard”.

Patel è stato bandito per due anni.

Un gruppo indipendente che ha esaminato la condotta di Patel ha dichiarato:

“Gli insegnanti devono avere un rispetto adeguato e professionale per l'ethos, le politiche e le pratiche della scuola in cui insegnano e mantenere standard elevati nella propria frequenza e puntualità.

"La giuria ritiene che la condotta della signora Patel sia stata significativamente inferiore agli standard".

La Manchester Academy ha detto che non appena è stata informata della condanna di Patel, "è stata sospesa e ora non lavora più a scuola".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Ti piace Aamir Khan a causa del suo

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...