Neeraj Chopra vince il primo oro dell'India ai Campionati mondiali di atletica leggera

Neeraj Chopra ha fatto la storia diventando il primo indiano a vincere un titolo mondiale di atletica leggera assicurandosi l'oro nel giavellotto a Budapest.

Neeraj Chopra vince il primo oro dell'India ai Campionati mondiali di atletica leggera f

"Sono orgoglioso di portare un altro titolo nel mio paese."

Neeraj Chopra è diventato il primo indiano a vincere una medaglia d'oro ai Campionati mondiali di atletica leggera.

A Budapest si è assicurato l'oro nel giavellotto maschile.

Il Olimpico Il campione ha lanciato 88.17 metri per sconfiggere il pakistano Arshad Nadeem, che ha vinto l'argento con i migliori 87.82 metri della stagione.

Chopra, che ha vinto l'argento ai campionati del 2022, ha dichiarato:

“Vincere l’oro ai campionati del mondo era il mio sogno.

“Questo è stato un grande campionato per l’India e sono orgoglioso di portare un altro titolo nel mio paese”.

Sulla sua reazione dopo essere diventato campione del mondo, Chopra ha detto di aver controllato le lacrime e di voler offrire una prestazione migliore la prossima volta.

Ha continuato: “Pensavo che mi sarei emozionato ma non ho pianto.

“Tendo a controllarmi emotivamente, ma questi sono momenti di orgoglio e l’adrenalina è tale che a volte finisci per piangere.

“Se tutto va bene, la prossima volta lancerò meglio e piangerò con tutti voi.

“Anche dopo il secondo lancio di oggi, pensavo che avrei dovuto spingermi di più perché sentivo che sarebbe arrivato un tiro migliore.

“Ma tu conosci il tipo di pressione che queste situazioni comportano. Che sia la tecnica o la velocità, qualcosa resta indietro.

“Anche il tempo di recupero tra le qualificazioni e la finale è stato di un solo giorno. Anche questo è stato un fattore importante. Mi dico sempre che devo spingermi fino all’ultimo lancio”.

L'unica altra medaglia vincitrice ai Campionati mondiali di atletica leggera è arrivata nel 2003, quando Anju Bobby George vinse il bronzo nel salto in lungo femminile.

Neeraj Chopra si è qualificato per la finale con il miglior risultato stagionale di 88.77 m.

Nonostante abbia vinto l'oro, Chopra crede che avrebbe potuto ottenere risultati migliori.

Ha detto: “Non penso di essere il miglior lanciatore qui. Volevo lanciarne di più.

“Volevo lanciare più di 90 metri, ma è necessario che tutte le parti del puzzle siano lì.

«Non sono riuscito a mettere tutto insieme stasera. Magari la prossima volta."

Dopo aver rivendicato l'impresa storica, Neeraj Chopra ha affermato che il detentore del record mondiale Jan Zelezny è il più grande lanciatore di giavellotto di tutti i tempi.

Ha aggiunto: “Non dirò che sono il più grande di tutti i tempi. Devo migliorare ancora. Il più grande di tutti i tempi è Jan Zelezny quando si tratta del giavellotto.

“La cosa più importante è che ho ancora molti lanci in me e il proverbio dice che 'i lanciatori non hanno un traguardo'.

“Così posso spingermi oltre, vedere quante medaglie si possono vincere è una motivazione.

“Vincere medaglie non significa che abbiamo fatto tutto. Ci sono tanti atleti che hanno vinto più medaglie. Quindi mi impegnerò molto di più e lavorerò di più”.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Gli scrittori e i compositori di Bollywood dovrebbero ottenere più diritti d'autore?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...