Nawaz Sharif torna in Pakistan dopo 4 anni

L'ex primo ministro Nawaz Sharif è tornato in Pakistan dopo quasi quattro anni di autoesilio.

Nawaz Sharif torna in Pakistan dopo 4 anni f

"Oggi è probabilmente il giorno più importante della mia vita."

L'ex primo ministro del Pakistan, Nawaz Sharif, è tornato nel Paese dopo essere stato in autoesilio per quasi quattro anni.

Nawaz ha trascorso molto tempo a Londra, ma la decisione non è stata accolta bene poiché i residenti del Pakistan lo hanno esortato a tornare e rispondere delle accuse contro di lui.

L’ex primo ministro ha prestato servizio tre volte, ma è stato licenziato dalla Corte Suprema dopo che nel 2017 erano state mosse contro di lui accuse di corruzione.

Un anno dopo, è stato condannato a sette anni di prigione a causa delle accuse di corruzione, ma Nawaz ha continuato a negare le accuse.

La sentenza è stata sospesa per motivi medici e a Nawaz è stato concesso il permesso di viaggiare all'estero per cure e gli è stato ordinato di tornare in Pakistan dopo quattro settimane.

Tuttavia, Nawaz non ha rispettato le regole ed è rimasto a Londra, facendo arrabbiare i cittadini pakistani.

Secondo i funzionari dell'aeroporto, Nawaz Sharif è tornato all'aeroporto di Islamabad il 21 ottobre 2023. Si ritiene che più tardi quella sera parlerà a una manifestazione a Lahore.

Prima del suo ritorno, ha ricevuto una cauzione protettiva da un tribunale di Islamabad, il che significa che non sarà arrestato prima della sua comparizione in tribunale.

Sua figlia, Maryam Nawaz, è andata da X e ha detto che il ritorno di suo padre in Pakistan è stato un grande giorno per lei.

Maryam ha pubblicato: “Oggi è probabilmente il giorno più importante della mia vita. Sono grato ad Allah Onnipotente.

“Il dolore e la sofferenza che Nawaz Sharif ha sopportato negli ultimi 24 anni sono difficilmente paragonabili e alcune ferite non guariranno mai.

“Ma qualunque sia l’ascesa che Nawaz Sharif ha visto, probabilmente non è stata la stessa per nessun altro.

“Il Pakistan vedrà un’altra ascesa di Nawaz Sharif oggi, a Dio piacendo! Benvenuto Nawaz Sharif!”

Suo fratello minore Shehbaz Sharif ha riaccolto Nawaz in Pakistan.

L'analista politico Ayesha Siddiqa ha detto che Nawaz aveva un compito davanti a sé in cui doveva dimostrare alla nazione che aveva a cuore i loro migliori interessi.

Ayesha ha detto: “La sfida chiave di Sharif è in primo luogo quella di affermare se stesso e il suo partito come opzioni praticabili per sostituire Imran Khan che è già popolare, e in secondo luogo quello di invertire l’economia”.

Prima del suo raduno a Lahore, Nawaz Sharif si era riunito al Greater Iqbal Park dove l'evento si svolgerà in un ambiente controllato con oltre 7,000 poliziotti in forza.

Razi Ullah ha detto che era al parco per dare il bentornato al suo leader.

Razi ha commentato: “Sono qui per dare il benvenuto al mio leader. L’inflazione è altissima e i poveri sono disperati.

“Dio gli ha dato la possibilità di tornare e cambiare le cose. Lo ha già fatto prima.”

Durante un breve soggiorno a Dubai, Nawaz ha parlato con i media all'aeroporto e ha ammesso di essere nervoso per il suo ritorno.

Ha detto: “Torno in Pakistan dopo quattro anni oggi.

“Quando stavo lasciando il Pakistan e andavo all’estero non provavo sentimenti di felicità, ma oggi sono felice.

“Sono molto preoccupato e deluso vedendo la situazione nel Paese.

“Il Paese che doveva andare avanti ora sta andando indietro dal punto di vista economico e dal punto di vista dell’unità”.



Sana viene da un background legale che sta perseguendo il suo amore per la scrittura. Le piace leggere, ascoltare musica, cucinare e fare la sua marmellata. Il suo motto è: "Fare il secondo passo fa sempre meno paura che fare il primo".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è l'età migliore per l'educazione sessuale?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...