New York celebra il primo Pakistan Film Festival in assoluto

Il Pakistan Film Festival ha aperto per la prima volta a New York, con proiezioni di film eccezionali, che hanno affascinato il pubblico con celebrità in abbondanza.

New York celebra il primo Pakistan Film Festival in assoluto

“È stato glorioso essere tra i migliori tra i migliori! Non vedo l'ora di fare altri film. "

Il Pakistan Film Festival ha avvolto New York in un glamour squisito con una manciata delle celebrità più trendy del Pakistan.

Questa prima edizione in assoluto tenutasi il 3 e 4 dicembre 2016 è stata organizzata da Maleeha Lodhi, il rappresentante della Missione pakistana presso le Nazioni Unite.

Il festival ha celebrato la rinascita dell'industria cinematografica pakistana, insieme alle moderne apparizioni di star.

Oltre ai film più apprezzati del Pakistan, il vincitore del premio Oscar, il blockbuster animato di Sharmeen Obaid Chinoy, 3 Bahadur, è stato anche presentato.

DESIblitz esamina questo primo evento cinematografico internazionale.

Maleeha Lodhi al Pakistan Film Festival

pakistan-film-festival-immagine-1

Attraverso i progressi compiuti dalle Nazioni Unite, Maleeha Lodhi consegna il Pakistan attraverso i suoi talenti creativi.

Dall'organizzazione di mostre artistiche internazionali per il Pakistan a portare il Festival letterario di Lahore a Londra e New York. Maleeha ha creato una rappresentazione stimolante e positiva della cultura e del futuro artistico della nazione.

Parlando del Pakistan Film Festival, Maleeha dice:

“La drammatica ed emozionante rinascita del cinema pakistano a cui il Paese ha assistito negli ultimi anni.

“Lo spettacolare ritorno dell'industria cinematografica fa parte di una rinascita culturale nel paese. Dove le voci creative nell'arte, nella musica e nella letteratura stanno tutte contribuendo a una scena culturale vibrante e vivace.

"Questo riflette anche l'energia e il dinamismo di una nazione, che nonostante le sue sfide, è ottimista e ottimista riguardo al suo futuro".

Di conseguenza, l'evento ha segnato il dinamico cambiamento moderno nel cinema pakistano.

Film pakistani in mostra a New York

immagine-3-pakistan-film-festival

Significativamente, il festival ha caratterizzato otto film eccezionali del Pakistan.

Questi inclusi: Attore in legge, Dukhtar, Lahore Se Agaye, Dobara Phir Say, Mahe Meer, 3 Bahadur, Dance Kahani e Ho Mann Jahan.

Maleeha ha detto al Tribuna espressa:

"Stiamo portando alcuni dei film pakistani a New York in modo che anche i diplomatici di 193 paesi alle Nazioni Unite abbiano l'opportunità di vedere cosa sta producendo l'industria dell'intrattenimento del paese".

Dopo la prima proiezione, ha twittato: "Ho appena visto il primo film al nostro Festival del cinema,  Attore in diritto. Un film di benessere così edificante. "

Attore in legge,  un intrattenitore deciso, è pieno di barzellette e satira sorprendente. Raffigura un aspirante attore che è una delusione per il padre avvocato.

Inoltre, Dukhta ritrae le lunghezze che una madre pakistana farà per proteggere sua figlia. È un'esplorazione approfondita di una relazione madre-figlia.

3 Bahadur è la prima creazione animata del Pakistan. Con un contenuto per educare e intrattenere i bambini, 3 Bahadur aveva stabilito nuovi standard nel cinema pakistano.

Soprattutto perché è diventato il film d'animazione più redditizio del Pakistan. Inoltre, la donna che ha portato a casa l'Oscar, Sharmeen Obaid Chinoy, ha prodotto e diretto questo lavoro artistico.

Tutti i precedenti sono film del Pakistan rilasciati a livello internazionale. Evidentemente, ogni film ha il suo stile distinto, con personalità diverse.

Celebrità al Pakistan Film Festival

pakistan-film-festival-immagine-44

Con un raduno composto da molti dei registi e produttori incoronati del Pakistan, il festival ha anche assistito alle splendide dive dell'industria cinematografica.

Questi includevano Mahira Khan, Mawra Hocane, Saba Qamar e Sanam Saeed. In modo più apprezzabile, ha partecipato anche la leggendaria attrice Sabiha Khanum.

Ricevendo il suo premio alle Nazioni Unite, come il rappresentante dei giovani del Pakistan, Mawra dice:

"È stato davvero glorioso essere tra il meglio del meglio che abbiamo! Non vedo l'ora di fare altri film. "

Le migliori regine del Pakistan sono state in forze per questo affascinante festival di due giorni!

In dettaglio, Mawra Hocane indossava un top in pizzo stampato floreale bianco e nero abbinato a jeans in pelle nera.

Quando ha ricevuto il suo premio, indossava un mini abito rosso, con dettagli dorati.

pakistan-film-festival-immagine-3

Al contrario, indossare un completo sofisticato, eccezionalmente progettato da Elan, guarda semplicemente come appare elegante Mahira Khan.

Il suo mini abito nero e oro, con una giacca simile a un mantello, aveva dettagli intricati. Sono stati i suoi orecchini di tendenza, che hanno dato l'aspetto glam!

Nel frattempo, Sanam Saeed ha sfoggiato con grazia un sari bianco, disegnato da Shehla Chatoor.

D'altra parte, gli eleganti attori, Fahad Mustafa, Yasir Hussain, Sheheryar Munawar e Adeel Hussain, indossavano abiti di sartoria impeccabile.

Indossando un abito grigio aderente, Adeel Hussain ha indossato una cravatta blu reale. Al contrario, con la sua crocchia per capelli tipica, Yasir Hussain, indossava in particolare un sorprendente fiocco rosso, su un abito nero.

Con i loro sgargianti look da red carpet, queste celebrità ci hanno entusiasmato al Pakistan Film Festival.

Tutto sommato, questo festival di due giorni si è concluso come un primo passo di successo verso la celebrazione della nuova ondata del cinema pakistano.

Un'apertura di quello che speriamo sarà un evento annuale.

Quindi, per saperne di più, visita il sito web del Pakistan Film Festival qui.

Anam ha studiato lingua e letteratura inglese e giurisprudenza. Ha un occhio creativo per il colore e una passione per il design. Lei è una "Wandering Between Two Worlds" pakistana britannico-tedesca.

Immagini per gentile concessione di Twitter ufficiale di Maleeha Lodhi, Instagram ufficiale di Elan, Instagram ufficiale di Mahira Khan e Fashion Central