Settimana della moda di New York 2011

Le settimane della moda sono eventi sotto i riflettori nel calendario mondiale della moda e la settimana della moda di New York 2011 è stata sicuramente una vetrina che non ha deluso. Diamo un'occhiata a ciò che era in mostra, specialmente con una connessione indiana.


"Io e Sachin amiamo parlare delle nostre idee"

Abbiamo tutti sentito parlare della Lakme Fashion Week, è una delle più grandi sfilate di moda che si siano mai svolte in India. Tuttavia, proprio di recente la New York Fashion Week tenutasi a Manhattan New York si è svolta durante i giorni dal 9 al 16 settembre 2011.

Mentre le strade di New York erano piene di fashioniste che guardavano stilisti, marchi e "case" sfoggiare le loro ultime collezioni sulle passerelle, una coppia di stilisti in particolare che si è distinta di più per noi sarebbe stata la coppia indiana Sachin + Babi Ahluwalia.

Sachin e Babi erano formalmente conosciuti per la loro azienda esistente, ANK Embroidery, dove progettavano e producevano ricami firmati per alcune delle più grandi case di moda. Inoltre, l'incredibile duo ha anche una lussuosa collezione di arredi per la casa che gestisce da 4 anni, chiamata Ankasa. Dopo aver progettato varie collezioni di arredamento per la casa, Sachin e Babi hanno portato il design a un livello successivo e hanno deciso di lanciare il proprio marchio RTW per fornire prodotti di alta moda alla ragazza contemporanea.

Babi Ahluwalia dice della loro parte preferita del loro processo creativo: "Io e Sachin adoriamo parlare delle nostre idee e tradurle da carta e penna a stoffa".

Quest'anno alla NYFW, la coppia ha presentato una collezione dal taglio pulito e classico. Usando tonalità di grigio e bianco, il duo ha lanciato lampi di colori audaci e penetranti nei loro abiti. La collezione ha messo in luce una prospettiva giovane e giocosa oltre a utilizzare sfumature di grigio e bianco, il dinamico duo ha spruzzato su alcuni coralli, gialli e blu cobalto. I tagli dell'intera collezione conferivano un aspetto hipster alla collezione meravigliosamente sartoriale.

Da abiti, maxi gonne tubolari, giacche con zip, gonne in pelle nera tagliate al laser e l'uso di camicie senza maniche anni '80. All'uso di tessuti di seta e alla possibilità di aggiungere pelle in ogni pezzo di articolo della loro collezione, l'uso di tessuti in pelle e seta ha contribuito a presentare il tema generale del lusso moderno di Sachin e Babi sulle passerelle della New York Fashion Week.

Insieme al nostro duo di designer indiani, abbiamo pensato di condividere con tutti voi alcuni dei nostri designer occidentali preferiti. Il primo della lista, non è altro che l'incredibile Ralph Lauren.

Ralph Lauren, che per primo ha disegnato i costumi per il film Il grande Gatsby nei suoi primi giorni di progettazione, ha deciso di rendere un tributo quest'anno ai ruggenti anni '20 e al Grande Gatsby nella sua collezione NYFW Estate 2012.

La collezione di Lauren comprendeva di tutto, da tailleur pantalone, scarpe di raso, tute, abiti con flapper, cappelli eleganti ispirati agli anni '1920 e sciarpe di lusso.

I modelli sono entrati in passerella e hanno entusiasmato il pubblico mettendo in mostra una varietà di colori, stampe, materiali, stili e trame. La collezione ha sicuramente messo in luce il vero significato dietro ciò che una ragazza moderna nella società odierna pensa quando sente il termine "moda vintage".

Ogni volta che Proenza Schouler mostra una collezione alla NYFW, il duo di designer dietro l'etichetta afferma sempre che visitano sempre una nuova destinazione per trarre ispirazione per la loro prossima collezione.Dopo aver esaminato la loro collezione NYFW 2012, sembra che la maggior parte della loro collezione ispirata ai safari era basato sull'ispirazione fondata in Africa.

I designer di Proenza Schouler, Lazaro Hernandez e Jack McCollough hanno presentato una collezione esotica che presentava stampe zebrate, con tocchi di marroni, verdi, blu, nudi, tutti usati in abiti corti su misura. La collezione mostrava anche tagli scoperti all'ombelico, gonne a tubino tagliate sulle cosce, varie stampe floreali ea strisce e in aggiunta a ciò abbiamo visto anche alcuni pezzi ispirati agli anni '1940.

Non solo il duo ha presentato pezzi ispirati agli anni '1940, ma ha anche incorporato nella loro bellissima collezione lana all'uncinetto, gonne in stile sarong, guanti di pelle, abiti neri con pannelli tagliati, sete impreziosite e couture di ispirazione hawaiana e pacifica.

Ultimo ma non meno importante sulla nostra lista non c'è altro che Oscar De La Renta che ha dato il via alla sua sfilata di moda su una nota molto drammatica. Gli abiti da ballo in taffetà di seta hanno dominato la collezione. L'intera passerella emanava un po 'di atmosfera anni 'XNUMX. Insieme ai disegni floreali sono arrivati ​​i toni gioiello vibranti e gilet di pizzo. Le tonalità principali della notte sembravano essere la calendula, il bianco, le sfumature del rosso insieme al verde smeraldo. Un design davvero unico che Oscar ha realizzato molto bene è stato l'incorporazione di un top corto e una gonna da ballo in taffetà insieme.

Come sempre, Oscar De La Renta è riuscito a stupire la folla con la sua nuova collezione estate 2012 elegante ma molto moderna.

Ecco alcune foto della settimana della moda di New York 2011.



Neha Lobana è una giovane aspirante giornalista canadese. Oltre a leggere e scrivere, le piace passare il tempo con la sua famiglia e gli amici. Il suo motto è "Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Saresti timido di una scansione del seno essendo una donna?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...