MC Altaf afferma che Bollywood domina il consumo di musica indiana

L'artista hip-hop MC Altaf si è aperto sul consumo di musica in India, dicendo che è ancora dominata da Bollywood.

MC Altaf afferma che Bollywood domina il consumo di musica indiana f

"Il consumo di musica indiana è ancora dominato"

L'artista hip-hop MC Altaf ha affermato che il consumo di musica indiana è ancora dominato da Bollywood.

MC Altaf è diventato famoso dopo essere apparso in Gully Boy e mentre il film ha reso l'hip-hop un po' più mainstream in India, sente che è ancora troppo presto per dire se il genere è stato ampiamente accettato.

Ha spiegato: “Penso che la musica pop e di Bollywood abbia sempre messo in ombra l'hip-hop, che è stato in gran parte un genere sottovalutato.

"Prima era l'imitazione del rap che è stato sostituito dall'hip-hop Desi, poi l'hip-hop gully e spero arrivi un momento in cui l'hip-hop non ha bisogno di tali sottogeneri e tutto l'hip-hop indiano è considerato mainstream .”

Ha aggiunto che affinché il genere sia più accettato, "etichette e promotori credono nel genere e che gli artisti rap e hip-hop possono avere la stessa influenza, rispetto e lealtà degli artisti commerciali".

Nella maggior parte dei casi, c'è stata la necessità che la musica da film di Bollywood aiutasse a spingere altri generi.

MC Altaf ha ammesso che a volte è necessario un film o un attore di grandi dimensioni per sostenere un prodotto o un servizio in India per ottenere il riconoscimento.

Ha continuato: “Purtroppo, il consumo di musica indiana è ancora dominato da Bollywood.

“Gli artisti punjabi non sono mai stati popolari finché non hanno iniziato a firmare contratti cinematografici e hanno avuto attori famosi che approvavano la loro arte.

"Immagino che sia la stessa logica."

MC Altaf ha recentemente lanciato la sua nuova traccia "Likha Maine" e ha affermato che la canzone è ispirata alla sua realtà e a ciò che lo circonda quotidianamente.

Ha anche grandi sogni per l'hip-hop in India.

"Voglio che i prossimi Eminem, Jay-Z, Cardi B, Nicki Minaj e Drake escano dall'India!"

Sul fatto che ci siano abbastanza persone per sostenere il talento hip-hop indiano, MC Altaf ha detto:

“Ci sono molti artisti emergenti che non sono ancora esposti a un vasto pubblico.

"Per mantenere lo slancio, dovremo supportare nuovi artisti di talento che hanno il potenziale per portare una ventata di aria fresca".

Crede inoltre che le piattaforme digitali dovrebbero iniziare a documentare di più sul viaggio hip-hop indiano per creare consapevolezza.

MC Altaf ha aggiunto: “Incoraggerà anche gli artisti.

"L'hip-hop non si limita a scrivere di lotte, vita di gola o donne e vizi, ma va ben oltre, cosa che i nostri ascoltatori impiegheranno del tempo a capire".

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".