NCB fa irruzione nella casa di Ananya Panday

Nel corso del caso Aryan Khan in corso, i funzionari dell'Ufficio per il controllo dei narcotici hanno fatto irruzione nella casa di Ananya Panday e le hanno rilasciato dei documenti.

NCB raid casa di Ananya Panday f

È stato affermato che la coppia stava discutendo di droghe.

Funzionari del Narcotics Control Bureau (NCB) hanno fatto irruzione nella casa di Ananya Panday nel corso del caso Aryan Khan in corso.

Tre funzionari dell'NCB hanno fornito documenti all'attrice e l'hanno chiamata per un interrogatorio il 21 ottobre 2021.

Il raid è stato condotto dopo che è stato riferito che il nome di Ananya è apparso nelle chat di WhatsApp di uno degli accusati sulla nave da crociera, che ha visto Aryan e molti altri arrestati.

È arrivato anche dopo che la BCN ha presentato scambi di messaggi tra Aryan e una "prossima attrice di Bollywood" a un tribunale di Mumbai il 20 ottobre 2021.

È stato affermato che la coppia stava discutendo di droghe.

Ananya e Aryan fanno parte di un gruppo di bambini famosi e sono noti per socializzare insieme. Lei e la sorella di Aryan, Suhana, sono amiche intime.

Si ritiene che la BCN stia sondando celebrità di serie A in questa indagine.

Nell'ultimo anno, diversi attori di alto profilo sono stati interrogati in relazione a un legame con la droga emerso durante le indagini sulla morte di Sushant Singh Rajput.

Aryan Khan è in carcere dall'8 ottobre 2021. Il 20 ottobre gli è stata negata la libertà su cauzione per il Terzo tempo in cui è stato affermato che i messaggi di WhatsApp hanno rivelato il suo coinvolgimento in "attività illecite di droga".

Sebbene gli avvocati di Aryan abbiano affermato che non è stata trovata droga su di lui, il tribunale ha affermato che sei grammi di charas (concentrato di cannabis) erano nascosti in un altro sospetto, la scarpa di Arbaaz Merchant.

Si ritiene che Aryan ne fosse a conoscenza, quindi «si può dire che fosse in possesso cosciente di entrambi gli imputati».

Il tribunale speciale ha dichiarato: "Le chat di WhatsApp prima facie rivelano che l'accusato Aryan Khan si occupa regolarmente di attività illecite di stupefacenti per sostanze stupefacenti".

Ha anche affermato che le chat hanno rivelato un "nesso dell'imputato n. 1 (Aryan Khan) con fornitori e venditori ambulanti".

La corte ha detto:

"Le prove documentate mostrano che gli accusati fanno parte di una rete più ampia".

“Poiché gli imputati fanno parte del complotto, ciascuno di loro è responsabile per l'intera quantità di droga sequestrata.

"E che il caso di ciascun accusato non può essere segregato l'uno dall'altro e non può essere considerato isolatamente".

Mentre l'NCB ha fatto irruzione nella casa di Ananya Panday, un'altra squadra ha visitato la casa "Mannat" di Shah Rukh Khan a Mumbai.

I funzionari hanno affermato che la squadra ha dovuto "completare i documenti" e non per eventuali ricerche.

Un funzionario della BCN a Mannat ha dichiarato in una dichiarazione:

“L'indagine è in corso. Quando i funzionari della BCN visitano una persona o un luogo per interrogarli, ciò non significa che la persona sia colpevole o indagata.

"Ci sono diverse procedure da seguire".

All'inizio del 21 ottobre 2021, Shah Rukh è stato avvistato nella prigione di Arthur Road di Mumbai per visitare suo figlio.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chi ti piacerebbe vedere nel ruolo di Ms Marvel Kamala Khan?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...