La moglie pakistana ha ucciso il marito per non averla lasciata fuori

Una moglie pakistana di Hafizabad ha ucciso suo marito dopo averla oppressa. Si è rifiutato di lasciarla uscire di casa.

La moglie pakistana ha ucciso il marito per non averla lasciata fuori f

la donna prese un bastone e lo picchiò a morte.

Una moglie pakistana di Hafizabad è stata arrestata per aver presumibilmente ucciso il marito.

Martedì 28 aprile 2020, la polizia ha dichiarato che la donna senza nome ha brutalmente picchiato a morte il marito con un bastone a seguito di una disputa domestica e anni di discussioni.

È stato riferito che la vittima si è rifiutata di far uscire sua moglie di casa, provocandone il risentimento.

La coppia era sposata da quasi 30 anni e aveva tre figli.

Oltre all'oppressione della moglie da parte dell'uomo, la coppia discuteva regolarmente su questioni domestiche.

Il rifiuto dell'uomo di lasciare uscire la moglie aveva portato a un matrimonio infelice.

Questo l'ha spinta a intraprendere un'azione estrema. Lunedì 27 aprile 2020, mentre suo marito dormiva, la donna ha preso un bastone e lo ha picchiato a morte.

Un caso della polizia è stato registrato dal fratello della vittima contro la moglie pakistana. Gli ufficiali sono arrivati ​​sulla scena e hanno arrestato la donna.

La donna è stata portata alla stazione di polizia di Kasoki dove ha prenotato per omicidio. Le indagini sono in corso per determinare se fosse responsabile dell'omicidio di suo marito.

Nel frattempo, il corpo della vittima è stato inviato all'ospedale del quartier generale del distretto (DHQ) per un'autopsia.

In un altro caso di una moglie che uccide il marito, una donna del Sindh è stata arrestata dopo aver ucciso suo marito per non averla acquistata vestiti. La donna risiede nella zona di Khairpur Nathan Shah della provincia.

L'incidente è avvenuto venerdì 5 aprile 2019. La sospetta senza nome ha confessato il crimine dopo il suo arresto.

Secondo i rapporti, la vittima, identificata come Shahnawaz Junjeo, si sarebbe rifiutata di comprare vestiti nuovi alla moglie.

Si è arrabbiata e ha provocato una discussione tra la coppia.

L'alterco si intensificò quando la donna prese un'ascia e con essa attaccò il marito.

I residenti locali sono accorsi in aiuto della vittima e lo hanno portato in ospedale dove è morto a causa di una perdita di sangue.

Nel frattempo, gli agenti di polizia sono stati informati dell'aggressione della donna al marito e sono arrivati ​​sul posto. Il sospetto è stato arrestato e l'ascia è stata sequestrata.

Un alto funzionario di polizia ha confermato che la donna era stata presa in custodia.

Nella sua dichiarazione, ha detto alla polizia di aver ucciso suo marito. Ha detto di averlo ucciso dopo che si era rifiutato di comprarle vestiti nuovi.

Un funzionario di polizia ha detto che il corpo della vittima è stato portato in un ospedale dove sarà condotta un'autopsia per confermare l'entità delle sue ferite.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi è la migliore attrice di Bollywood?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...