Coppia pakistana sbattuta per aver usato Lion Cub come oggetto di matrimonio

Una coppia pakistana sta affrontando una reazione pubblica per aver usato un cucciolo di leone sedato come supporto per il loro servizio fotografico di matrimonio a Lahore.

Coppia pakistana sbattuta per aver usato Lion Cub come foto del matrimonio Prop f

"Gli animali selvatici appartengono allo stato selvatico!"

Una coppia pakistana sta affrontando un enorme contraccolpo pubblico dopo aver usato un cucciolo di leone sedato come sostegno nelle loro foto di matrimonio.

Il servizio fotografico si è svolto a Lahore e ha suscitato grande preoccupazione tra gli attivisti per i diritti degli animali.

Studio Afzl, lo studio fotografico utilizzato al matrimonio, ha condiviso online i video e le immagini delle riprese.

I post sono stati sottotitolati utilizzando l'hashtag #SherdiRani (Lioness Queen) e condivisi sull'account Instagram dello studio che ha quasi 120,000 follower.

I post hanno suscitato una grande protesta pubblica e da allora sono stati cancellati dopo essere stati condivisi da più gruppi di animali selvatici.

Ora, sia lo studio che la coppia pakistana vengono denunciati per l'incidente.

Sulla scia del servizio fotografico, l'organizzazione no profit pakistana Save the Wild si è trasferita su Twitter per esprimere la propria rabbia.

La ONG, che lavora per proteggere la fauna selvatica del Pakistan dalle "minacce di caccia e perdita di habitat", ha bollato il servizio fotografico della coppia come un caso di crudeltà sugli animali.

Domenica 7 marzo 2021, Save the Wild ha caricato un video delle riprese della coppia.

https://twitter.com/wildpakistan/status/1368662296663363588

Il tweet recita:

“@PunjabWildlife il tuo permesso consente di affittare un cucciolo di leone per cerimonie?

“Guarda questo povero cucciolo sedato e usato come oggetto di scena. Questo studio è a Lahore, dove viene tenuto questo cucciolo. Salvalo per favore. "

Gli utenti dei social media hanno espresso il loro disgusto per il video sin dal suo rilascio.

L'utente di Twitter Faisal Amin Khan ha risposto al tweet di Save the Wild dicendo:

"Cosa c'è di sbagliato nelle persone, un cucciolo di leone sedato come" sostegno "con la coppia che inizia una nuova vita e lo studio che lo ha fatto dovrebbe vergognarsi, è giunto il momento che @GovtofPunjabPK debba ripensare la loro politica di" riproduzione in cattività ", dalle manifestazioni politiche al matrimonio spara, animali come oggetti di scena, è malato. "

Il video è stato condiviso anche da JFK Animal Rescue and Shelter. Secondo le notizie locali, il rifugio sta prendendo in considerazione un'azione legale contro lo Studio Afzl.

Parlando delle riprese, il fondatore di JFK Zulfishan Anushay ha detto:

"La direzione dello studio ci ha detto che il cucciolo di leone è stato portato [in studio] da un loro amico che lo possedeva, e secondo loro era una semplice coincidenza che anche la coppia fosse presente, quindi hanno deciso di scattare alcune foto con il cucciolo di leone. "

Secondo Anushay, l'uso di tali animali è un significante di ricchezza nella società pakistana.

Pertanto, una licenza per possedere un leone o una tigre come animale domestico può essere acquistata per 100,000 rupie pakistane (£ 460).

JFK ha anche pubblicato un'immagine dal servizio fotografico sul proprio account Instagram.

https://www.instagram.com/p/CMFzJO5BJ-T/?utm_source=ig_embed

La didascalia recita:

“(Aggiornamento sul cucciolo condiviso nei post recenti).

“Cucciolo di leone sedato usato come sostegno sul palco per la fotografia di matrimonio di questa coppia. Ecco un post dal Pakistan sul World Wild Life Day 2021.

“Prima pavoni, uccelli esotici in gabbia con musica ad alto volume tenuti come oggetti di scena nei matrimoni e ora questi cuccioli. Separato dalla madre, rubato e venduto, usato come oggetto di scena.

“È un nuovo modo di mettere in mostra la ricchezza? Vergogna è una piccola parola. "

JFK chiede inoltre al governo pakistano di interrompere il rilascio di licenze per l'acquisto di animali esotici.

La didascalia continua:

“Ps come si possono intraprendere azioni legali quando queste persone hanno le licenze per possedere questi cuccioli? Una volta ottenuta la licenza in Pakistan, puoi trattare questi poveri cuccioli come desideri.

"Questo non è qualcosa di nuovo, i video strazianti di tigri e leoni" Pet "sono disponibili su YouTube dal Pakistan, dove le persone li maltrattano, privandoli del loro habitat naturale.

"Il problema inizia con il commercio di animali selvatici e queste licenze governative per possederli".

“Gli animali selvatici appartengono allo stato selvatico!

“Questi servizi fotografici sono diventati una nuova tendenza, purtroppo. Parli di educazione e consapevolezza? Questa è la classe istruita ed elitaria del nostro paese.

“Anche la crudeltà sugli animali è divisa dal sistema di classi. Ci sono abusi a tutti i livelli. Dai leoni, ai cani agli asini ".

Secondo WWF Pakistan, la prospettiva che gruppi di animali selvatici salvano il cucciolo di leone è improbabile, perché non è protetto dalle leggi sulla fauna selvatica pertinenti.

Il direttore generale del WWF pakistano Hammad Naqi Khan ha affermato che l'associazione ha "chiesto il divieto della fauna selvatica di proprietà individuale", poiché attualmente in Pakistan sono consentiti gli allevamenti di animali selvatici.

Non ci sono inoltre protezioni dalle loro licenze per i singoli animali una volta venduti.



Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagini per gentile concessione di JFK Animal Rescue and Shelter Instagram e Studio Afzl Instagram






  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con la legislazione sui diritti dei gay in India?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...