Maryam Gill è stata incarcerata per frode alla banca Santander al Call Center

Maryam Gill, di Bradford, è stata incarcerata per aver commesso una frode bancaria mentre lavorava in un call center di Santander.

Maryam Gill incarcerata per frode alla banca Santander al Call Center f

"I dati di un'altra vittima sono stati utilizzati 18 volte, per un totale di 1,800 sterline".

Maryam Gill, 22 anni, di Little Horton, Bradford, è stata incarcerata per tre mesi dopo aver rubato i dettagli bancari dei clienti mentre lavorava nel call center di una banca.

Gill ha lavorato come consulente del servizio clienti per Santander a Bradford tra il 27 maggio e l'1 settembre 2018.

Durante quel periodo, ha truffato i clienti per più di £ 1,800. Ha anche tentato di rubare £ 12,700 ma le transazioni non hanno avuto successo.

Rebecca Young, accusatrice, ha affermato che la maggior parte degli articoli che utilizzavano i dettagli dei clienti erano "legati alle donne o all'ordinazione di cibo da asporto".

La Bradford Crown Court ha sentito che Gill aveva usato persino quella di una vittima carta ordinare una pizza Domino's 12 secondi dopo aver terminato una chiamata con il cliente.

La giovane ha detto: "Una volta che aveva i dettagli della carta, a volte entro pochi minuti dalla chiamata, usava i dettagli per ordinare cibo o articoli di bellezza, che venivano consegnati a casa sua.

“C'erano nove denuncianti. La perdita della prima vittima è stata di £ 29 quando è stato effettuato un ordine 12 secondi dopo aver parlato con Gill per la pizza di Domino da consegnare a casa sua.

“I dati di un'altra vittima sono stati utilizzati 18 volte, per un totale di 1,800 sterline.

"Gill ha acquistato ciglia finte, qualcosa da Selfridge, altri articoli di bellezza, ha pagato le corse in taxi Uber e altri ordini di Domino.

“Ha usato il suo telefono mentre lo faceva, ed è così che è stata identificata così rapidamente. Questo è stato un abuso di una posizione con un alto grado di fiducia ".

La corte ha sentito Gill dichiarato colpevole alla prima occasione e non aveva precedenti condanne.

Aveva un "brillante passato accademico" ma era "un individuo ingenuo e immaturo" che ha portato "umiliazione e vergogna a se stessa".

Le Telegraph e Argus ha riferito che Gill ha affermato di provare rimorso per quello che aveva fatto, ma il registratore Dafydd Enoch QC li ha respinti e ha detto che era stata colta "in flagrante".

Egli ha detto:

"Non posso sfuggire alla sensazione che tu non capisca appieno la serietà di ciò che hai fatto."

"Quando le persone lavorano banche avendo accesso a centinaia di dati personali di persone, hanno la responsabilità molto importante di non abusare della loro posizione.

“Più volte la Corte d'Appello ha affermato che le persone che rubano denaro abusando di una posizione di fiducia andranno in prigione.

“Hai utilizzato i dettagli di più persone per rubarti beni per un valore di 1,800 sterline.

“Non hai altra scelta che accettare la piena responsabilità delle tue azioni perché la maggior parte degli articoli acquistati erano prodotti di bellezza, sei stato colto in flagrante e non accetto che tu abbia provato pieno rimorso.

“Questo è stato un abuso sistematico delle informazioni del pubblico in una posizione di fiducia. Che tipo di messaggio trasmetterebbe alle persone che lavorano nelle banche se pensano di poterlo fare? "

Maryam Gill è stata condannata a tre mesi di prigione.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale olio da cucina usi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...