Donna pakistana inganna il truffatore che ha detto che suo marito era "gay"

Una donna pakistana ha ribaltato la situazione contro un truffatore che sosteneva che suo marito fosse gay. Ha condiviso i dettagli del divertente incidente.

Una donna pakistana inganna il truffatore che ha detto che suo marito era "gay" f

"Quindi, ho pensato di assecondarlo."

Una donna pakistana ha spiegato in dettaglio come è riuscita a superare in astuzia un truffatore di WhatsApp e come si è svolto in modo umoristico.

Il tentativo del truffatore lo ha coinvolto sostenendo che suo marito era gay e aveva una relazione con lui.

Ma il suo tentativo di truffarla fallì mentre lei sfruttava l'opportunità per giocare con lui.

La donna, che su X si chiama "Jorjor wel", ha condiviso l'incidente.

Ha scritto: “È successa la cosa più strana.

“Qualcuno ha preso il mio numero da non so dove.

“Pensavo che il mio cognome fosse quello di mio marito e ha cercato di dirmi che era gay.

"Sapere che il mio severo padre militare settantenne è gay non era nella mia lista per il 70. Quindi, ho pensato di assecondarlo."

Il truffatore, presentatosi come Ahmed, aveva erroneamente identificato il cognome della donna con quello del marito.

La donna pakistana ha condiviso nel post gli screenshot della sua chat con Ahmed.

Ahmed ha affermato di aver saputo del suo "matrimonio" nel febbraio 2024 e di voler confrontarsi con lei sulla loro presunta relazione.

Ha "sbottato" dicendo che Habib e lui erano stati insieme negli ultimi due anni e mezzo.

Non comprare il , la donna pakistana ha ribaltato la sceneggiatura a suo favore.

Ha espresso con umorismo il suo "desiderio di divorziare" dal marito e di ricongiungersi con il suo "fidanzato", fingendo "sollievo" per la notizia.

La situazione ha preso una piega strana quando la donna ha inventato la storia secondo cui “suo marito avrebbe contratto l’HIV”.

Ha poi ringraziato Ahmed per la sua “fedeltà”.

Il post è diventato virale e gli utenti X sono rimasti completamente intrattenuti dalla divertente piega degli eventi.

Un utente ha chiesto: “Cosa è successo dopo?? Ti sei fermato nella parte più intensa della conversazione."

La donna ha rivelato che il truffatore è rimasto senza parole e alla fine lo ha bloccato.

Altri l'hanno esortata a continuare la storia.

Un commento diceva:

“Dai, non lasciarci in sospeso adesso. Ci deve essere una continuazione”.

Un utente ha pubblicato: “Questo mi ha fatto piangere. Sei un giocatore più grande di lui.

Un altro ha scritto: “Questa è la cosa più divertente che ho visto in tutta la settimana”.

In successivi tweet, la donna ha ammesso di non sapere quale truffa l'uomo stesse cercando di mettere in atto ma di aver trovato la cosa divertente.

Ha detto: "Comunque non so che tipo di truffa sia questa, ma è stato divertente."

Un altro tweet suggeriva che lei volesse giocare di più con il truffatore.

"Vorrei aver preso il mio tempo e aver scopato con lui un po' di più, ma mi sono emozionato."



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei un utente di smartphone Apple o Android?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...