L'azienda di cosmetici biologici Juice Beauty viene lanciata in India

La società di cosmetici americana Juice Beauty è pronta per il lancio in India, con House of Beauty che lancia i prodotti del marchio.

L'azienda di cosmetici biologici Juice Beauty viene lanciata in India

l'azienda sta “trasformando radicalmente la chimica della bellezza”

L'amatissima azienda di cosmetici biologici, Juice Beauty, ha ora lanciato in India.

Sarà lanciato principalmente dalla società con sede a Gurgaon, House of Beauty, nei prossimi giorni.

House of Beauty è stata responsabile del lancio con successo del rivenditore di tecnologia di bellezza Boddess in tutto il paese nel 2020.

Tuttavia, il lancio del marchio, fondato dall'imprenditrice americana Karen Behnke nel 2005, avverrà anche attraverso altre piattaforme online con sede in India.

Behnke ha deciso per la prima volta di fondare Juice Beauty dopo aver iniziato a interessarsi ai prodotti per la cura personale mentre era incinta del suo primo figlio all'età di 40 anni.

Quando ha iniziato a sperimentare cambiamenti ormonali e a vedere le rughe sulla sua pelle, ha intrapreso la missione di trovare soluzioni salutari per la cura della pelle che fornissero risultati visibili.

Dopo essere stata infruttuosa nella sua ricerca, l'imprenditrice è rimasta sorpresa nello scoprire che, sebbene la pelle possa assorbire qualunque cosa vi venga appoggiata, pochissimi prodotti disponibili all'epoca erano in grado di farlo adeguatamente.

Così, invece, Behnke ha deciso di creare prodotti di lusso attraverso formule organiche con prestazioni migliori rispetto ai prodotti convenzionali già presenti sul mercato.

Anni dopo la nascita del suo secondo figlio, ha deciso di acquistare il nome Juice Beauty per creare un cambiamento significativo nel settore della salute e della bellezza.

La donna d'affari ha detto che si riferisce a Juice Beauty come a una "Iniziativa dalla fattoria alla bellezza", dando una svolta a "Farm to Fork" che mira a rendere i sistemi alimentari più equi, più sani e più rispettosi dell'ambiente.

Behnke ha aggiunto che l'azienda sta "trasformando radicalmente la chimica della bellezza fornendo prodotti di bellezza clinicamente convalidati e autenticamente biologici, Juice Beauty sfida continuamente lo status quo".

Arriva dopo che House of Beauty ha lanciato il marchio americano di trucco per celebrità Anastasia Beverly Hills in India nell'agosto 2020.

Juice Beauty è ora pronto ad unirsi ai 75 marchi già elencati sulla piattaforma.

Ritika Sharma, fondatrice di House of Beauty, ha affermato che il cambiamento nel comportamento di acquisto dei clienti a causa della pandemia di coronavirus ha fatto sì che gli indiani siano ora alla ricerca di prodotti che funzionino a livello olistico.

Ha aggiunto che ciò ha creato un aumento significativo della domanda di "bellezza pulita e senz'acqua".

Il settore della bellezza è attualmente un'industria chiave in India, con un valore di mercato di oltre 11 miliardi di dollari a partire dal 2020, secondo Euromonitor International.

Sebbene il settore della cosmesi naturale, in particolare, sia relativamente piccolo al momento e attualmente valga 6 milioni di sterline, secondo Statista si prevede che aumenterà ogni anno del 7.83% entro i prossimi quattro anni.

Naina è una giornalista interessata alle notizie asiatiche scozzesi. Ama la lettura, il karate e il cinema indipendente. Il suo motto è "Vivi come gli altri non fanno così puoi vivere come gli altri non vogliono".



Novitá

MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    I tassi di divorzio sono in aumento nelle persone Desi a causa di

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...