Il Pakistan Cricket perde l'ex battitore Hanif Mohammad a 82 anni

Il leggendario ex battitore pakistano Hanif Mohammad noto per i suoi eccezionali inning contro le Indie occidentali è morto in ospedale dopo una lunga malattia.

Muore a 82 anni l'ex battitore pakistano Hanif Mohammad

Ha guadagnato il titolo di "Little Master" a causa del suo inning eccezionale

L'ex giocatore di cricket e leggenda della battuta Hanif Mohammad è morto giovedì all'ospedale Aga Khan di Karachi.

L'81enne giocatore di cricket è morto dopo una lunga battaglia contro il cancro che gli è stato diagnosticato nel 2013.

Hanif è stato ricoverato in ospedale una settimana fa a causa delle sue complicazioni respiratorie che hanno portato alle sue condizioni critiche. Era in cura presso l'ospedale privato poco prima della sua morte.

All'inizio della giornata, i medici avevano dichiarato che Hanif era clinicamente morto per sei minuti, tuttavia è stato riportato in vita.

I medici hanno affermato che il giocatore di cricket soffriva di molteplici problemi respiratori e al fegato, essendo stato operato per cancro ai polmoni tre anni fa a Londra.

Hanif Mohammad ha giocato cinquantacinque partite di prova per il Pakistan ed era famoso per le sue eccezionali abilità di battuta nel cricket internazionale.

Il giocatore di cricket è stato ammirato per il suo talento nel bowling a due mani e per l'apertura da ragazzo della scuola per il primo test match del Pakistan contro l'India nel 1952.

Ha guadagnato il titolo di "Little Master" a causa del suo eccezionale inning contro le Indie occidentali alle Barbados nel 1958, che ha portato il gioco al pareggio.

In questa partita, l'ex capitano della nazionale ha segnato 337 run, trascorrendo oltre sedici ore all'incrocio.

Il punteggio di soggiorno di 970 minuti rimane ancora imbattuto nella storia del cricket. È considerato uno degli inning più lunghi dell'intera storia del test di cricket.

Il nipote di Hanif, Shehzar Mohammad, ha dichiarato a Dawn News:

“Mio nonno era un combattente. Il modo in cui ha combattuto per la sua vita oggi lo dimostra. Mi amava di più e sedeva ore con me per poter giocare ai videogiochi. Lui era il mio migliore amico."

Sachin Tendulkar ha espresso la sua tristezza su Twitter e ha reso omaggio al leggendario giocatore di cricket.

Nel 1968, Mohammad Hanif ricevette il titolo di Widen Cricketer of the Year.

Inoltre, nel 2009 è stato nel gruppo di 55 reclutati nella Hall of Fame dell'ICC con altri due giocatori pakistani; Imran Khan e Javed Miandad.



Tahmeena è una laureata in lingua inglese e linguistica che ha una passione per la scrittura, ama leggere, in particolare di storia e cultura e adora tutto ciò che è Bollywood! Il suo motto è; 'Fai quello che ti piace'.



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale social media utilizzi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...