La madre del ragazzo morto a causa dello streptococco A descrive i sintomi

Una madre in lutto di un bambino morto dopo aver contratto lo streptococco A ha descritto i sintomi che suo figlio ha sperimentato.

La madre del ragazzo morto a causa dello streptococco A descrive i sintomi f

"Credo che i genitori dovrebbero essere informati dei sintomi"

Una madre ha parlato dei sintomi dello Strep A che suo figlio ha sperimentato prima di morire.

La UK Health Security Agency (UKHSA) ha dichiarato che sei bambini di età inferiore ai 10 anni sono morti a causa dell'infezione al 2 dicembre 2022.

La madre di Muhammad Ibrahim Ali, Shabana Kousar, ha detto che il primo segno di malessere di suo figlio è stato un'eruzione cutanea rossa nella parte bassa della schiena.

Un ciclo completo di antibiotici sembrò aiutarlo, ma quando i suoi sintomi rimasero dopo due settimane, le fu somministrato Calpol per suo figlio di quattro anni.

Le condizioni di Ibrahim sono peggiorate e ha sviluppato dolori allo stomaco.

È morto in ambulanza mentre si recava all'ospedale di High Wycombe, nel Buckinghamshire.

Una settimana dopo, i risultati del test post mortem hanno mostrato che aveva Strep A nel sangue.

La sig.ra Kousar ha affermato che le persone dovrebbero essere più consapevoli dei sintomi iniziali.

Lei disse: "Credo che i genitori dovrebbero essere informati dei sintomi e agire di conseguenza se il loro bambino sta vivendo qualcosa di simile."

La zia di Ibrahim, Azra Ali, ha affermato che il governo “deve fornire la guida corretta alle autorità locali”.

Ha detto: "Sono preoccupata che il pubblico non sia ancora a conoscenza di quanto sia grave, poiché ci è stato detto al telegiornale che è molto raro che i bambini muoiano a causa di questo streptococco A, ma sfortunatamente stanno dimenticando che abbiamo ha avuto sei morti nell'arco di due settimane e credo che ne arriveranno altri se il governo non agirà rapidamente".

Cos'è lo streptococco A?

Lo streptococco A – o streptococco di gruppo A (GAS) – è un tipo di batterio che si trova nella gola e sulla pelle e nella maggior parte delle persone non provoca alcun sintomo – noto come “colonizzato”.

Tuttavia, può causare una serie di diverse malattie del naso, della gola e dei polmoni.

Può essere trasmesso attraverso tosse, starnuti e contatto pelle a pelle.

Coloro che sono portatori del batterio possono non avere sintomi, ma hanno la stessa probabilità di trasmettere lo streptococco A di coloro che si sono ammalati.

I batteri possono causare uno dei seguenti:

  • Tonsillite
  • Faringite
  • Scarlattina
  • Infezioni della pelle come impetigine o erisipela
  • Cellulite
  • Polmonite

La maggior parte dei casi di infezione alla gola migliorerà da sola senza trattamento. Le infezioni della pelle possono richiedere antibiotici.

Ma può causare infezioni molto gravi, note come GAS invasivo (iGAS).

Questo è quando il batterio supera le difese naturali del corpo ed entra in parti del corpo dove di solito non si trova, come attraverso il sangue, i muscoli profondi oi polmoni.

I trattamenti comprendono diversi tipi di antibiotici e, a seconda della gravità dei sintomi, possono essere somministrate trasfusioni di sangue.

I genitori sono invitati a essere vigili e a prestare attenzione ai sintomi nei loro figli che includono:

  • Dolore durante la deglutizione
  • Febbre
  • Tonsille gonfie con macchie bianche
  • Ghiandole del collo gonfie
  • Una temperatura elevata o un'eruzione cutanea

I primi segni e sintomi dello streptococco di gruppo A invasivo includono:

  • Febbre alta
  • Gravi dolori muscolari
  • Dolore in una zona del corpo
  • Rossore nel sito di una ferita
  • Vomito o diarrea

Se tu o il tuo bambino manifestate sintomi, contattate il vostro medico di famiglia e chiedete immediatamente consiglio al medico.

L'infezione alla gola da streptococco A dovrebbe essere diversa da un normale mal di gola poiché il dolore si è manifestato rapidamente.

Il dottor Simon Clarke, un microbiologo dell'Università di Reading, ha dichiarato:

"L'unico modo per essere sicuri che qualcuno abbia un'infezione da streptococco A è prendere un tampone dalla parte posteriore della gola e coltivarlo in un laboratorio".

In risposta all'ultimo focolaio, un portavoce dell'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito (UKHSA) ha dichiarato:

“Come parte della nostra risposta di salute pubblica alle tragiche notizie della scorsa settimana, abbiamo fornito alcune informazioni generali sui segni e sintomi della scarlattina, che non è raro, alle scuole nelle vicinanze di Ashford Primary.

"Un certo numero di altre malattie circolano tipicamente in questo periodo dell'anno e si consiglia ai genitori, al personale della scuola e dell'asilo nido di essere consapevoli dei sintomi, di tenere il passo con le vaccinazioni e di chiedere consiglio al NHS 111 se hanno dubbi".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei un utente di smartphone Apple o Android?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...