La modella pakistana Diya Ali sfrigola in Viral Bikini Shoot

Diya Ali è una modella pakistana a cui prestare attenzione! La bellezza che di recente è apparsa in un servizio in bikini prima di Miss Eco International 2018 ha fatto emergere le sue foto online. Dai un'occhiata a tutti qui.

La modella pakistana Diya Ali diventa virale dopo Bikini Shoot

"Voglio essere un esempio per gli altri"

La modella pakistana Diya Ali ha fatto girare la testa dopo le immagini del suo recente servizio in bikini secondo come riferito è diventato virale.

La sontuosa bellezza mostra il suo corpo tonico in foto sfrigolanti che sono state scattate in vista di Miss Eco International 2018.

Nelle immagini catturate dal fotografo britannico Vipin Hari, Diya indossa una varietà di bikini di diversi colori su vari fondali.

Il primo la vede stordire in un costume intero stampato mentre esce dalla piscina.

In un'altra foto, Ali brucia in un numero blu elettrico a due pezzi che mostra la sua incredibile figura.

Diya è la prossima grande novità nell'industria della moda pakistana. La cosa interessante è che il 24enne ha gareggiato in concorsi internazionali da alcuni anni e apparentemente lo ha fatto senza alcun supporto commerciale.

Nel 2016 ha vinto il titolo di "Miss Perpetual" al Miss Asia Pacific International nelle Filippine. Presumibilmente, Diya è anche stata la prima ragazza pakistana ad essere mai stata selezionata per il prestigioso titolo di "Miss Perpetual".

Subito dopo l'esperienza, Ali ha messo gli occhi su Miss Mister World International 2017 in Kosovo, dove Diya ha detto a The Express Tribune:

“È un onore rappresentare il Pakistan in un concorso in cui così tante belle donne si sfideranno. Anche se non ho alcuna collaborazione da parte del governo e il mio viaggio da modella potrebbe essere di breve durata, sono entusiasta di essere nominato ".

In un'altra intervista con Immagini Dawn, Diya rivela come ha iniziato a fare la modella quasi per caso dopo essere stata scoperta per prendere parte a un servizio di moda sul prato:

“Non era IL sogno quando ho iniziato. Ma quando sono entrato in campo e ho visto come funziona, l'ho adorato. Voglio lavorare meglio nel mondo della moda, magari fare passi avanti verso progetti a livello internazionale.

"Voglio essere un esempio per gli altri, coloro che si mantengono in un aspetto specifico del campo, voglio mostrare loro come possiamo e dobbiamo lavorare a livello globale".

Loda la concorrenza per averla portata fuori dalla sua zona di comfort e aiutandola a realizzare i suoi sogni. Lei ha aggiunto:

“Oggi i concorsi di bellezza sono una grande piattaforma per i concorrenti. Sono opportunità per responsabilizzare le donne con fiducia in se stesse. Può creare molte più opportunità per una donna di scoprire il proprio potenziale ".

La modella di Lahore, il cui vero nome è Madeeha Naseer, ha anche messo gli occhi su una carriera di attrice di successo in Pakistan e all'estero.

Secondo quanto riferito, Diya ha già lavorato a una serie di serie televisive in Pakistan. Compreso Baia Daro Dewar Ghar, Haya Ka Daman, Moro Mahal e Shehr-i-Naz. Man mano che guadagna sempre più fama, spera di apparire anche nei film.

Attualmente, la sua mente è concentrata su Miss Eco International 2018, che spera di vincere:

"Tali concorsi, in particolare Miss Eco International, si concentrano sul benessere della mente, del corpo e dello spirito di tutti i candidati che rappresentano i rispettivi paesi" disse.

"Quindi, mi sono concentrato sulla mia formazione, oltre a studiare l'ambiente, in modo da poter dare suggerimenti per l'abbellimento di questo pianeta durante le sessioni."

Il concorso si terrà in Egitto il 10 aprile 2018.

Guarda altre immagini dallo straordinario servizio fotografico di Diya nella galleria qui sotto:

Nazhat è un'ambiziosa donna "Desi" con interessi nelle notizie e nello stile di vita. Come scrittrice con un determinato talento giornalistico, crede fermamente nel motto "un investimento nella conoscenza paga il miglior interesse", di Benjamin Franklin.

Immagini per gentile concessione di Muznet.com/Vipin Hari