Un uomo pakistano ha contrabbandato eroina in bustine di tè a Dubai

Un uomo pakistano è stato catturato mentre tentava di contrabbandare eroina a Dubai. I farmaci di classe A erano stati nascosti nelle bustine di tè.

Un uomo pakistano ha contrabbandato eroina in bustine di tè a Dubai f

"Il bagaglio dell'imputato sembrava sospetto"

Un uomo pakistano senza nome è stato riconosciuto colpevole di traffico di eroina dal Pakistan a Dubai.

Il 21enne è stato processato presso il Tribunale di primo grado di Dubai dopo essere stato sorpreso con più di un chilogrammo di eroina.

È stato riferito che i farmaci di classe A erano nascosti in bustine di tè verde quando è arrivato all'aeroporto internazionale di Dubai.

L'uomo è arrivato all'aeroporto il 7 novembre 2019, con un visto di visita standard.

Il sospetto aveva superato i controlli iniziali, tuttavia un ispettore doganale si insospettì. Dopo aver notato che le sue borse sembravano insolite, ha fermato il presunto viaggiatore e le sue borse sono state perquisite.

Ha spiegato: “Il bagaglio dell'imputato sembrava sospetto a causa del suo volume anormale.

"L'accusato è stato poi fermato e le sue valigie sono state perquisite."

Dopo aver ispezionato la borsa, l'ispettore doganale ha poi scoperto tre bustine di tè verde che contenevano l'eroina.

"Abbiamo aperto le bustine di tè e abbiamo trovato un'altra bustina in cui c'era l'eroina."

Il trafficante di droga è stato poi trasferito al dipartimento antidroga della polizia di Dubai dove è stato arrestato e accusato di possesso di droghe illegali e contrabbando.

Nel frattempo, l'eroina è stata sequestrata e portata per i test. Un rapporto di un laboratorio criminale ha confermato che la droga era eroina, che pesava 1.1 chilogrammi.

Il sospetto è rimasto in custodia fino alla sua comparizione in tribunale, dove è stato condannato.

L'uomo pakistano sarà condannato il 18 febbraio 2020.

I trafficanti di droga stanno trovando nuovi modi per contrabbandare droga dal Pakistan e in altri paesi. Ha portato le autorità ad aumentare i loro sforzi per arrestare i responsabili.

In un caso, due uomini e il loro zio furono messi a bordo di un volo a Birmingham quando sono stati fermati dall'Airport Security Force (ASF).

Il loro bagaglio è stato perquisito e oltre 800 grammi di eroina sono stati trovati nascosti all'interno di bottiglie di profumo e lacca per capelli.

I tre uomini sono stati successivamente arrestati. Un caso è stato registrato contro i sospettati mentre erano in corso ulteriori indagini.

La forza antidroga (ANF) ha successivamente effettuato una serie di operazioni nel tentativo di reprimere il traffico di droga.

Hanno arrestato 28 sospetti e sequestrato oltre 500 chilogrammi di narcotici. Un portavoce dell'ANF ha aggiunto che sono stati sequestrati anche nove veicoli utilizzati per il trasporto dei farmaci.

Ventitré raid hanno avuto luogo in varie parti del Pakistan.

I farmaci comprendevano 105 kg di hashish, 375 kg di oppio, 15 kg di eroina, 4.6 kg di metanfetamina e 5.2 kg di anfetamina.



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chi è il più grande calciatore di tutti i tempi?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...